MALTEMPO: SOPRALLUOGO SILENZI A PORTO RECANATI

Sopralluogo, stamane, del presidente della Provincia di Macerata Giulio Silenzi a Porto Recanati, dove la mareggiata ha provocato danni ingenti. Silenzi ha incontrato due proprietari di chalet, i quali hanno riferito che a loro memoria mai una mareggiata con tali conseguenze si era verificata sul litorale. Il mare è arrivato all’altezza dei giardini e ora negli stabilimenti balneari è rimasto circa un metro di sabbia. La Provincia – che all’indomani della prima mareggiata ha chiesto lo stato di calamità – non può intervenire direttamente in quanto non ha competenza sul litorale. Silenzi ha però assicurato che si sta tenendo in stretto contatto con l’assessore regionale alla difesa della costa Gianluca Carrabs, affinchè venga approntato subito un piano di interventi d’emergenza per far fronte ai danni. La situazione è particolarmente difficile in un lungo tratto a sud, verso la Pineta.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento