Barusso pronto a lasciare Trigoria


L’agente di Barusso ha anticipato a TuttoMercatoWeb.com che sul suo assistito ci sono due club pronti a farsi avanti, club italiani, poichè anche la volontà del calciatore è quella di rimanere in Italia.

Le squadre in vantaggio sul ganese sono Livorno e Modena, entrambe militanti in serie B, difficilmente percorribile è invece la pista Spezia club che stagiona in Lega Pro.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  La Roma è ancora fortemente interessata a Chalobah per gennaio

34 commenti su “Barusso pronto a lasciare Trigoria”

  1. Ma questo a giugno non diceva che aveva tutte le carte per diventare titolare? e voleva giocarsi la possibilità di diventare titolare?

    bah. meglio liberarsene il prima possibile!

    Rispondi
  2. anke ki faceva le maglie sara’ contento della sua cessione . Fare ogni anno maglie a posta x lui x il suo fisico sviluppato doveva essere snervante XD XD

    Rispondi
  3. È VERO, avremmo dovuto pagarlo per non giocare neanche una partita fino alla fine della stagione… A scaldare la tribuna… PERÒ… quando gioca dà tutto sé stesso ed è un leader, oltre che una grande persona dal punto di vista umano. Uno pieno di grinta, e non l’abbiamo neanche pagato poco. Fu un acquisto sacrosanto, a differenza di altri sospetti di cui non si capisce il motivo. Uno dei due o tre della vecchia Roma che non avrei venduto mai. Boh.

    Scusate, ho sbagliato, avevo letto BURDISSO

    Rispondi
  4. Oddio che dispiacere!!! ora come faremo a vincere il campionato? Di Benedetto fai del tutto per farlo rimanere magari risparmiando sull’ingaggio di Daniele.

    Rispondi
  5. Avrei voluto scrivere a mente fredda, perchè nei casi in cui la passione supera la ragione è bene lasciare che questa sbollenti un pò, per non incappare in facili sentimentalismi o voli pindarici se non a frasi delle quali poi ci si pente facilmente… ma poi mi sono detto, in fondo lo sapevamo, in molti ce lo sentivamo, era scritto fra le righe che doveva andare cosi. Noi non volevamo vedere, avevamo il prosciutto sugl’occhi, accecati dall’amore per questa maglia e per questo giocatore che ha dato tanto, ci ha dato tanto a noi e a questa maglia. E’ un pò come vedere un figlio che se ne va di casa, lo sai che lo farà, ma in fondo speri che non lo faccia mai perchè il vuto che lascierà sarà incolmabile, solo il tempo richiuderà la ferita, ma la cicatrice sarà sempre li a ricordarti quel che è stato e non sarà più.
    Poi però c’è l’orgoglio di chi ha fatto crescere quel figlio che ora scorrazza libero per il mondo e sei felice di vedere, invetitabilmente di avere fatto questo regalo al mondo, perchè lui è unico e lo hai tirato su tu.
    Guardate o voi che amate il calcio, questo figlio è nostro, questo campione è nostro, ammiratelo, godetevelo e trattatelo come merita, perchè è un fuoriclasse in tutto e per tutto.

    Orai vai e vola libero
    arrivedereci

    MA CAXXO E’ BARUSSO 😯
    MA VA22ANCULO VAI :mrgreen:
    VA ‘NDO CAXXO TE PARE , PURE A OSTIA A VENDE OCCHIALI E NUN CE ROMPE PIU’ LI COIONI

    Rispondi
  6. BARUSSO dal 2003-2006 ha giocato 61 partite con 9 goal nel MANFREDONIA(ammazza)poi un campionato a rimini 8 partite 2 goal ,sopo questo esaltante campionato la roma ha deciso di compralo ,strapagarlo e fargli un contatto di 5 anni,qualcuno in questa operazione ha preso la stecca con il procuratore di barusso.
    CHE SCHIFO E CHE VERGOGNA!!!!!!

    Rispondi
    • non incolpo il giocatore assolutamente ma quando questa estate la roma gli regalava il suo cartellino se ne poteva andare almeno per dignita’ e gratitudine

      Rispondi

Lascia un commento