Rosella Sensi: “Presto uno stadio per noi romanisti”


Rosella Sensi durante la manifestazione "insieme alla Roma per donare la vita" a Radio Radio è intervenuta parlando di come Roma e i suoi tifosi rispondono bene a questo genere di iniziative, poi la Sensi ha ribadito il concetto del progetto dello stadio della Roma, passando la parola al sindaco di Roma Gianni Alemanno. 
“Iniziativa importante. Donare il sangue è necessario e fondamentale. Con questa iniziativa cerchiamo di promuovere una necessità di cui ha bisogno Roma e la regione Lazio. Quindi, nella speranza e nella certezza che i nostri tifosi rispondano numerosi, possiamo fare un grande risultato”.
Platini ha fatto più volte i complimenti alla Roma.
“Il presidente lo abbiamo ringraziato e lo continueremo a ringraziare. Sicuramente tiene in considerazione la Roma sotto molti aspetti. Quindi non posso che essere felice perché evidentemente facciamo cose buone”.
La costruzione di un nuovo stadio è fondamentale per la sua società? Ne parlerà con Alemanno?
“Sicuramente è nei programmi della Roma. Con il Sindaco ci sentiamo e ci confrontiamo. Lo stadio arriverà, ma bisogna farlo bene perché è lo stadio dei romanisti”.
Un appello ai tifosi.
“Mi aspetto la solità generosità dei romanisti. Mi rivolgo agli altri tifosi, perché donare il sangue non ha colore e lo possono fare tutti al di là del tifo”.


3 commenti su “Rosella Sensi: “Presto uno stadio per noi romanisti””

  1. Una nuova dirigenza no?

    Berlusconi calcisticamente non promette più nulla…anzi, ha promesso di dimezzare gli ingaggi…

    Rispondi

Lascia un commento