Iaquinta: “A Roma abbiamo già fatto bene”


Vincenzo Iaquinta è convinto che la Juventus a Roma farà bene. Iaquinta, fra l’altro per mesi inseguito dalla Roma, conosce bene Luciano Spalletti e sà quanto la Roma cercherà, anche se rimaneggiata, a mettere il bastone fra le ruote ma l’attaccante bianconero è convinto dei mezzi della Juventus: "Sappiamo che è difficile, ma dovremo vincere tutte le partite per mettere paura all’Inter. Cercheremo di cominciare da Roma, una partita difficilissima, perchè Spalletti, che conosco bene, sà fare giocare le proprie squadre. I sette punti di distacco dall’Inter non sono nè tanti nè pochi, a patto che ci sia la mentalità giusta". Iaquinta potrebbe essere uno dei protagonisti di un tridente d’attacco che già in passato ha avuto successo proprio contro la Roma: "Lo abbiamo provato due volte l’anno scorso e in entrambi i casi ha dato ottimi frutti". L’attaccante calabrese è spesso in predicato di cambiare maglia, come pedina di scambio per altri giocatori che servono di più alla Juventus. "Sono soddisfatto della mia stagione – dice Iaquinta – e soprattutto dell’ultimo periodo in cui gli infortuni non mi hanno tormentato. Voglio rimanere alla Juventus ancora a lungo e terminare qui il mio contratto", è la risposta secca dell’attaccante bianconero.


Lascia un commento