Il Genoa cerca ancora Borriello


Il Genoa è in cerca di un centravanti data la pochezza offensiva in questa stagione. Lo scorso anno aveva rimediato con Floro Flores ma il giocatore è tornato ad Udine. Adesso i nomi che girano sono Borriello, Quagliarella e Milito, quest’ultimo ancora in ombra nell’Inter.

A quanto pare Prezioni punterebbe forte su un ritorno di Marco Borriello nel mercato invernale, fino ad adesso utilizzato con il contagocce da Luis Enrique e voglioso di una squadra che lo faccia giocare titolare. I primi contatti ci sono stati ma la richiesta del giocatore è stata di 5,4 milioni lordi a stagione, ovvero quanto adesso percepisce. Inoltre il club genoano dovrebbe pagare anche un milione di buonuscita da parte del club giallorosso.


LEGGI ANCHE  In stato avanzato la trattativa che può portare Odriozola alla Roma

254 commenti su “Il Genoa cerca ancora Borriello”

  1. Visto che non replico ai post perchè sono vecchi e non si vedono vorrei dire a tommy91 specialmente e quelòli che lo appoggiano :

    1) Hai detto che totti è un provinciale e che ha sbaglito invece il tuo luis enrique che dopo 34 anni che cassetti fa l’esterno arriva lui e dice questi non c’hanno capito un cazzo lui è un centrale, sempre lo stesso che mi mette josè angel a centrocampo, uno che non mi sa gestire i cambi (guarda esdpulsione di gago) ecc.., queste non sono puttanate però lo stai difendendo mi pare.

    2) Totti per quanto riguarda il calcio a balotelli tu anche se hai un anno in meno di me sei viziato tu e non hai mai provato niente, prova tu quando avrai più anni e un bimbetto capriccioso e viziatissimno come balotelli a farti insultare tua moglie o chi per te, tu che fai sei gesù cristo porgi l’altra guancia e gli dici dai insultami di più …ridicolo !

    3)Borriello un bidone, dici la nazionale non l’ha vista e che cazzo ci credo cioè non gioca mai prandelli come caxxo fa a portare uno che non gioca da 1 anno me spighi come cazzo fa ?? vedrai che se ibrahimoviuc mesis e chi per tew non gioca da 1 anno col cazzo che lo mettono titolare in nazionale, mettono gente più fresca e che ha fatto vedere cosa sa faer !

    4) Totti non si discute ! ha rinuanciato ad andare al real madrid, al milan dove lo pagavano fior di soldi e se nè fragato, guarda invece de rossi capitan futuro, rugantino mexes, che invece uno già se nè andatop, l’altro e col piede di partenza al profumo dei soldi, totti poteva vincere tutto , champions, palloni d’oro e invece è stato fedele alla sua passione e gia per questo VA RISPETTATO perchè sono quasi uniche le persone che al preferiscono la passione al profuno dei soldi, poi chi è che t’ha fatto vincere lo sucdo nel 2001 totti, perchè si non c’era totti al massimo della forma stavi ancora a quota 2 per non parlare dei 250 gol fatti.

    Rispondi
  2. Che scempio di tifosi.
    Dovrò sempre dar ragione ai detrattori della Roma.Siamo una squadra provinciale( non per la classifica) fatta di calciatori viziati e tifosi ignoranti.

    Rispondi
  3. Ma io nn saprei proprio chi potrebbe venire in caso saltasse luis,nn ne ho idea.
    Con questa roma ,in cui escludo arriveranno grandissimi campioni da ingaggi milionari,prendrei zeman il prossimo anno,per dare una possibilita una volta per tutte,a sto uomo di allenare un ottima squadra come roma,e che soprattuto vede lontano un miglio il talento dei giovani,su quelli nn sbaglia mai lui,poi è garanzia di gol.
    Con lui osvaldo farebbbe 20 gol sicuro ,lamela e bojan anche farebbero cose strepitose,sarebbbero i 2 esterni del 4-3-3 zemaniamo ,perfetti veloci e tecnici.

    Ripeto salvo disastri(ossia che la roma rischia di nn raggiunfere l’europa e luis perde le redini dello spogliatoio,l’unico che potrebbe metterci na pezza è da ricercare in casa roma,una panchina transitoria per un anno,cosi gia si conoscono le qualita di giocatori a disposizione,e nn si perderebbe altro tempo.
    Per cui tempestilli,conti proporrei una gestione di questo tipo per i mesi che mancano alla fine.
    Se salta luis sarebbe improduttivo un altro nuovo mister a cui servirebbe del tempo per conoscere i giocatori a disposizione.
    Nn converrebbe,cominciamo a sentire zeman va che è meglio…io con juve e napoli la vedo bruttissima cmq.

    Rispondi
  4. e questo sarebbe un sito per romanisti? mi tocca sentire che borriello è un brocco e che totti ha le colpe di una roma in difficoltà negli ultimi 10 anni.. poveri noi.. se per caso borriello va per esempio all’inter e segna come un matto, poi non piangete.. quanto al capitano, mi auguro che si ritiri presto, non posso più leggere l’ingratitudine con cui lo infangate.. è una vera vergogna.. grazie capitano, fuggi da roma prima che infanghino la tua meravigliosa carriera..

    Rispondi
    • se il nostro capitano sin da quando aveva 20 anni avesse ascoltato tutte le critiche e le cattiverie che ha ricevuto oggi non sarebbe il più grande giocatore della storia della roma…totti è un carattere forte…non lo sottovalutate da questo punto di vista…

      Rispondi
    • rettifico totti ora è il piu grande calciatore italiano di tutti i tempi.
      207 gol solo dietro ad altafini e nn è nato bomber ,ho detto tutto.
      Totti ce l’ha avuto la roma,il calciatore ripeto piu forte d’italia in assoluto da quando è nato il calcio,perche hanno segnato piu di lui solo il preistorico piola,poi northal,altafini e poi cè lui:Totti la luce…che oltre a fare 207 gol ha fatto tante altre cose.
      Se giocava al milan o juve o real avrebbe vinto 2 palloni d’oro sicuro.
      Per me è anche piu forte di baggio.
      Chi critica totti è l’anticalcio per eccellenza,oppure è laziale o di altra sqaudra,quindi in malafede,altrimenti nn si capisce come si fa a criticare il piu forti di tutti.

      Rispondi
  5. quello che avevo scritto precedentemente agosto,sett,ottobbre, si è tutto concretizzato e non sono sorpreso, visto dal modo in cui la squadra si muoveva in campo, se tanto mi da tanto perdiamo le prossime due partite e luis fa i bagagli e torna in spagna,ne sarei contento ma cmq consapevole del fatto che chiunque venga non potra risolvere tutti i nostri problemi ma cmq è un’inizo

    Rispondi
  6. Ho letto l’opinione di riccardo trevisani, che stimo molto, e la condivido in pieno, 60 percento di colpa ai giocatori, 40 a allenatore e società. Si sta predendo luis enrique, che di errori ne ha fatti, come capro espiatorio, ma gran parte della colpa è dei molti giocatori inadeguati che tuttora vestono la maglia della roma. Io credo che il progetto tecnico di luis sia valido ma che non abbia ancora il materiale umano necessario per attuarlo. C’è un solo terzino destro decente, rosi, cicinho e cassetti sono impresentabili, tra i centrali juan è ormai bollito, heinze non può essere un titolare fisso, ha grandi limiti sopratutto sulle palle alte dove viene spesso sovrastato, per non parlare di gente come greco, perrotta,simplicio, pizarro costantemente infortunato. Fino a che la rosa non verrà sfoltita dei giocatori inutili e non verrà completata da altri innesti credo non si possa dare un giudizio effettivo sull’allenatore. Bisognerà tapparsi il naso e chiudere gli occhi fino a gennaio, poi riaprirli e cominciare a valutare veramente.

    Rispondi
  7. Penso che bisogna prendere atto e partire da una fatto basilare, la Roma ieri a Firenze non ha creato in novanta minuti una chiara occasione da rete.
    Io ieri come ho scirtto in un precedente post ero allo stadio e mi sono fatto un’idea ben precisa.
    Squadra in totale confusione, manca una regia chiara con giocatori che se la prendono tra loro.
    Una buona trama di gioco ma sempre sterile e quando la squadra avversaria riparte siamo sempre in affanno e rischiamo sempre.
    Meno male che ieri c’era derossi altrimenti ne prendevamo 5 o 6. Ha fatto un paio di interventi da ultimo difensore.
    Come ho prima detto ho avuto modo di avere qualche scambio di opinione con Tempestilli e Fenucci e devo dire che anche loro hanno
    avuto la mia stessa sensazione.
    Ho visto delle facce per cui credo che nella dirigenza giallorossa non mi sembra che ci sia una totale unità d’intenti è chiaro che ai giornalisti si dice che si conferma Luis Enrique ma dalle facce che ho visto che anche
    loro iniziano ad avere seri dubbi.
    Mi apre poi che il nostro presidente il buon Tom Dibenedetto di calcio non capisca granche. Non ha assolutamente nozione di cosa sia il calcio tantochè anche davanti alla nostra figuraccia davanti ai volti
    bianchi di baldini,Tempestilli e Fenucci il
    buon Tom sembrava su un altro pianeta.
    Comunque rimane il fatto che a me sembra che
    alla Roma manchi grinta, capacità di andare in porta con una certa pericolosità, manca insomma la giusta cattiveria che ci vuole per vincere nel campionato italiano.
    Se vi ricordate la Roma dello scudetto era pratica e rischiava molto poco in difesa.
    Qui ogni volta che la squadra avversaria passa la metà campo si crea una occasione da goal.
    A me pare che Luis Enrique sia troppo inesperto per gestire una situazione tanto difficile e complicata.
    Per portare avanti il suo calcio ci vuole una aggressività sempre al 100%, e in questo momento la squadra non mette assolutamente in partica quello che lui chiede.
    Parla sempre di intensità, ed io sono d’accordo ma la Roma di ieri ha avuto una intensità pari allo zero.
    Quindi è chiaro che c’è qualcosa che non va.
    Penso che Luis Enrique si gioca tutto contro la Juve altrimenti verrà esonerato perchè la situazione è diventata incandescente.
    Un saluto a tutti.

    Rispondi
    • Con la Juve gli manca mezza squadra, ma credo che col Napoli non gli verranno riconosciute attenuanti. Dispiace perché come dice qualcuno ha la cultura del lavoro, ma ci sono allenatori che ce l’hanno e sono più esperti di calcio italiano. Quali bisogna chiederlo a Baldini & co. O magari L.E. le vince tutte e due e ci frega a tutti, è quello che spero sotto sotto.

      Rispondi
      • Guarda che sperimao tutti io per primo che la Roma batta Juve e Napoli.
        A me Luis Enrique piace come allenatore, ma bisogna anche prendere atto dei risultati e del responso del campo.
        Ieri ha Firenze la Roma ha perso anche la faccia e questo per una squadra del livello della Roma non si può accettare.

      • vince cn la juve è impossibile….vince con il napoli è poco credibile…non tiramo mai e appena se avvicinano all area ci purgano cm diletanti

      • Il problema non sono i risultati.
        Ma il gioco.
        Dopo 3 mesi è mancato.
        Quel poco che si era vista è molrto definitvamente.

    • quoto tommy,aggiungo che luis deve fare la pace col cervello,prima parla che faremo il 4-3-3 con 3 punte,poi per piu di una volta gioca con 2 trequartisti(lamela e pjanic),piu una mezzapunta(bojan).
      Cosi siamo inoffensivi,perche manca un centravanti che concretizza,se crossi al centro nn cè nessuno,e con le difese italiane qualche palla in mezzo la devi mettere,perche nn siamo il barcellona che va in porta con tutta la palla.

      Rispondi
  8. rgazzi è vero Louis ha fatto diversi errori ed è un integralista. Tuttavia Louis è giovane, imparerà, ma già da adesso ha un’incredibile cultura del lavoro, ricerca del bel gioco e non guarda in faccia a nessuno. Che vogliamo fare, mandarlo via? E chi prendiamo un Donadoni? E Ancellotti, non è lo stesso che quest’estate non è voluto venire perché ha detto che non voleva sporcarsi le mani con una squadra di non primissima fascia? Volete lui? Con lui ci sarebbe certo Totti sempre in campo, e Lamela, Osvaldo Bojan e forse anche Pianic in panchina. Conetnti voi. Boh

    Rispondi
    • capisco il tuo ragionamento ma a oggi luis enrique sta facendo male e questo purtroppo è un dato di fatto. Non ci sono segni di miglioramento anzi…e quando gioca con le squadre forti c’è sempre la sensazione che non ci sia partita…e poi mette giocatori fuori ruolo….non sembra un fenomeno onestamente

      Rispondi
  9. comunque disse capello qualche giorno fà in un’intervista…”a roma il potere lo hanno le radio”….ste caxxo de trasmissioni radiofoniche ormai sò anni che hanno spaccato il tifo romanista creando veri e propri partiti…mi dispiace dillo ma è un pò quello che sta succedendo su sto forum…dove sono nati e stanno nascendo ancora parecchi partiti…

    Rispondi
      • ciao tania…no neanche io sò che fine ha fatto…ormai è dall’era preistorica che non se fà vivo….appello a qualcuno del forum…ma qualcuno de voi c’ha il contatto de facebook di praetorian?…a me sembrava che a qualcuno lo aveva dato…

      • alla fine me dispiace perchè se sentivamo praticamente tutti i giorni…uno staccamento così netto è strano….bho..

      • pure a me dispiace molto… il suo contatto lo ha fedegiallorossa… pure lei purtroppo non si vede da parecchio 🙁

    • sono costretto a quotarti ancora una volta…evidentemente la pensiamo in modo simile su parecchie cose…
      ste cazzo de radio e ste partigianerie idiote sono il male della roma…semo na tifoseria che certi preferiscono perdere e dire 2te l’avevo detto” e no vincere e dire “me so sbjato”…cose da pazzi(come semo tutti i Romani… 😉 )
      …me viè a mente il caso Manfredonia che spaccò il glorioso CUCS….
      secondo me ognuno può pensarla come vuole basta che quando se tifa se tifa tutti assieme solo e soltanto ppe sta città magnifica e sta maglia che amamo tutti!!!
      come ho già detto “PER ASPERA AD ASTRA”!!!sarà questo il nostro motto come sempre!!!
      LA ROMA NON SI DISCUTE LA ROMA SI AMA , cosi c’era scritto sulla mia sciarpa da regazzino e questo è ciò che ho imparato…

      Rispondi
      • l’ha pensamo allo stesso modo perchè siamo di roma…e sappiamo come funziona e come vanno le cose quà a roma…molti utenti di questo forum non abitano a roma e non conoscono l’ambiente…

      • asromatiamo ma famme capire in Calabria come in Puglia sono o della Juve o del Milan,pagano vanno a vedere le partite,non sono diversi da quelli che sono a Torino o Milano.
        Ma se in Calabria o in Puglia ,o in altre parti del mondo si tifa Roma qual’e’ il teorema per cui chi vive a Roma puo capire di piu’ di chi vive fuori che non potra’ mai capire?
        Davvero spiegatemelo,perche’ per me vuol dire solo una cosa provinciale!

      • goteborg non hai afferrato quello che volevo dire…ci mancherebbe…i tifosi della roma sò uguali tutti che vengano dalla calabria,puglia,campania,lazio etc…..ma quelli di roma stanno immersi nella raeltà romana…ascoltano le radio e si possono fare un’idea più dettagliata della situazione perchè stanno tutti i giorni a contattto con questa realtà…mentre i tifosi delle altre regioni sono più isolati….se tu pensavi che volevo dire che i tifosi “romani” della roma sono più romanisti ti sbagli di grosso….hai frainteso alla grande…

  10. in ogni caso e’ inziato ufficialmente il derby piu’ atteso,quello tra tifosi giallorossi,per quel che mi riguarda nemmeno se vincessimo una champion leage abbraccerei i 30 pecoroni della stazione termini….e’ sempre piu’ netta la sensazione che ai romanisti DOC quelli che sanno correttamente parlare dialetto romananesco non vada giu’ questa improvvisa popolarita’ internazionale!

    Rispondi
    • all’improvviso questo impeto di nazionalismo italico per cui´´uno spagnolo ce deve da insegna a gioca a pallone´´
      volemo mazzone…no volemo spalletti,ma chi lo stesso che se ne e’ andato seguito da fiumi di diarrea?
      si proprio lui perche’ le bandiere se devono da muovere……….che delusione!
      Perche’ Totti che era in panchina meriterebbe un processo in tribunale con tanto di ergastolo …LUIS alla gogna…che fighi che siete voi siete il vero spirito ,l’essenza del giallorosso che si ama e non si discute!

      Rispondi
    • sera tutti, non credo che cambiando adesso si possano risolvere i problemi, questa squadra non e’ debole e questo e’ un dato di fatto, che ci voglia qualche accorgimento e fuori discussione, questa Roma e’ debole nella testa, la paura di perdere e’ diventata talmente forte che iei ha raggiunto l’apice, abbiamo giocato contratti, impauriti, senza idee come se fosse la prima volta i giocatori giocano assieme, l’errore di Juan a complicato ulteriormente la situazione senza contare che dopo 20 minuti di assedio “sterile haime'” ci hanno punito con il secondo gol.
      Questa squadra ha bisogno di ritrovare la sua realta’ mentale, credere di essere una squadra che puo’ veramente giocarsela con tutti e contro tutto, anche contro la sfortuna e lasciatemelo dire anche contro questo sistema che non ci vuole ai vertici.
      Allora si vedra’ la squadra che a tratti abbiamo visto.

      Rispondi
      • il sistema che non ci vuole ai vertici….forse è perchè giocano juan, angel, taddei, rosi, bojan e perotta che ai vertici non ci siamo….

  11. Ho l’impressione che quando le cose vanno male alcuni tifosi della Roma nonchè sostenitori di LE,anzichè analizzare i fatti partendo in primis dai numeri e in secundis da alcune scelte (che definerei quantomeno azzardate)di LE,preferiscano trovare in Totti o in Borriello o negli arbitraggi(x gli arbitri in alcuni casi a ragion veduta)etc… i capri espiatori dei mali della Roma.
    Questo maniera di approcciarsi ai problemi (a mio avviso)non la considero onesta intellettualmente e la trovo fortemente lesiva x chi come il sottoscritto vuole commentare le sorti della Roma e disquisire sulle questioni in maniera + obiettiva possibile e senza partigianerie di turno,del resto siamo tutti tifosi della Roma e vogliamo solo il bene x la ns squadra,o sbaglio?

    Rispondi
    • con tutto il rispetto ma 30 imbecilli piu’ 100 esperti di calcio piu’ ovviamente la crema della crema del giornalismo italiano ,leggi tal marione (noto scroccone nonche’ disonore di chiunque abbia a cuore la Roma)…insomma una schiera nutrita di eleganti sapientoni che niente sanno fare a parte insultare quando si perde e vomitare fiumi di parole insulse quando le cose vanno male….la maggioranza mi fa cacare,e mi fa cacare il modo volgare di offendere una persona,quindi io difendo Luis e se lo vuoi lo faccio a prescindere,sapevo che sarebbe stata difficile e cosi e’….non mi sono mai illuso ,mai lo sono stato TIFO ROMA PERCHE* AMO LA ROMA NON PERCHE’ VINCE DATO CHE DETTO TRA DI NOI AVEMO VINTO POCO PIU* DI UN CAXXO!

      Rispondi
      • Si può criticare o difendere chiunque l’importante che lo si faccia avendo delle argomentazioni valide x sostenere le proprie tesi,se invece qualcuno prende delle posizioni a prescindere,x partito preso, in maniera quasi fideistica, non assume un atteggiamento costruttivo soprattutto in un forum dove la finalità dovrebbe essere il confronto.
        L’atteggiamente fideistico (x me) è da riservarsi esclusivamente alla Roma,in quanto fede calcistica,ciò dicasi sia x chi sostiene LE, Totti o Borriello,poichè pare siano diventati in questo forum l’ultima moda in fatto di partito preso,come fu fino a pochi mesi fa fra i villapacellisti e gli antiroselliani. 🙂

  12. Da qualche parte ho letto che la società è molto indeicsa su LE.
    Domani potrebbero essere prese decisioni clamorose dopo l’incontro con la squadra.
    Ho letto anche di una possibile sostituzione con Rijkaard.
    Sapete qualcosa?

    Rispondi
      • Dopo la sconfitta per 3-0 contro la Fiorentina, in casa Roma si sta discutendo molto sulla validità del progetto affidato a Luis Enrique e proprio l’allenatore spagnolo è finito sulla graticola di critica e tifosi.
        In molti si chiedono anche chi potrebbe essere l’uomo ideale per raccogliere l’eredità dell’asturiano in caso di dimissioni o esonero, meno probabile questa ipotesi, e questa domanda ha risposto Diego Tavano, agente Fifa internazionale, profondo conoscitore del mercato degli Emirati Arabi. “Rijkaard sarebbe la scelta più intelligente per la Roma in caso di separazione anticipata con Luis Enrique – esordisce in esclusiva a Calciomercato.it -. Il tecnico olandese conosce infatti bene il calcio italiano e darebbe continuità al progetto di Luis Enrique: è infatti il fautore del bel gioco e possesso palla. In questo momento è sotto contratto con la federazione araba, ma chiaramente si svincolerebbe in caso di proposta dalla Roma. Il suo ingaggio è alla portata del club di Trigoria”.

      • sisi l’ho letto, ma se è per questo in estate si è parlato di Mourinho, di Guardiola, di Hiddink e tanti altri…parliamoci chiaro, se avessero potuto prendere subito uno dei tanti nomi più illustri (e comunque adatti alla loro idea di calcio come possono essere Hiddink o Rijkaard) non penso si sarebbero buttati su LE

      • Non è prorpio la stessa cosa.
        Quelli erano sogni della società non condivisi dagli interessati.
        Qui l’interesato per il tramite dell’agente è disponibile a condizione che la società decida.

      • Perry Overeem, l’agente dell’allenatore olandese Frank Rijkaard, smentisce per ora l’ipotesi di un interessamento della Roma per il proprio assistito.
        “Non c’è stato nessun contatto con la Roma ma è molto bello vedere il proprio nome nella lista dei papabili. Frank è stato in Italia molti anni e ama il vostro paese. E’ bello anche essere accostati al Chelsea, ma per il momento non abbiamo proposte ufficiali da nessun club – le parole di Overeem a calciomercato.it –

  13. Credo che Borriello debba essere visto che come attaccante non fa ne quello che fanno Totti e Osvaldo, soprattutto il capitano, ossia si abbassa e fa sponde ed assist.
    E nemmeno realizza molti gol visto che eccetto un anno con il Genoa la sua media realizzativa è sempre stata inferiore al 40%.
    Riguardo la situazione generale non vedo questa grande catastrofe dato che alla Roma mancano due fattori che Lucho non poteva trovare per strada, ossia l’esperienza e la coesione a livello tattico del gruppo dato che maturano soltanto con le partite.
    Io punterei forte sulla Coppa Italia visto che garantirebbe l’accesso all’Europa League, poiché il terzo posto lo vedo lontano.

    Rispondi
  14. Ma sinceramente ora abbiamo osvaldo,25 anni,prende di meno,per cui borriello lo manderei in qualsiasi posto,basta che sia lontano da roma,perche un ingaggio cosi alto nn lo merita ne lui ne la roma di pagarlo.
    Osvaldo vale 3 borriello.

    Rispondi
  15. cmq a bojan andrebbe fatta una tirata di orecchie xk non esiste ke butti in quel modo la maglia x terra… io capisco il nervosismo ma il mental coach ke caz.zo ci sta a fare?????

    Rispondi
  16. la roma si basa sui giovani ok… e poi? se un lamela diventa come pastore e arriva lo sceicco che gli offre il triplo dell’ingaggio che succede? avete pensato a questo? saremo l’udinese della capitale?

    Rispondi
    • i dirigenti hanno parlato di una roma in grado di competere con le grandi a livello economico tra 3 anni, la crescita dei giovani dovrebbe andare di pari passo con la crescita economica dell società.

      Rispondi
      • e quando i giovani si saranno affermati e diventati campioni arrivara’ lo squadrone che gli offre il triplo di ingaggio e se li porta via 🙂 mi sa tanto che la parola progetto e’ una bella presa per i fondelli…

    • Io questa cosa l’avevo già detta…SULLO SCOPRIRE I TALENTI PER POI DARLI AI RICCONI…VORREBBE DIRE LAVORARE PER GLI ALTRI…NOI NON SIAMO L’UDINESE…E SE ABBIAMO UNO FORTE DEVE RESTARE CON NOI E NON VENDERLO AL MIGLIOR OFFERENTE…NON SI VINCEREBBE MAI UN CàZZO ALTRIMENTI…

      Rispondi
  17. Le cose sono semplici.. se l’idea della nuova roma (presidente+collaboratori+allenatore) è basarsi sui giovani, borriello deve partire. Anche perchè se deve stare a roma e fare panchina sono soldi sprecati (visto che non guadagna poco).

    Li davanti ci sono totti, bojan ed osvaldo. La roma non ha cope europee. AL massimo qualche partita di campionato. Con quei 3 (e lamela e pjanic probabili trequartisti), la roma può andare avanti benissimo quest’anno. Al massimo ci aggreghi caprari. A centrocampo hai de rossi, gago, pjanic, viviani e, se servono, greco e pizarro. Tutti gli altri via.

    La difesa punto ostico. Li è da rifare ocmpletamente.

    Rispondi
    • Ragazzi, solo con i ragazzini non si va da nessuna parte, anzi, ci si può ritrovare in brutte situazioni di classifica. Non si era sempre parlato di giusto mix fra calciatori giovani ed esperti. Borriello è un giocatore in piena maturità, integro, un centravanti di tutto rispetto e molto affidabile nel campionato italiano. Per me fa comodo. Se poi il problema sono i soldi dell’ingaggio allora prendetevela con chi ha fatto firmare ad un allenatore totalmente a digiuno di grande calcio un contratto con il terzo ingaggio della serie A.

      Rispondi
      • sorry, era interrogativa: “non si era sempre parlato di giusto mix fra calciatori giovani ed esperti?”

      • Il fatto è che ti ritrovi in difficoltà anche con i “senior”. Cioè giocavi con la primavera “peggio” non facevi.
        I perni con esperienza devono essere totti in attacco, de rossi a centrocampo ed heinze, juan o burdisso in difesa.

        Oltretutto hai pjanic, gago e bojan che proprio “inesperti” non sono.. almeno vedendo le squadre dove hanno militato e le competizioni.

        E cmq qua si parla di due giovanissimi. Che peggio di eprrotta, implicio ecc non possono cmq fare. Oltretutto nessuno ha detto di vincer quest’anno, quindi anche se con i giovani arrivi decimo, va bene. Almeno l’anno dopo andranno sicuramente meglio.

        Se non porti viviani e caprari ora in prima squadra, quando lo fai? a giugno li mandi in prstito in serie c e cosi via fino ai 24 anni? per poi dire che non sono esplosi?

      • ad esempio, io domenica mi aspetto come minimo la convocazione (e ripeto.. convocazione) di viviani e caprari.

      • Guarda che sto parlando di integrare i giovani pronti con giocatori veri. Borriello è un calciatore fatto e dal sicuro affidamento. Viviani è un pischello e va mandato in prestito. Invece a sorpresa i nostri giovani più pronti sono stati mandati via e cioè Crescenzi e soprattutto Bertolacci. Non mi piace quello che vedo.

  18. Ragazzi,la situazione secondo me è peggiore di quanto possiamo immaginare.
    Il mister in conferenza stampa post-partita ha detto una cosa che stranamente nessuno ha evidenziato: alla domanda “la squadra la segue al 100% ? ” Luis Enrique ha risposto la domanda fatela ai calciatori,ma non davanti ai microfoni…
    Secondo me si sta rendendo conto che la squadra comincia a non seguirlo piu’ con convinzione.
    E questa è la cosa PIU’ GRAVE di tutte al dilà di come la pensiamo ognuno di noi tifosi.
    SEMPRE E COMUNQUE FORZA ROMA !!

    Rispondi
    • Concordo…a molte domande è stato vago o addirittura non risuciva a dargli risposte logiche…comunque sia ora a mente fredda è anche inutile continuare queste diatribe su Luis…ci aspetta la Juve e contro questi ladri strisciati mi aspetto cattiveria qualasiasi giocatore Luis schieri.

      Rispondi
  19. Totti immenso…
    Luis incapace…
    Trovo anormale che ci sia gente che giudica in malo modo il CAPITANO…
    Noi che giudichiamo e contestiamo luis (non la roma) ci meritiamo zozzèlla? Voi ADRIANO PER TUTTA LA VITA…

    Rispondi
    • Santiago sono 3-4 gatti che ancora continuano a criticare uno dei piu grandi calciatori della storia della Roma e del calcio italiano! lasciali parlare alla fine come va a finire sempre? IL CAPITANO LI AZZITTISCE SUL CAMPO come sempre è successo! e poi ce la ridiamo 😆 😆 😆

      Rispondi
      • Io dico…IL PIù GRANDE CALCIATORE DELLA STORIA DELLA ROMA…Non tra i più grandi… 😉 😉 😉 😉 😉

      • Infatti ho scritto del CALCIO ITALIANO, e del calcio italiano totti è un vero fuoriclasse…a livello europeo forse per mancanza forse no gli è mancato. Ma in Italia e nel calcio italiano Totti è considerato un campione 5 sopra al mitico Roberto Baggio…dimmi se questa non è storia italiana!

    • Mi fa rabbia…uno che segna oltre 300 gols con questa maglia che viene definito viziato o chi più ne ha o più ne metta…gli errori li fanno tutti…ma cosa càzzo doveva fare Totti di più di quanto fatto? Io non capisco…

      Rispondi
  20. ancora una volta il male di questa roma è Totti, siete una vergogna voi che dite questo! sempre a criticare state, anche quando non c’entra un cazzo il capitano!

    Rispondi
    • Totti è uno dei due problemi, con tutto il rispetto per ciò che è stato.
      L’altro e Luimbecille.
      E’ uno scontro fra titani.
      Dalle macerie nascerà la Roma del futuro se non esplode prima.

      Rispondi
      • e mi spieghi quale problema vi crea totti? vi ha rubato la vostra donna? eddai su! totti nonostante i suoi anni, ha sempre più esperienza di tutti, è l’unico, e dico l’unico che crea occasioni da gol in qualsiasi momento, l’unico che sa leggere veramente bene la partita, l’unico più pericoloso della roma.

      • MA COME FA UN TIFOSO ROMANISTA A DIRE CHE TOTTI E’ UN PROBLEMA??? REGA’ VOI SIETE DA RICOVERO VERAMENTE… TOTTI NON E’ E NON SARA’ MAI UN PROBLEMA!!!!!!!!!!

    • beh totti tra tutti i giocatori della roma è quello che parla di meno! è raro che fa una conferenza stampa, e ogni volta che l’ha fatto non mi sembra che abbia detto qualcosa di cattivo o strano. le altre cose che vedi sono solo cazzate dei giornali, dove non ci sono prove di registrazioni o video come in conferenza stampa!

      Rispondi
    • Totti parla, parla.
      E sopratutto pretende dall’allenatore sopratutto e poi dalla società.

      Tutto l’universo può pretendere dalla società e dall’allenatore, sopratuutto chi paga il biglietto delle partite e ha il diritto di “inalberarsi”.
      Lui no.
      LUi è pagato, e tanto per giocare innanzitutto ed obbedire alle richieste dell’allenatore.
      Se vuole decidere lui come, se e quando giocare, sbaglia.
      Oppure cambi mestiere.

      Poi se magari rinuncia a qualche euro da anche l’esempio e aiuta le finanze della Roma a prendere qualche difensore.

      Rispondi
    • allora se si deve risparmiare su borriello capisco perche’ de rossi ancora non rinnova… col teggo ingaggi basso non andiamo da nessuna parte a questo punto…

      Rispondi
      • Il risparmio sui tetti è uno dei due elementi importanti, l’altro è scegliere campioni.

        Se si fanno entrambe le cose si va molto lontano.

      • invece non andiamo proprio da nessuna parte… i campioni te li portano via offrendo loro il triplo o il doppio di quello che noi gli possiamo offrire… bel progetto se e’ cosi

  21. veramente visto che siamo in argomento oramai vorrei capire questo assurdo ostracismo verso borriello da parte di molti di voi quando poi vi siete sobbarcati per anni ed in silenzio veri pipponi come fabio junior bartelt carew mido ecc. me lo spiegate? vorrei capirci qualcosa grazie… anche se cmq noto che nemmeno la carta stampata e alcune radio di roma lo amano e giuro non capisco il motivo

    Rispondi
  22. Ho paura che se la Società non si lamenta (come del resto fanno tutte le altre) gli arbitri continueranno a massacrarci.
    Se l’AS Roma continua con questa policy, saremo noi tifosi che dovremo farci sentire 👿

    Rispondi
  23. Comunque Luis Enrique dovrebbe fare una bella conferenza stampa dove elenca tutti i motivi delle sue SCELTE ASSURDE… Cassetti centrale con Heinze in panca, Totti fuori e dentro Okaka, Borriello sempre in tribuna, Taddei terzino sinistro, Perrotta terzino destro, Pjanic centravanti…

    Sono veramente curioso di ascoltare le sue “ragioni” puntualmente spùttanate dal campo.

    Rispondi
  24. visto ke la permanenza di Luis è molto a rischio, penso kel voci di mercato su Borriello in qst momento siano totalmente infondate
    detto ciò, se va via lui bisogna prendere un’altra prima punta, uno ke ieri magari qualche cross lo prendeva e ke faceva salire la squadra o ke se ne portava 3-4 a spasso

    Rispondi
    • Anche ammesso che L.E.sia a rischio,nessun allenatore serio vorrebbe Borriello tra i piedi(che tra l’altro rompe perchè vuole giocare).Il problema è che il cosìddetto “Jack Sparrow” non lo vuole nessuna grande squadra e le piccole (le uniche che lo cercano seriamente)non sono in grado di pagare l’ingaggio.

      Rispondi
      • ‘A Princeps senza offesa ma me sa tanto che tu e il calcio siete due rette parallele… 🙄 🙄

      • Detto da te si trasforma in un complimento,mi preoccuperei se un esperto(dei miei stivali)come te dicesse il contrario.

      • Corsaro quando voglio farmi due risate leggo le tue cazz…Non c’è niente di più umoristico in giro.

      • Stai tranquillo, l’intenditore sei tu che dici che Borriello è na pippa e Totti è il problema della Roma… stai sicuro che sei te l’intenditore de sto càzzo… 😆 😆

  25. x ema boy..nn è che piango e lo dico alla maestra ma siccome mia madre è morta di tumore 7 mesi fà leggere quello che hai scritto m ha fatto venire voglia di prenderti un piede ed infilartelo nel cul.o pezzo di merda deficient.e..insulta a me cojon.e no altre persone idiot.a

    Rispondi
      • Ecco a proposito di idioti qui sotto ce ne un altro.Non bisognerebbe mai offendere le madri o i padri degli altri,in ogni caso!

      • IO NON HO OFFESO LA MADRE O IL PADRE DI NESSUNO, però posso sempre fare un eccezione per te visto che ti sei permesso di darmi dell’idiòta senza motivo. CogIione.

      • Su, non ha detto “mai” offeso, sta parlando di adesso. Io non difendo Ema né chi lo difende ma adesso non fraintendiamo la parola FORUM 😉

      • X emiliano, lo dico perché il coglionè nero qui sotto ha offeso mia madre allo stesso modo di quest’altro mongoloide qui sotto…
        Chiamare merde a persone del genere è un complimento..

      • E allora potrei risponderti che mongoloide non si dice mai, perché il significato alternativo di “abitante della Mongolia” non è una giustificazione credibile. Ma siccome è “un forum” il mio consiglio è di non trasformarlo in “forum” e di passarci sopra almeno fino al prossimo insulto. (in realtà è un blog che noi usiamo come forum) poi se vedete che mi metto a insultare le madri ricordatemelo 🙂

      • @coglionè nero: questo link è tutto tuo… Caso mai, tu sei la fabbrica di caxxate… Pulisciti, vile e ridicolo

        wwwpuntoforza-romapuntocom/35580/ag-borriello-non-era-nei-piani-di-marco-
        lasciare-la-roma

      • Se cerchi un coglione guardati allo specchio.Dire che si è cercata una risposta simile,per me già mi qualifica chi sei.

      • ImbeciIIe sto dicendo che si cerca gli insulti, in generale, non questo nella fattispecie che non condivido. SEI UN COGLlONE PROPRIO, IMPARA A LEGGERE ALMENO.

      • Corsaro gli idioti comre te dopo un pò possono anche annoiare.Giochi con le parole e caschi sempre in piedi (o almeno così ti sembra).Non replicherò più,perchè con te non ne vale la pena…

      • Io non gioco con le parole, ho detto una cosa ben precisa che non lascia spazio ad equivoci, se tu poi vuoi intendere tutt’altro sono problemi tuoi.

    • Uno dei motivi per cui non rispondo agli insulti, piuttosto per non correre rischi di gaffe preferisco insultare il fratello del parente figlio unico 😉

      Rispondi
    • Ha ragione Ema Totti, tu gli hai toccato il padre e lui si è vendicato toccando tua madre e fa bene Corsaro a difenderlo, mi sembra PROPORZIONATO no? 😉 Come se mi danno l’ergastolo per una scorreggia (a questo punto avevo 20 condanne al giorno). Ora io non voglio dare l’ergastolo a nessuno, scorreggione o meno, è solo un blog, ma neanche dare il benché minimo briciolo di ragione a Ema

      Rispondi
    • Non c’entra niente…ma mi dispiace per tua madre…litighiamo sul calcio sulla roma ma non su queste tragedie…Ti capisco…avendo perso mio padre da 8 anni…PASSA AVANTI

      Rispondi
  26. tutte le persone che conosco non romaniste… mi chiedono come fa L.E a snobbare borriello e al tempo stesso che lo vorrebbero avere nella loro squadra del cuore… un motivo ci sara? e’ il classico tipo di centravanti che il pelato ha sempre chiesto e che mai gli hanno comperato e che se ci fosse stato ci avrebbe fatto vincere due scudetti… luis enrique e’ un incapace a questo punto da esonerare prima possibile per un semplice motivo che ora vi spiego spalletti che e’ un allenatore valido gioca palla a terra e sulle verticalizzazioni… ma e’ abbastanza intelligente da capire che certe partite con le squadre chiuse che non ti lasciano spazi le puoi vincere solo con le palle alte ed avendo quel tipo di centravanti… e noi calciopoli a parte i punti decisivi per lo scudetto li abbiamo persi contro le piccole… L.E invece questo non lo capisce e pertanto merita di fare le valigie amen

    Rispondi
    • Guarda io in un altro sito,leggevo di milanisti che ancora ci sfottono per avercelo rifilato per 10 mln(+Mexes).In effetti qui Galliani è stato molto abile

      Rispondi
      • io non vi capisco… lo scorso anno nel girone di andata finche’ ha giocato ha segnato ben 17 reti… a genoa con una giocata atipica su una palla che sembrava persa ha fatto segnare… se servito bene da sempre l’idea di poter essere pericoloso… bah vi meritate davvero fabio junior…

      • Ragazzi, ma vi faceva s c h i f o quando l’anno scorso Borriello segnava? Se ora giocasse e la buttasse dentro vi farebbe s c h i f o? Ma non dovremmo essere contenti se qualcuno dei nostri segna?

      • bravo principe… c’e un avversione assurda verso questo giocatore da parte di molti… ci siamo sorbiti in silenzio per anni le peggiori pippe… fabio junior bartelt carew ecc e dopo una vita che abbiamo una punta pesante di ruolo ci sputate letame contro… ma che vi ha fatto borriello?

  27. Cmq contro la Juve speriamo di non vedè Jose Angel a centrocampo… Solo questa ci mancava ieri… Io su queste cose mi arrabbio proprio di brutto.. Come si fa!!!

    Rispondi
  28. Ieri ero a Firenze a vedere la partita in tribuna, e vi posso assicurare che abbiamo perso anche la FACCIA.
    In tribuna erano presenti Tempestilli, Fenucci,
    Baldini ed il presidente.
    Ho avuto modo di scambiare due battute con Tempestilli e Fenucci ed avevano delle facce
    che dicevano tutto.
    Ieri la squadra non è stata dignitosa non è mai stata pericolosa, solo nel primo tempo un buon possesso palla ma completamente sterile.
    Mi sono vergognato di questa squadra che ha perso contro una squadra veramente mediocre come la Fiorentina; si perchè non è che la fiorentina abbia fatto questa grossa prestazione è stato tutto demerito della nostra Roma.
    Anche io ho sempre difeso Luis Enrique ma inizio ad avere seri dubbi, anche perchè avendo visto la partita in campo ho visto vari screzi tra giocatori ed un Derossi sconsolato.
    Devo dire che derossi ieri ha salvato la baracca altrimenti ne prendevamo 5.
    Poi per me Lamela è troppo irritante se Osvaldo gli ha dato due schiaffi ha fatto proprio bene, non ne combina una vuole strafare cerca sempre il driblinng e non ne azzecca una.
    Che devo dire sono deluso ed amareggiato e devo solo dire una cosa.
    Un grazie a tutti quei tifosi romanisti che nello specchio a loro dedicato sotto una pioggia torrenziale hanno continuato a tifare Roma sino alla fine.
    E’ per loro che la squadra si deve VERGOGNARE per come ha giocato, senza voglia e senza grinta. I tifosi della Roma come ho ricordato a Tempestilli e Fenucci meritano altri risultati se non altro per il grande attaccamento alla maglia.
    Un grazie e spero di aver portato un argomento in più alla discussione

    Rispondi
      • Dimenticavo io non sono mai stato per un Totti titolare ma ieri Totti nel secondo tempo doveva essere schierato in ogni modo.
        In una squadra allo sbando se non altro la personalità del capitano poteva mettere un pò di ordine. Non dico che avremmo ribaltato il risultato ma un pò di peronalità avrebbe giovato a tutti quei giovani foti di testa della Roma. Anche un Totti la 50% ieri era da schierare.
        Su questo Luis Enrique ha toppato, in maniera evidente oltre a tutto il rsto.

      • Non o niente contro totti ma mi pare che fosse presente pure lui in tutte le figuracce che abbiao fatto in questi anni. Secondo me è stato giusto risparmiarlo perchè una partita così ti logora anche sul piano nervoso

    • Scusami,ma secondo te beccare un rigore-espulsione dopo 15′ non condiziona la prestazione di una squadra?.Io ricordo una sconfitta in casa contro l’Inter per 4-1(Spalletti allenatore),proprio dopo una situazione simile.E quest’anno si potrebbe citare Inter-Napoli 0-3.Subire un rigore e un espulsione mentre si è in parità nel risultato,equivale quasi sempre a fare una figuraccia.Non capisco perchè tutti fate finta di niente su questo punto.

      Rispondi
      • che grandi intenditori di calcio..mettere uno che so 2 anni che nn corre in 10 contro 11 su un campo pesante e sotto di 2 gol..axxo!!!chapeau

      • Ascolta io sono un gran tifoso della Roma da più di venti anni, e ti devo dire con sincerità che dal campo il rigore era netto e anche l’espulsione era netta in quanto jovetic era davanti alla porta; se mai dovresti chiederti come Juan abbia fatto una cazzata colossale.
        Anche l’espulsione di Gago era netta due gialli
        presi da stupido, direi per frustazione infatti è uscito prendendosela con i compagni e devo dire che aveva le sue ragioni perchè intorno a lui tutti stavano a guardare senza fare niente.
        L’ultima espulsione poi si commenta da sè.
        Mi dispiace ma ieri l’arbitro non c’entra niente con la sconfitta che ci siamo strameritati con una prestazione vergogona.

      • Quoto Princeps ed aggiungo che oltretutto il rigore/espulsione se l’è anche inventato damato che ha invertito il fallo.
        Tommy, dal campo poteva anche sembrare rigore, ma se guardi bene è jovetic che si aggrappa alla maglietta di juan e se lo trascina addosso.
        Detto questo, non so se la scelta di stile della società di non commentare l’operato degli arbitri si rivelerà giusta o ci condurrà al massacro (congiuntamente alle scelte infelici di LE)

    • Al di là delle espulsioni giuste o no,quello che voglio dire è che una squadra che si trova a dover fare una gara sotto di un goal e con un uomo in meno per più di un ora(e per giunta fuori casa)inevitabilmente ne risente nella prestazione(e ti avevo fatto altri esempi proprio per questo).

      Rispondi
  29. Su Borriello poi parlano i numeri:

    2007/2008 – 37 presenze 19 goal
    2008/2010 – 43 presenze 17 goal
    2010/2011 – 46 presenze 17 goal

    TOTALE DEGLI ULTIMI QUATTRO ANNI: 126 presenze 53 goals (praticamente quasi 0,5 goal a partita).

    Ammazza che pippone… sì sì… 🙄 🙄

    Rispondi
    • Ti dico solo che in campionato i goal che tu gli attribuisci li ha fatti solo in due stagioni:2007-08 Genoa(19 reti) e 2009-10 Milan(14 reti).Non mi sembra uno score irresistibile per una punta di quasi 30 anni…

      Rispondi
      • Ma che ti frega che ha inziato a segnare con continuità verso i 25/26 anni? Vuol dire che se ora la butta dentro i suoi goal non sono buoni? Ma l’hai visto fino ad ora lo score dei nostri attaccanti?

      • Beh certo sai com’è, se su 40 presenze nei fai 20 giocando gli ultimi 5 minuti non hai molte probabilità di far qualcosa, no??
        Fatto sta che quando viene fatto giocare e messo in condizioni di segnare, non si fa mai trovare impreparato.

    • In totale, di tutta la sua carriera( compresa anche la serie B) ha fatto 79 gol.. Ti ricordi che ha 30 anni?
      Ammazza! Numeri da pallone d’oro,,, heheh

      Rispondi
      • Ma che te frega dei goal che faceva a 20 anni???
        Se lui ha avuto la sua consacrazione dal 2007 ti crea problemi?? L’importante è che segni ora!!!

      • Più che altro numeri da pallone di piombo…Quasi quasi gli darei pure il milione che chiede pur di levarmelo di torno.

      • @corsaro: tu hai voluto parlare di numeri, e questi sono i suoi numeri! Se poi devi parlare dei suoi spunti in velocità , o quando partiva da metà campo bevendo meta squadra portiere compreso è un’altra cosa!
        O anche della sua duttilità! In passato ha fatto anche il terzino…
        È un genere di attaccanti molto odioso, lui, come matri e pazzini fanno cagare, e davanti alla prima variabile dell’allenatore vanno on tilt… Un’attaccante che nn da fare un misero dribbling, per me è una PIPPA… Viva gli attaccanti come Totti e Osvaldo

  30. Facciamo un altra volta l’errore di sacrificare giocatori ad allenatori ormai al capolinea. Facemmo detronizzare panucci da Spalletti quando si sapeva bene che il toscano era alla fine della sua avventura giallorossa… continuo a chiederemi se magari una delle solite zuccate vincenti di Panucci ci avrebbe fatto vincere il campionato con Ranieri, sfumato per un soffio. Siamo onesti: Luis è alla frutta. Se Borriello va ceduto o meno facciamolo decidere al nuovo allenatore, altrimenti fra un paio di mesi ci ritroviamo senza Luis e senza Borriello. Mi sembra una cosa abbastanza s t u p i d a.

    Rispondi
      • Ma che lo decida il nuovo allenatore. Seriamente: lo sappiamo tutti che LE non durerà ancora molto. Magari al nuovo allenatore Borriello piace o gli serve un giocatore del genere. Dopo lo devi andare a prendere sul mercato quando ce lo avevi in casa?

    • il ciclo spalletti è finito quando chiedeva una punta e nn l ha potuta prendere perchè il TUO capitano nn ha voluto…il primo a parlare di ringiovanimento è stato spalletti ma il TUO capitano nn ha voluto…ranieri è finito quando il TUO capitano è entrato a genova contro la samp a 5 minuti dalla fine….luis è finito quando il TUO capitano è stato tolto all 60esimo quando pascolava contro lo slovan…avanti il prossimo…

      Rispondi
      • Sì vabbè… li fa fuori tutti Totti… l’uomo cattivo!! 😆 😆 😆
        Ma lo accendi il cervello prima de scrive???

      • Il MIO capitano, e ne vado fiero, è stato la fortuna di spalletti, altrimenti il suo gioco spumeggiante non sarebbe mai nato e non l’avresti mai visto. Senza Totti “centravanti atipico” non avremmo visto il bel gioco che ci fece tanto divertire. È per colpa di Totti che non arrivò mai un centravanti di livello? Rosella aveva i soldi per comprarvelo? Ma vi rendete conto che sono arrivati a portarci Adriano? Stavano con le pezze al c u l o.

      • sono 10 anni che ruota tutto attorno a lui..bello e cattivo tempo..dillo a ranieri quando aveva rimontato l inter con lui infortunato e poi è stato costretto a far fuori toni quando è tornato….poi com è finita nn ricordo….

      • Ed invece il tuo [email protected] di allenatore fallito cosa ha fatto? All’andata non avevamo perso? Ricordati che al ritorno almeno Totti ha messo un bel calcio d’angolo per Perrotta, altrimenti contro la difesa insuperabile dello slovan bratislava non facevi neanche un goal. Alla faccia dell’offensivista. Cha ha fatto sto Luis? Che partite avete visto fino ad ora? Che gioco avete visto fino ad ora? Quale mossa o scelta azzeccata ha fatto fino ad ora? È un dilettante, non ci sta a capire più niente e voi ve la prendete con un giocatore che neanche gioca e la cui colpa è avere un grande passato con la nostra maglia? Ma che tifosi siete? Fatemi il piacere, visto che tifate Luis Enrique e non per la vostra squadra, quando finalmente l’asturiano si toglierà dall palle, seguitelo in spagna pure voi.

      • Infatti Roma-Sampdoria la Roma era andata avanti con goal di Ranieri o Luis Enrique… Ora abbiamo perso pure quel campionato per colpa di Totti? Ed invece questo allenatore fa il bene della Roma e va sostenuto ad oltranza? Siete senza dignità.

      • guarda che per me l allenatore si puo cambiare…ma se nn l avessi capito anche il prossimo avrà lo stesso problema che hanno avuto tutti..nn c è serenità e mai ci potrà essere se ogni volta che il sommo nn gioca o vinci o sono caxxi…cioè con lo slovan stava pascolando da mezz ora e se cassetti ha fatto una caxxata la colpa è di luis che toglie totti..ma veramente fate??

  31. Il Signor Francesco Totti ha segnato più di 300 goal con la maglia della Roma, e invece di prendere 5 milioni a stagione (di cui 3 pagati dagli sponsor, lo sapete sì?? 🙄 🙄 ) meriterebbe di prenderne 50 visto quello che ha fatto e ha rappresentato per noi (tuttora).
    So benissimo che il mondo è infame e la riconoscenza non esiste, si fa presto a dimenticare (Borriello, l’anno scorso 17 goal e cecchino infallibile finché è stato fatto giocare, ne è la dimostrazione più evidente), ma non avrei mai pensato che un giorno questo potesse capitare anche a Totti.
    Come si può dimenticare ciò che ha fatto il Capitano per noi?? In ogni successo, in ogni sconfitta c’è sempre stato, c’ha messo la faccia quando doveva, ci ha difesi quando ci attaccavano… e ora ecco cosa tocca leggere e sentire da parte di alcuni ignorantelli con la puzza di latte in bocca…

    Ma per fortuna siete solo 4 gatti sfìgati a pensarla così, i tifosi romanisti hanno sempre amato e sempre ameranno il loro UNICO CAPITANO… si è visto allo stadio la partita successiva al calcio a Balotelli (che fu un errore, per carità, nessuno dice il contrario) con la sciarpata di 70.000 persone ad osannare il proprio Capitano, si è visto nei momenti di difficoltà come ieri dove i tifosi hanno ancora una volta inneggiato all’Ottavo Re di Roma.

    Le scoregge che escono dalla bocca di pochi non hanno il minimo valore.

    Rispondi
    • Corsà in risposta al tuo post di sotto non penso ke Spalletti verrà e mi sa ke terremo Luis fino a Giugno anche xk non ci sono alternative in giro… Mia sensazione…
      Certo ke se non si vince manco con Juve, Napoli e Bologna non so più ke pensare…. 😕

      Rispondi
    • Sta qui l errore.

      Totti è sempre stato difeso quando commetteva puttanatè e la Roma ne pagava le conseguenze. Non solo lo avete (voi! io no) difeso quando inseguiva con cattiveria un 20enne per tirargli un calcio, ma lo avete pure esaltato per questo! È semplicemente scandalosa questa roba!
      Totti è sempre stato un bimbo viziato e il tifo della Roma un tifo provinciale! punto! se da fuori ci pigliano tutti per il cul0 un motivo c è! anzi….piu di uno.

      Rispondi
      • Totti non è stato difeso nelle occasioni in cui ha sbagliato, E’ STATO PERDONATO. Il che è diverso. Tutti abbiamo detto che ha sbagliato alcune volte, ma d’altronde chi non sbaglia mai???

        Tu Tommy non ti rendi conto di quello che dici. Davvero.
        Possibile che non capisci che uno come Totti nasce una volta ogni 100 anni e noi abbiamo avuto la fortuna di avercelo potuto godere??
        Ah no, ma per te il suo sostituto era già nato… e si chiamava Menez… 😆 😆 😆 😆

      • Gravemente avrà sbagliato si e no una decina di volte e tutte le volte è stato “perdonato”… qua non si tratta di perdonare…ma di chiudere 2 occhi e lasciar passare tutto! sembra un càzzo di bimbo viziato o bulletto del quartiere…..ma volete crescere si o no???

      • Totti è stato condannato da tutti (addirittura da Napolitano) e ha chiesto pubblicamente scusa, i cori pro Totti sono segno che nonostante il calcio a Balotelli (gesto condannato immediatamente) i suoi tifosi sono sempre li con lui. Da un classe 91 non accetto crtiche sul MIO CAPITANO, il tuo non è non te lo meriti minimamente. Il bimbo viziato è stato piu volte il traghettatore della nostra squadra,un uomo con le palle che ha fatto numeri e presenze da record prediligendo in lui l’amore per questa squadra e per questi colori. UN CAMPIONE DEL MONDO no vino e bruscolini. quindi sciaquati la bocca prima di scrivere cazzate perchè ad oggi se almeno una volta andassi allo stadio quelle bandiere giallorosse che vedi sventolare intonano sempre un unico coro: “Cè SOLO UN CAPITANo”. IL TIFO DELLA ROMA PROVINCIALE? MA RISCIAQUATI LA BOCCA NUOVAMENTE VA. ah ps: tutti gli pigliano per il culo perchè odiano Roma.

    • Corsaro come hai scritto tu sono i soliti 4 mentecatti che ancora sputano veleno sul NOSTRO CAPITANO… e una cosa del genere per quanto mi riguarda è innammissibile perchè io tifoso romanista e romano,a volte frequentante lo stadio non ho mai sentito insultare il mio capitano (se non da amici laziali,interisti e juventini) da parte di fratelli che condividono l’amore per questi colori…se non che frequento questo sito e trovo 3 MENTECATTI che scrivono cazzate sul nostro capitano.

      Rispondi
  32. Er Scucchia sin dall’inizio ha cercato di far fuori Totti e Borriello.
    Col primo non c’è riuscito visto che rischiava il linciaggio,col secondo purtroppo ha ottenuto quel che voleva.
    Se si cambia allenatore Borriello come Totti rientrano a pieno giro in questa squadra.

    Rispondi
    • no ma difatti insieme giocano e si trovano a meraviglia…un attacco a 2 all ora….lo scucchione è l unico che ha le palle per far voltare pagina a questa squadra attaccata ad un 35enne che cammina….e che pretende di giocare…nn c è futuro..nn si puo continuare ogni volta cosi..è sempre un caso…finchè nn ce lo togliamo dalle pall.e sta squadra nn crescerà mai..rimarrà coatta come il suo capitano!!!!!!!

      Rispondi
      • Infatti nella prima parte di stagione scorsa avevano già fatto fare più goal alla Roma di quanto abbia fatto l’attacco di Luis, e lui è un offensivista! E Totti era pure partito male la scorsa stagione! Ma vi siete accorti che siamo l’unica squadra che non ha mai avuto un rigore fino ad ora? E questo perchè onestamente, rivedendo le partite, fino ad ora i difensori non hanno mai avuto bisogno di fare il gioco sporco con noi in area. In attacco non c’è mai un’accelerazione, un’invenzione, un passaggio filtrante. Non mettiamo in difficoltà gli avversari. Invece tutte le squadre, anche quelle infime, ci hanno messo in difficoltà in difesa.

      • Ma sciaquati la bocca prima di scrivere cosi ironicamente sul capitano. Speriamo di toglierci dalle palle un tifoso come te. Le partite che ha giocato all’inizio della stagione le ha giocate tutte con ottime prestazioni, è l’unico che sputava sangue a rincorrere il pallone, l’unico che si salvava nonostante quell’incompetente di allenatore che ci ritroviamo lo mette trequartista. Ora fai una bella cosa, vediti i 207 gol solo nel campionato italiano del mio capitano e ripetiti nella tua zucca vuota: IO NON MI MERITO UN CAPITANO COSI, IO NON MI MERITO UN CAPITANO COSI. Perchè si tu un capitano cosi non te lo meriti. Cioè solo i laziali continuano a pensare che Totti sia un coatto…pensa te che ideali hai ancora.

  33. 1 milione di buonuscita de che?
    Senti amauri caro, che ti potrebbe dare dei consigli costruttivi, su come levarsi dalle palle e risparmiarsi la dignità! Fosse per me lascerei che spunti la muffa su di te in tribuna!
    1 millione! E de che? Ma vaffa…

    Rispondi
    • un milione di calci in cul.o a questo…quella è la buonuscita per un pippon.e che da 2 anni si becca 3 mln netti all anno..manco klose li prende alla lazio…

      Rispondi
  34. io mi vergogno degli insulti rivolti ieri sera a luis enrique e di quelli sentiti oggi alle radio..mi vergogno di tifosi che dicono pezzo di m ad un uomo leale..per bene che stà cercando con dedizione e tantissima passione di fare il suo lavoro..quegli stessi tifosi che invece incensano un mezzo uomo che sputa..calcia 20enni rosica ha voluto un contratto a 33 anni di 5mln con una società in fallimento…io mi dissocio da queste persone

    Rispondi
    • Sei una sagoma, veramente.
      Il “mezzo uomo che sputa, calcia 20enni, rosica e ha voluto un contratto da 5 milioni” è il TUO (e di tutti, ovviamente) Capitano, un tizio che ha segnato 300 goal con la maglia della squadra che dici di tifare. Penso che meriti il rispetto anche di un tifoso insignificante come te.

      Rispondi
      • Quello che festeggiava come se si fosse trovato a Formello eri te domenica pomeriggio(e te lo avevo pure fatto notare).

      • il mio era un paragone..si insultano uomini per bene e si idolatrano altri anche quando non si comportano bene..a me questo fà schifo..poi per dirla tutta questa persona ha perso la mia stima in quanto piu volte rinfaccia di essere rimasto…da 10 anni fà quello che vuole..ha fatto un contratto di 5mln anche se la nostra squadra stava fallendo…caga il caxxo ogni volta che nn gioca..lui e i suoi amici giornalai..la roma da quando c è lui ha perso quella magia…ha perso il famoso cuore roma..s è imborghesita..insieme ai suoi tifosi…

      • Certo. È ancora una volta Totti il male della Roma, anche ora che non gioca e non sta rilasciando dichiarazioni. Invece sì che Luis sta facendo il nostro bene e va sostenuto ad oltranza! Grande Luis! Vogliamo regalare punti e soddisfazioni a chiunque, dispensare gioia ed allegria! Facci diventare ancora più ridicoli! Puoi farcela, hai tutte le qualità necessarie. Forza Luis!!!

      • Totti non è il male, ma non è certo con lui in campo che sarebbero cambiate le cose, a meno che non giocava centrale al posto di juan. Poi se un giocatore è fuori forma, è stato fermo a lungo, è giusto che parta dalla panchina ed è ancora più giusto che non entri dopo in 10 contro 11.

    • Si vede proprio che tu non frequenti lo stadio,dove il MIO (perchè tu non te lo meriti) capitano è ancora osannato da 40.000 mila bandiere giallorosse. Il mio capitano è l’unico che si sbatteva le palle a inizio stagione nonostante la posizione da trequartista. PS: SIAMO NOI CHE CI DISSOCIAMO DA TE.
      poi sinceramente non so che radio ti ascolti perchè io l’unica gialloross ache ascolto ci sono i pro Luis che dicono: DIAMO TEMPO SENZA NEANCHE ELENCARE MOTIVAZIONI VALIDE e altre che dicono: SCOMMESSA NON RIUSCITA CON VALIDE MOTIVAZIONI.
      Ora fai una bella cosa,vai allo stadio un giorno e di ad alta voce un intervento come questo…cosi vediamo se a beccarsi insulti è Luis Enrique.

      Rispondi
  35. Da gennaio probabilmente il nostro allenatore sarà nuovamente Spalletti, da come stanno andando le cose, e sicuramente Borriello è il terminale offensivo ideale del 4-2-3-1 del pelato, quindi credo proprio che non andrà via a questo punto 😉

    Rispondi
    • Ecco perchè remi tanto per vedere andar via L.E.Ma non illuderti se dovesse essere un buon allenatore,quel bidone di Borriello lo manderà comunque dove merita.

      Rispondi
      • Ma il bello è che nell ultimo periodo di Spalletti alla Roma, Corsaro era uno di quelli che lo voleva fuori dalla Roma.

        Per non parlare di quando poco tempo fa etichettava un suo possile ritorno come “minestra riscaldata”..

        Ora spera nel ritorno! sei assurdo …

      • Guarda piuttosto che continuare con questo scempio preferisco ridare fiducia a Spalletti con una squadra che stavolta ha grandi potenzialità, a differenza di quella che allenava lui un paio d’anni fa.
        Le minestre riscaldate continuano a non piacermi, infatti, ma si possono sempre fare delle eccezioni. E, ripeto, piuttosto che andare avanti in questo modo affiderei la conduzione tecnica anche a Topo Gigio.

      • Ma sbaglio o fino a qualche giorno fa ribadivi che era giusto continuare con Luis Enrique?? adesso è diventato inferiore pure a topo gigio.

        Tu sei l incoerenza fatta a persona!

      • Scusami eh ma se dici che Borriello è un bidone, uno dei pochi attaccanti che nel panorama italiano ti assicura 15-18 goal a stagione, credo che non ci fai proprio una bella figura.

      • Se come dici te venisse spalletti allora borriello farebbe non panchina ma tribuna, perchè come punta centrale nel 4-2-3-1 ci sarebbero o osvaldo o totti

    • Purtroppo Er Scucchia Tika Taka non lo cacciano,dobbiamo tenercelo fino alla fine e lottare per non retrocedere,con Jose Angel a centrocampo,Cassetti Centrali,Borriello a casa,Totti in panchina,Simplicio ar posto de Pjanic,Greco che sostituisce Gago,mi nonna che se mette n’porta ecc..ecc..

      Rispondi
    • Il numero di goal che dici te li ha fatti solo in due annate,in tutta la sua carriera.Quindi caro Corsaro prima di dire cavolate informati!

      Rispondi
    • Nel 4-2-3-1 Borriello non ci farebbe una mazza, perchè, da quel che mi ricordo, la prima punta (in quel caso Totti) si abbassava, giocava di sponda e faceva inserire le ali. Voglio dire, serve uno tecnico capace, oltre che di finalizzare, anche di creare gioco. Uno come Osvaldo o lo stesso Totti. Borriello sarebbe anche in quel caso l’ultima scelta. IMHO.

      Rispondi
  36. Visto Borriello è così affezionato alla Roma e al suo ambiente,che per andarsene(visti i tanti anni di onorata carriera…),pretende 1 mln. di buonuscita.Mi piacerebbe lasciarlo in tribuna ,finchè non si decide ad andarsene a gambe spiegate quest’altro parassita.

    Rispondi

Lascia un commento