Turone chiede pazienza per i giovani della Roma, “abbiamo aspettato i Platini, perchè loro no?”


Maurizio Turone, ex difensore della Roma, parla a imperoromanista.it:
La società aspetterà ancora Luis Enrique. C’è un programma che porteranno avanti, sebbene i risultati per ora non siano ottimi. Bisognava aspettarselo. Ci sono tutti giovani interessanti, bravi ma che devono ambientarsi in Serie A. Abbiamo aspettato i Platini non vedo perché oggi non si possono aspettare questi ragazzi. In campo non mi sembra che lo spogliatoio sia spaccato. In campo si vedono situazioni del genere, ma non è il caso della Roma. Domenica contro la Fiorentina è poi mancato Osvaldo, ch’è fondamentale. Totti? Lo farei giocare anche zoppo. E’ un calciatore straordinario, che può inventare la giocata in qualsiasi momento. Non so gli schemi Giallorossi, ma non si può prescidenre da Totti. Del Piero e Totti sono le ultime bandiere rimaste? Meno male. Ci hanno deliziato per anni e anni, dovrebbero giocare ancora anche se non più brillanti come prima. A meno che non siano morti, questi due giocatori con me giocherebbero sempre. De Rossi è un grandissimo, farebbe bene anche in porta. Mi auguro che rinnovi per la Roma e per il calcio italiano, anche se all’interno di questo succedono cose molto strane. L’ingaggio che può offrire la Roma, non è molto diverso da quello delle altre big italiane. La Roma può vincere ancora, ha giovani molto interessanti. I tifosi non devono nè buttarsi giù, nè illudersi. La Roma ora interverrà sulla difesa, visto che finora hanno speso e lavorato su centrocampo, mezze punte ed attaccanti. Non conosco il presidente Di Benedetto e i suoi soci, ma c’è Baldini ch’è serio e capace. Secondo me, tra Roma e Juve vincerà la prima, perchè è più in difficoltà…e di solito queste partite le vince chi è in difficoltà. I tifosi della Roma ci saranno sempre, eccezionali anche nei momenti di crisi. Tiferanno Roma al 100%, sempre“.

LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

Photo Credits | Getty Images


39 commenti su “Turone chiede pazienza per i giovani della Roma, “abbiamo aspettato i Platini, perchè loro no?””

  1. Ma quali giovani dobbiamo aspettare, se ancora si gioca con Perrotta e Taddei esterni bassi.
    Se non pressi alto, se perdi una palla a centrocampo prendi contropiedi….abbiamo sofferto anche quando si è vinto.

    Un saluto a Froma.

    Rispondi
  2. Dico solo una parola…DIGNITà…RIPETO…DIGNITà…C’è MODO E MODO ANCHE DI PERDERE…IL NOSTRO MODO DI PERDERE NELLE ULTIME 2 PARTITE è STATO SQUALLIDO…

    Rispondi
  3. La Roma primavera ha battuto il Genoa 3-2
    Quarti di finale coppa Italia primavera
    Doppio tallo e ciciretti( gran destro, ma il suo piede è il sinistro), Viviani oggi è stato sfortunatissimo, un bellissimo sinistro al volo si è stampato sul palo destro, e una punizione dai 30 metri ( col destro) si è stampato sul palo sinistro… Ha anche beccato l’incrocio dei pali in un’altra palla,,,
    A guardarli c’erano anche Daniele de rossi e altri compagni della prima squadra … Spero che il motivo sia… Viviani titolare a centrocampo contro la Juve .. Prendetimi per matto ma a questo giocatore sta stretta anche una piccola di serie A, figuriamoci la primavera..

    Rispondi
  4. L’altro giorno su roma news c’era un sondaggio. Ma che kazzo di sondaggio era, si poteva votare un migliaio di volte. Comunque risultato era 40 anti Luis, 60% pro.

    Giocatori, società, 60-70% del tifo sono con Luis Enrique. Molti allenatori, ex giocatori, pure.
    Renga e Marione & co. contro.

    Non vi viene forse il dubbio che forse il compito di Luis Enrique non é cosi semplice?
    E se fosse cosi facile creare una squadra vincente come mai la Juve é da tre anni che ci prova e non vince nulla? Idem Napoli. E come mai la Juve ha puntato su Pirlo, il Milan gioca ancora con Nesta e Gattuso, e l’Inter con ultra 30enni?

    Pensate all’Udinese. E’ da anni che compra giocatori giovani. Noi non solo abbiamo comprato calciatori giovani ma che hanno talento.
    L’Udinese ora é capace di arrivare terza e lottare nel Europe League.
    Noi lotteremo per traguardi ancora più importanti.

    Rispondi
      • come fa a vincere l’europa league se l’udinese schiera sempre le seconde linee??? 😯 Purtroppo qui in Italia l’Europa viene snobbata… 🙁

      • non sarebbe male che l’udinese vinca l’EL così si libera un posto in champions? Ma per chi? Non certo per noi stando a ciò che si vede, forse per la lazie. E vedere anche l’udinese con un trofeo uefa quando la nostra bacheca langue sarebbe una beffa. Non era meglio giocarcela meglio noi la chance EL? Ah, già, l’abbiamo sacrificata in nome di un dilettante presuntuoso…

      • scusate ma ke è sta storia ke se l’Udinese vince l’Europa si libera un posto Champions??
        L’Europa league non qualifica mica alla Champions 😯

    • Pensa che l’udinese avrebbe potuto schierare
      Handanovic
      Isla–benatia–zapata–armero
      Asamoah–inler–D’Agostino
      Sanchez–di natale–quagliarella

      È una squadra bella forte, ma pensa che loro fanno semplicemente business e nn hanno mai pagato un giocatore più di 5 mln..
      Noi invece possiamo dare ingaggi alti e potremo farli diventare altissimi…
      Noi nn compriamo per il business ma per noi..
      Noi siamo capaci di pagare i giocatori molto di più di quel che possono loro..
      Loro sono una provinciale e noi faremo il salto internazionale …
      Direi che se un progetto così piccolo come l’udinese ha dato frutti del genere.. Il nostro frutterà alla grande..
      Forza Roma.. Forza baldini, Sabatini, di Benedetto, forza luis.. E alla faccia dei criticoni

      Rispondi
    • Può essere pure il 100% pro luis, io penso con la mia testa e se vedo lo s c h i f o in campo mi puoi portare tutti i sondaggi che vuoi, non me ne frega un [email protected] Il gioco e i risultati non si fanno con i sondaggi. L’unico modo che ha LE di farmi cambiare idea è farmi vedere qualcosa di decente in campo, magari apportando MOOOOLTE correzioni al suo gioco, ma la vedo ormai come qualcosa di molto improbabile.

      Rispondi
  5. Il giornalaio:
    Ieri Luis Enrique sembra abbia detto: “Non abbiamo nulla da invidiare alla Juventus”. Nessuna risposta?
    Conte: “Hai detto ‘sembra’, quindi… a me non piace commentare… per sentito dire, anche perchè sono il primo a cui dà fastidio quando mi vengono messe in bocca delle parole per sentito dire. Quindi guardiamo in casa nostra. Grandissimo rispetto di Luis Enrique e della Roma, che hanno un’ottima squadra e un grande organico”.
    Bravo conte..Anche se mi sta sul caxzo ma almeno fa i cazzi suoi …

    Rispondi
  6. Turò te de juve ne sai qualcosa eh??? 😉
    lacio di Conti, Pruzzo fa la torre di testa , Turone vola come un angelo e la butta dentro…GOOLLLL!!!!
    bergamo convalida ma quel cornuto del guardalinee sancini alza la bandiera…
    mortacci loro,daa juve ,de bergamo e de sancini….

    Rispondi
  7. bravo turone! se solo la metà dei “tifosi” la pensasse così, andrebbe tutto meglio! i TIFOSI la pensano già così ma inizio a credere che non siano abbastanza.

    anche se con la juve la perdiamo o al massimo pareggiamo 😈

    Rispondi
      • guarda che prima che iniziassi a fare la pazzA andavamo d’accordo 😛
        e ultimamente sono d’accordo su quasi tutto quello che scrivi. solo quando parli male de checco mio mi dispiace 🙁

        p.s. avete rotto il càzzo con ‘sta jeep, non me la compro, me la sono appena fatta la macchina!

      • guarda che con tutti ‘sti assenti e con la squadra ancora così giovane (mi riferisco più al fatto che molti si conoscano da poco, più che per l’età) la partita sarebbe difficile anche per guardiola…

      • Dico solo una parola…DIGNITà…RIPETO…DIGNITà…C’è MODO E MODO ANCHE DI PERDERE…IL NOSTRO MODO DI PERDERE NELLE ULTIME 2 PARTITE è STATO SQUALLIDO…

  8. ma sì infatti…ma ti pare che una società impedisce ad un giocatore di andare ad uno spettacolo?? ma secondo me i giornali ne scrivono di cavolate

    Rispondi
  9. Va be’ redazione, a questo punto togliete anche tutti i miei commenti su questa pagina. Così non hanno senso, commentano un articolo che non c’è più, sembro un folle che parla da solo!

    Rispondi
      • C’è poco da scherzare piove ma la realtà è proprio l’opposto: siete voi che da inizio stagione fate una crociata PRO-Luis, io faccio una crociata PRO-Roma, che è diverso.

Lascia un commento