La Reggina ringrazia Spalletti e Loria

In un campo che nemmeno il peggior oratorio ha mai avuto, una Roma Gagliarda, tosta, stava facendo un colpaccio che secondo me valeva 10 punti. Reduce da 7 assenze importanti tra cui Vucinic, Baptista e Totti, per citarne qualcuno, Mister Spalletti è riuscito a mettere in campo una super-Roma, com Menez da esterno ed ha dato fiducia ad Okaka che ben ha figurato anche se si è mangiato almeno due gol già fatti, De Rossi a coprire Taddei-Brighi-Tonetto e Cicinho con Il Pek Pizarro come tre-quartista. Una buona partita che vede la Roma giocare bene anche in mezzo a fanghiglia e campo alzato, alcuen volte inesistente, tanto che la Reggina per alcuni tratti non è riuscita a superare il centrocampo. Dopo vari gol mangiati arriva però il rigore per la Reggina che segna con Corradi grazie ad una trattenuta di Mexes molto nervoso ieri. Ed è qui che mi è piaciuta la Roma, è ripartita a testa bassa come se nulla fosse successo e 3 minuti dopo Pizarro che ha capito la difficoltà del campo tira una "suatta" che piega le mani a Campagnolo e si insacca nella rete andando al riposo con l’ 1-1. Nel secondo tempo la Roma attacca e si difende bene, la Reggina si chiude e riparte senza successo, ma grazie ad Okaka, che viene cinturato da Cirillo ci regala un calcio di Rigore parato da Campagnolo ma poi segnato da Pizarro, prima doppietta per lui e siamo sul 2-1. La partita scivolava tranquilla, forse la Roma un pò stanca lasciava alla Reggina le redini del gioco ma senza soffrire più di tanto. A 10 minuti dal termine c’è stato la cazzata di Spalletti ovvero mandare in campo lo scandalo in persona, il giocatore che di giocatore ha solo il tesserino, l’ uomo che ha fatto rimpiangere persino Ferrari che mettendolo a confronto l’uomo della Yespica è un fenomeno, sto parlando di Simone Loria, io ed i miei amici, con cui condivido le partite Domenicali, ci siamo visti in faccia increduli pensando che forse al posto di Taddei doveva entrare Virga per l’equilibrio tattico, invece ci siamo detti che Spalletti voleva pareggiare questa partita senza motivo, infatti sono bastati 30 secondi che cicca un pallone facile quando lo si spazza, mettendo in difficoltà la nostra difesa ed è stato un passaggio per Cozza che pareggia, imprecando contro tutto e tutti abbiamo deciso di fare una petizione per mandare via Loria, ma ve lo immaginate unico sostituto in Champions? Mi vengono i brividi. Mexes incazzato come non mai ha detto che ci siamo fatti un mazzo per tutta la partita e non si può buttare punti in questa maniera. Caro Phil li abbiamo buttati via eccome ringrazia il tuo allenatore ed il tuo compagno di reparto. Loria alla gogna.

7 pensieri su “La Reggina ringrazia Spalletti e Loria

  1. Dunque, mi vengono in mente tre cose: la prima è la scandalosa stagione iniziale di Mexes, ve la ricordate? E poi che è successo? Lo sappiamo tutti.
    La seconda è proprio su Ferrari che soprattutto nelle ultime uscite che ha fatto con la Roma è stato più che sufficiente e non lo dico solo io, ma la critica molto più autoritaria.
    E gli stessi Baptista e Menez di quest’anno che adesso chiamarle riserve sta loro stretto?
    A questo punto spero che Loria faccia altrettanto; noi vediamo i 90 minuti di una partita, Spalletti osserva un giocatore tutta la settimana e si vede che sa più cose di noi per dire quello che abbiamo letto e sentito tutti.

  2. moratti di certo nn è il mio idolo ,
    e cmq il quarto difensore aveva giocato già diverse partite prima del caso panucci(inter,udinese ,genoa) buttando molti punti, l’anno scorso ferrari ne giocò molte , quindi il quarto difensore gioca in 1 anno un bel po di volte dati infortuni,squalifiche degli altri 3
    e da una società che illude i propri tifosi parlando sempre di scudetto e champions varie, mi aspetto un quarto difensore piu bravo di loria , che adesso è il terzo.

  3. allora loria venne per fare il quarto difensore…..poi grazie a panucci è diventato il terzo……quest’estate sono arrivati anche menez,riise e baptista…o non contano o sono 3 seghe????il vostro idolo moratti ha portato quaresma,mancini e mintari…quaresma e mancini non pervenuti e muntari sta più fuori che dentro…la partita di ieri l’ha impicciata spalletti e non loria……

  4. e la roma ringrazia la sensi che a causa delle sue disponibilità economiche ci ha portato loria , che ci ha fatto perdere punti contro reggina,udinese e genoa , senza contare la prestazione infelice contro l’inter,
    speriamo che nn saranno punti pesanti alla fine del campionato

  5. E LA ROMA RINGRAZIA PANUCCI …

    ANCHE NOI TIFOSI RINGRAZIAMO PANUCCI.. GRANDE PROFESSIONISTA COMPLIMENTI

    GRAZIE MILLE !

  6. porello loria…ha sbagliato molto ok…però porino..io sn la prima a dire k è uno scnadalo qndo entra però farlo sentire cm l’ultima delle merde sulla faccia della terra nn lo aiuterà mai a fare qlkosa d meglio..scd me anke x lui arriverà qlke prestazione decente..x Ieri tantaa ma taanta PAZIENZA! :26: :25:

  7. Hai ragione, però adesso mi sembra esagerato voler sparare sulla croce rossa. Incattivirci così non serve a nulla. Piuttosto ieri ho visto un ottimo Okaka, deve diventare più freddo sottoporta, ma certo è tutto tranne che una pippa. Speriamo possa tornare da noi smaliziato. Avete visto anche Danielino ha detto che un giocatore così non lo darebbe mai via (e non si riferiva certo a Loria). L’unica cosa Okaka lo avrei dato in prestito ad una squadra di serie A, perché deve abituarsi a questo campionato. Ma non sempre i piani dei “piani” alti di trigoria, mi sono chiari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.