Resurrezione Real, 5 goal al Bilbao

Risorge il Real Madrid, dopo la batosta subita dai madrileni a Liverpool, battendo il Bilbao e segnando una cinquina che per il Real Madrid è un toccasana, una boccata d’ossigeno dopo i fumi tossici di Gerrard e Torres. Il Real Madrid reagisce alla quaterna subita con una cinquina con tanto di messaggio al Barcellona, le merengues vogliono credere nella rincorsa. Per fortuna di Juande Ramos, il Real Madrid ha un altro passo in campionato. Resurrezione, gridano in Spagna. Dopo il disastro in Champions, con l’eliminazione da parte del Liverpool, i galacticos in attesa dell’impegno della capolista, si portano a tre punti dal Barcellona. Annientato l’Athletic Bilbao: finisce 5-2 in trasferta, con le doppiette di Huntelaar e di… Heinze, che oltre a segnare il gol del 2-0 dopo il vantaggio di Robben, riesce anche a siglare un autogol ad appena due minuti di distanza. Completa la goleada il rigore trasformato da Higuain al 40′ della ripresa. Testa rialzata dopo l’umiliante sconfitta di Anfield e occhi puntati sulla Liga che può riservare grandissime soddisfazioni, Barcellona permettendo, al Real Madrid. Nell’altro anticipo del sabato, il Valencia è riuscito a conquistare almeno un punto, rispondendo solo a sette minuti dalla fine al vantaggio del sorprendente Recreativo Huelva, in gol al 10′ della ripresa con Camunas. Merito di Hernandez, che riesce a mitigare quella che stava per diventare una clamorosa sconfitta al Mestalla. Alla squadra di Emery resta un solo punto, poca cosa in considerazione della lotta per entrare in Champions League. Questi i risultati, il programma della 27esima giornata e la classifica: SABATO Valencia-Recreativo Huelva 1-1 – 10′ st Camunas (R), 38′ st Hernandez (V)- Athletic Bilbao-Real Madrid 2-5 – 22′ pt Robben (R), 34′ pt Heinze (R), 36′ pt aut. Heinze (R), 45′ pt Llorente (A) 2′ st e 16′ st Huntelaar (R), 40′ st rig. Higuain –

Condividi l'articolo:

Lascia un commento