Milan-Roma: probabili formazioni


Dopo una vigilia vissuta tra dichiarazioni d’amore, ricordi del passato e possibili scambi di panchine, Milan e Roma si affrontano allo stadio Mezza per un match dall’altissima posta in palio. Un passo falso odierno, dell’una o dell’altra squadra, infatti, potrebbe spegnere definitivamente le speranze di rincorsa alla capolista Inter. Nei giallorossi, pesa come un macigno l’assenza di Totti. Sarà Vucinic, come contro lo Sporting Lisbona, il terminale offensivo della squadra di Spalletti. Il tecnico di Certaldo, tuttavia, ha recuperato in extremis Perrotta che riprenderà, dunque, il suo posto di incursore. Sulla corsia di sinistra, invece, potrebbe esser riproposto l’esperimento già effettuato in Champions contro la formazione di Paulo Bento, vale a dire: Cassetti terzino basso e Tonetto esterno alto, con Mancini dirottato sul fronte opposto. In casa milanista, invece, lo schieramento sembra pressoché fatto: Cafu e Favalli laterali di difesa, Ambrosini e Gattuso cerniera di centrocampo, Gilardino unica punta. Arbitrerà Rosetti di Torino.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-2-3-1): Doni; Panucci, Mexes, Juan, Cassetti; De Rossi, Pizarro; Mancini, Perrotta, Tonetto; Vucinic. A disposizione: Curci, Ferrari, Cicinho, Barusso,  Brighi, Giuly, Esposito. All.: Spalletti

MILAN (4-3-2-1): Dida; Cafu, Nesta, Kaladze, Favalli; Gattuso, Pirlo, Ambrosini; Kakà, Seedorf; Gilardino. A disposizione: Kalac, Bonera, Maldini, Serginho, Brocchi, Gourcuff, F. Inzaghi. All. Ancelotti