Hamsik rivela: “Mi hanno ridato il Rolex”

Babbo Natale esiste. Forse non ha la barba lunga e non arriva con la slitta.Però c’è. Ed hala faccia di qualche scugnizzo. Marek Hamsik ha riavuto il suo orologio, ilrolex da 25mila euro che s’erano fregati, il Daytona che De Laurentiis aveva promesso di ricomprargli. Il pacco col fiocchetto azzurro è in Questura. Sorpresa ed emozione da raccontare alla Pravda slovacca. «L’orologio m’aspetta alla stazione di polizia di Napoli. I tifosi sapevano come fare, noi calciatori siamo delle divinità». Storie che si ripetono. L’auto di Navarro riportatagli sotto casa, quella di Russotto ritrovata al ciglio della strada, il rolex di Hamsik che torna dietro. Lupin azzurro ha il cuore d’oro. «Per i napoletani è vietato toccarci». Il Natale di Marek Hamsik. Doni che non s’aspettava, pranzetti gustosi, l’amore di Gargano e la sorella Micaela e un fuori programma da rovinar le feste. «Micaela è stata in ospedale per una colica renale. Walter è stato da lei tutti i giorni, gli ha regalato pure l’anello.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento