Le pagelle giallorosse di Roma-Bologna

Una gara equilibrata quella fra Roma e Bologna, poi il genio di Spalletti mette Vucinic al posto di un positivo Montella ed in tre minuti Mirko regala la qualificazione alla Roma con una travolgente doppietta. Degna di nota la sontuosa prestazione di Philippe Mexes che ha giganteggiato grazie ad una gara perfetta.

 ARTHUR: 7 grande risposta su un pericoloso tiro di Marazzina, su Cesar è addirittura superbo con un colpo di reni a salvare in angolo, nella ripresa si gode il meritato riposo. DOTATO

PANUCCI: 6 non corre rischi inutili, è attento a coprire la sua corsia senza palpitazioni, un affaticamento costringe Christian a giocare solo un tempo, Spalletti non lo vuole rischiare. ESPERIENZA

CASSETTI: 6,5 tenta la via del goal con un tiro da fuori area ma senza fortuna, nella ripresa si sposta nella corsia opposta e con Cicinho trova il modo e la maniera di spingere e di tenere alta la pressione sugli avversari. IN PALLA 

MEXES: 7,5 non perde la concentrazione neanche nella gara di Coppa Italia, è in un momento di forma strepitosa, presiede la difesa ed è impeccabile nelle chiusure, i suoi duelli sono tutti vincenti, quando mette Baptista davanti al portiere è straordinario. COMANDANTE

LORIA: 6,5 è chiaro che è uno dei pochi sotto la lente dei critici, chiude bene, pecca in qualche appoggio ma il peso della pressione fa questi scherzi, nella ripresa acquisisce più sicurezza e non sbaglia nulla. INCORAGGIANTE

DE ROSSI: 7 il verbo rifiatare Daniele non lo conosce, giostra a schermo davanti la difesa come quinto difensore aggiunto, imbastisce gran parte delle azioni dei giallorossi e cerca il tentativo da fuori che manca da tanto. STAKANOVISTA

CICINHO: 6,5 per la seconda volta Spalletti lo mette da centrocampista laterale, dialoga e copre bene, dando una mano d’aiuto a Panucci, sparacchia però un paio di palloni che meritavano piu fortuna, nel secondo tempo mette una gran palla sulla testa di Vucinic. MANOVRIERO 

BRIGHI: 6,5 solita manovra, senza sbavature e tanta partecipazione, presidia la sua zona con ordine e tanto ardore, non lascia mai nulla di intentato ed aiuta tanto i suoi compagni di reparto. SENTINELLA

BAPTISTA: 6 attacca lo spazio, si dedica molto al gioco senza palla ma non ottiene molto, peccato che sbaglia la palla del vantaggio offertagli da Mexes. APPANNATO 

MENEZ: 7 qualche lampo illuminante, cerca il numero e prova a trovare il goal con un’accelerazione delle sue ma Colombo risponde alla grande. Nella ripresa vuole mettersi in luce e con un paio di assist si prende la scena, suo l’invito che Vucinic sfrutta a dovere. DELIZIOSO

MONTELLA: 6,5 la sente la gara fin dall’inizio, si defila per ricevere meglio la palla dai compagni, con una grande azione lambisce con il sinistro di giro il palo, 70 minuti di buon movimento per riassaggare il manto erboso che gli mancava da tanto. MOBILE

RIISE: 6,5 entra all’inizio della ripresa, tiene costante la sua stazza nella meta campo dei bolognesi, ha il compito di coprire, con Brighi permette a Menez di puntare piu volte, da quella fascia la Roma costruisce l’azione che sblocca la gara. DURO

VUCINIC: 8 entra subito nel vivo della gara prima con una traversa e poi con un tocco ravvicinato, poi al minuto 82 trova la zampata che sblocca la gara, dopo tre minuti approfitta di un regalo di Castellini e con freddezza trafigge Colombo per il due a zero. TORNADO

OKAKA: S.V.

SPALLETTI: 7 non snatura la sua Roma, ripropone Cicinho a completare il trio di centrocampo, propone Montella al posto di Totti e Loria per fargli riprendere il ritmo partita. Poi ha un lampo di genio, toglie Montella e mette Vucinic e come per incanto il montenegrino lo ripaga con una doppietta. MAGO

4 pensieri su “Le pagelle giallorosse di Roma-Bologna

  1. mexes 10 onnipresente e semidivino
    vucinic 10 indiavolato
    menez 9 champagne nei momenti giusti, vinello nel pressing
    riise 7,5 spendo due parole in più per lui. Non era facile riprendersi la fascia sinistra in quel modo. Mostra tante lacune difensive ma certamente sta tornando ad alti livelli. Voglio solo un suo gol! se segna sono certo che si sbloccherà del tutto! Forza John!
    baptista 7 nessuno lo vede, sbaglia molti palloni ma con la testa giusta gestisce la manovra e lavora sporco…ma lo ritengo in questo momento indispensabile per non snaturare la squadra.
    cicinho 6- Cicero…t’hanno dato un cross perfetto…ma che caxxo serve tirare?!!!! oltretutto in quel modo!?? gioca tranquillo e semplice!!! Forza cezarinho!
    de rossi 8- ma con una domanda: ma perchè non la passi bassa?!!! avresti 9 tutte le partite….ti viene un solo lancio da 30 metri giusto su 10! comunque insostituibile….
    loria s.v. essenzialmente un bisonte….di fianco a mexes stasera avrebbe fatto bella figura anche un criceto…
    flavio tucci 0- vergognati….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.