Maria con Amici ha fatto strike


Maria De Filippi dopo qualche insuccesso con Uomini e Donne, è tornata alla ribalta, sbarazzandosi con Amici, giunto all’ottava edizione, di qualsiasi rivale che tentava di voler concorrere e sfidare Amici in termini di audience. Amici di Maria De Filippi è stato un continuo successo, programma fortunato in termini di ascolti, in onda il mercoledì poi nelle ultime puntate la scelta dei vertici Mediaset di spostare al martedì Amici per contrastare il prime time di Xfactor. Maria De Filippi ha raggiunto un audience con Amici di grande livello, un alto gradimento che ha visto primeggiare la simpatica Alessandra Amoroso, che ha battuto in finalissima Valerio Scanu. La finale si era aperta con il duello fra Alice e Luca, Maria De Filippi anche lì ha messo del suo, all’inizio infatti, la scelta di Luca di seguire Alice e di cambiare squadra è stata ben vista dalla De Filippi ed alla fine un bacio fra i due concorrenti è stato visto da milioni di telespettatori che hanno visto in tv la finale del programma Amici edizione 2009. Maria De Filippi ha stravinto con un risultato che nel bowling, si usa definire usando una sola parola: strike. E, infatti, lo share (32,17% in valori assoluti, 33,76% sul target commerciale) e il numero di telespettatori (6 milioni 668mila) indicano con nettezza che ‘Amici’ fa storia a sé, senza possibilità di paragoni". "Ma con la finale di ieri la macchina di ‘Amici’ non si ferma: mercoledì 9 aprile – chiude la nota – ci sarà un grande concerto in piazza a Lecce, la città della vincitrice Alessandra Amoroso, e poi partiranno i provini per la prossima edizione. Buon lavoro (e grazie) a Maria e al suo team". 


Lascia un commento