Inter-Roma: Mourinho vara il modulo per domenica

Inter-Roma è una gara difficile e Mourinho lo sà bene. I giallorossi di Spalletti, nonostante le tante defezioni andranno a San Siro per cogliere i tre punti. Anche Mourinho ha un’Inter afflitta da infortuni. Niente da fare per Walter Samuel, che anche oggi si è allenato a parte per il problema muscolare al polpaccio sinistro, ma Josè Mourinho può dormire sonni tranquilli perchè in difesa non ha che l’imbarazzo della scelta. Da oggi fino alla sfida dell’11 marzo all’Old Trafford l’obiettivo è quello di avere a disposizione la miglior coppia centrale che per Mourinho è composta da Samuel e Chivu. Il romeno contro la Roma giocherà titolare, resta da capire chi sarà il suo compagno. Al momento la scelta è ristretta tra Cordoba, Materazzi e Burdisso in rigoroso ordine di preferenza. All’andata all’Olimpico l’Inter rifilò un durissimo poker ai giallorossi e la coppia centrale era composta proprio da Cordoba e Chivu, senza dimenticare che in quella circostanza il tecnico portoghese mandò in campo la sua squadra con uno spregiudicato 4-3-3 in cui sorprese la presenza di Obinna schierato con Quaresma a supporto di Ibrahimovic. Difficilmente domenica sera riproporrà lo stesso modulo visto che la formazione sembra già pronta anche se non si escludono alcune possibili novità. Non è da escludere infatti che Mourinho dia un’opportunità a Balotelli che prenderebbe il posto di Adriano in attacco.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.