Guarin-Roma, il si del giocatore


Come riporta il Corriere dello Sport, l’obiettivo dichiarato della Roma in questo mercato invernale è Freddy Guarin, il mediano del Porto, venticinquenne colombiano che si è affermato nel grande calcio con Villas Boas,quest’anno sta affrontando non poche difficoltà, soprattutto col tecnico Pereira,. Il sì del giocatore ad uno sbarco a Trigoria già c’è, ma la società portoghese non vuole cederlo in prestito con una promessa di riscatto a fine stagione, ma vuole 8 milioni di euro subito.

Questo ha fermato un po’ Sabatini che quindi tenterà l’assalto agli altri due pupilli che teneva in caldo per giugno, Casemiro e Paulinho. Anche  i due brasiliani  costano parecchio e il primo, classe ’92, non si muove per meno di 10 milioni, mentre per Paulinho, quattro anni in più del collega, servono almeno 7-8 milioni.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Aggiornamenti sul possibile rinnovo di Zaniolo con la Roma

12 commenti su “Guarin-Roma, il si del giocatore”

  1. paulinho ha inserimenti alla simplicio e buona tecnica è il miglior volante del brasile.hanno piu nome casemiro e guarin ma prenderei senza indugi paulinho.
    il corinthias non lo regala ed e’ giovanissimo.

    daje sab con paulinho famo il c u l o a tutti.sono sicuro diventa un idolo

    Rispondi
  2. Ottimo giocatore..bravo sia in fase propositva che interdittore.. Gran tiro e buon senso della posizione e del gol…farebbe al caso nostro

    Rispondi
  3. guardate che alla roma farebbe comodo..non tiriamo quasi mai da fuori aria e se ci pensate bene nemmeno abbiamo sti gran tiratori..

    in campo schiererei sempre ddr gago pjanic lamela..poi guarìn lo farei entrare al posto di pjanic o lamela che di solito si spompano

    è un bel giocatore con un gran tiro..messo dietro la coppia totti-osvaldo secondo me è micidiale

    certo però, come qualcuno ricorda, siamo a corto di difensori….

    Rispondi
  4. Per fsvore nooooooooooooo
    I giocatori con la eco dentro la testa non li voglio vedere alla Roma. Ci sarà un motivo che a Porto gli vogliono rendere un calcio nel culone?

    Rispondi

Lascia un commento