Luis Enrique non si dimette


Luis Enrique resterà alla guida della Roma, almeno fino alla prossima partita con la Juventus. Franco Baldini non lo manderà via nonostante la dolorosa sconfitta di Firenze. Inoltre l’unico sostituto all’altezza sarebbe Ancelotti, molto difficile da convincere a venire a stagione in corso. Lo spagnolo non ha chiesto ai dirigenti le dimissioni e non è rassegnato ad abbandonare la Roma.

Il tecnico è rimasto molto male dalla contestazione dei tifosi e per questo parlerà faccia a faccia con la squadra per decidere se continuare o meno. Infatti i mugugni nel gruppo aumentano di giorno in giorno e lui se ne è reso conto. Solamente in caso di un malcontento generale potrebbe decidere di potrebbe salutare Trigoria già prima della partita con la Juventus.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

98 commenti su “Luis Enrique non si dimette”

  1. L.E. non è il tipo di tecnico che può lavorare con qualsiasi tipo di giocatori. Il suo gioco è troppo “specializzato” necessita di giocatori specifici, non c’è modo di arrangiarsi altrimenti questo è il risultato. Mancano ancora troppi giocatori per il suo modulo…dobbiamo avere pazienza.
    p.s.
    non è stato mai detto che questo anno si vinceva qualcosa.

    Rispondi
  2. secondo me aspetteranno la sosta natalizia e poi si deciderà sul serio.. toccate ferro per le prossime partite, rischiamo delle figuracce clamorose..

    Rispondi
  3. Io una mia convinzione ce l’ho: se si voleva impostare bene il famoso progetto ispirandosi al barcellona, allora l’ingaggio di luis enrique sarebbe stato perfetto ma per la Primavera! Magari gli si affidava l’intero settore giovanile con pieni poteri riorganizzativi (lasciando come talent scout Bruno Conti e i suoi, che ottimi ragazzini li hanno scovati, più naturalmente Sabatini e la sua rete di scopritori di talenti). In questo modo i ragazzi sarebbero cresciuti sviluppando a più non posso il possesso palla, imparando a giocare sempre il pallone, a non buttarlo. E soprattutto, potevi perdere quanto volevi! Passati un paio d’anni dalla Primavera, qualora l’operazione avesse avuto successo, sarebbero usciti 3, forse 4 giocatori fatti in casa e in grado di inserirsi con autorità in prima squadra. Così puoi fare un progetto a lungo termine, ma con la prima squadra non puoi fare figure di [email protected] ad oltranza! LE, per questi livelli, è un allenatore dilettante e non aveva mai allenato in Italia o in una prima serie. I fatti sono questi.

    Rispondi
    • infatti io lo metterei subito a capo del settore giovanile.. e non per punizione o bocciatura, ma proprio per valorizzare quanto di buono sa proporre ai giovani.. mi sembra una proposta onesta..

      Rispondi
      • Sono d’accordo con te Santiago, semplicemente sto dicendo che così avrei più compreso l’andare a pescare fino in Spagna questo “tecnico”.

  4. …e la juve ringrazia. Cmq Ancelotti è un pezzo di [email protected] Si riempie sempre la bocca di frasi d’amore verso i nostri colori, dichiara ad ogni occasione che vuole allenare la Roma, Totti e bla, bla bla.. Ora la squadra è in una profonda crisi e se ti offrono la panchina non vieni? Ammazza e quanto ci vuoi bene!

    Rispondi
  5. Che giornata triste,ma la cosa piu’ triste ormai sono i tifosi della Roma….condizionati da luridibastardi che hanno il nome di marione renga ,politoci locali,parlamentari (che avrebbero altro da fare).
    Sempre forza Roma,sempre forza Lucho.
    La critica e’ una cosa la vostra volgarita’ e’ un’altra.
    Io sono tifoso della Roma,ma ho il pregio di non essere come voi,perche’ alla fine parliamo di uno sport,e alla fine se non mi sbaglio non abbiamo mai vinto un caxxo!

    Rispondi
    • A me non mi condiziona nessuno…ho una mia testa e un mio modo di pensare…e certe cose le dicevo da mesi…
      Se poi a voi piace prendere 2 o 3 gols e perdere ogni domenica a me non sta bene…COME NON STA BENE VEDERE LA rOMA AL DECIMO POSTO…ATTENZIONE…PERCHè CON LUIS SI RISCHIA DI SCENDERE ANCORA DI PIù DEL DECIMO POSTO…

      Rispondi
  6. un applauso agli animali (che manco meritate di essere considerati tifosi) che lo hanno contestato…
    siamo destinati a restare una squadretta tifata da scialbi provincialotti 🙄

    Rispondi
    • la nostra, ahimè, è una mentalità provinciale…!!
      Non cresceremo mai come squadra, come prestigio, se la nostra mentalità rimane chiusa!!!! 🙄

      Rispondi
    • io mi auguro che lo hano contestato.
      per che essiste chesta mentalita? che chi e critico e contro Roma or e provinciale..
      io sono contento che sono tifosi relistici che lo dice la verita a la Luis Enrique;VATENE..sei un incompetente…
      io so che CUSC ha un motto:Roma si ama non si discute…e bello e vero ma quando le cose vano male deve essere critici e dire la verita ..altrimente siamo scemi e provinciali e eterni sofrendo di complesso di inferiorita di quale sofre molti tifosi romanisti

      Rispondi
  7. Mettete Rosi a destra,Angel a sinistra,Burdisso Kjaer centrali,Gago De Rossi Pjanic meta’campo,Lamela a sinista Osvaldo al centro e Bojan a destra e un arbitraggio appena decente e poi vedrete come cambieranno le vostre valutazioni su Luis.Il capitano giochera’quando in piena forma al posto di Osvaldo o con Lamela dietro e lui e Osvaldo davanti.Sta Roma e’ giovane e magari tarda ad esplodere ma quando sara’…sai li botti!!!

    Rispondi
  8. LA gente che difende ancora sto fannullone e anche fallito vuol dire che secondo me vedono la partita in modo sbagliato, si vede che hanno il televisore fissato al muro al rovescio, smontatelo e rimettetelo nella posizione giusta

    Rispondi
  9. secondo me in realtà anche Baldini (e gli altri) cominciano a pensare di aver fatto un errore con scelta di metere Luis Enrique allenatore per nova Roma…Baldini e molto responsabile di questo fatto e me stupisce che lui ha fato una scelta cosi rischiosa..io dal primo momento ha scrito in questi sito che scelta di Luis Enrique e sbagliata e un grande azzardo..dopo 4 messi tutto e confermato e Roma e in una situatione molto gravissima…
    in caso che Luis Enrique non e dimesso io credo che questo campionato di Seria A diventa per Roma un grande calvario con rischio di retrocedere in Serie B…
    pur e semplice Luis Enrique non e un allenatore preparato per guidare una squadra di Serie A ,e mi STUPISCE che Baldini e Sabatini che sono uomini con molti anni di calcio in spalle lo ha scelto..tatticamente Luis Enrique e una nulitta…idee di calcio L.E la ha ma quel calcio proposto di lui si po giocare in PlayStation3 ma non in Serie A…
    a Roma serve molto presto un allenatore vero ..chi?sono molti in giro ma pochi che acceterebe un incarico cosi pesante comme quelo di oggi a la Roma..un sugerimento per Baldini: Spalletti or Mircea Lucescu che e piu baravo allenatore in faza di construtione a una squadra di calcio

    Rispondi
  10. Luis non deve andarsene!!!
    deve semplicemente fare il suo gioco senza fare il prudente come cn udinese e fiorentina(dove secondo me ha rinunciato al tridente mettendo pjanic trequartista)….
    cn la squadra che abbiamo cn una difesa imbarazzante,dobbiamo giocare cn la maggior qualità e quantità possibile in attacco e centrocampo reparti dove Luis aveva trovato equilibrio, poi deve essersi fatto influenzare da qualcuno e a voluto fare l’italiano coprendosi sulle fasce cn l’udisnese e infoltendo il centrocampo cn la fiorentina….
    caro Luis fare l'”italiano”(leggi “adattarsi all’avversario”) nn ti riesce quindi nn lo fare… a me me piaci perchè hai sempre detto che vuoi giocà all’attacco e in modo divertente senza aver paura dell’avversario e volendo sempre proporre il nostro gioco offensivo contro chiunque…contro udinese e fiorentina hai però fatto il contrario,hai cercato di adattarti il più possibile all’avversario rinunciando un pò al nostro gioco e avendo meno quantità avanti e più dietro…su questo Enrique m’ha deluso: io lo voglio intransigente e spavaldo, uno che vuole imporre le sue idee così come è stato fino cn il lecce!!!
    dettò ciò : FIDUCIA A LUIS ENRIQUE!!! basta che continua sulla sua strada senza cercare di fare l’italiano… 😉

    Rispondi
    • inoltre mi sembra(ma è solo una mia impressione) che sia costretto a volte a far giocare qualche scarto messo da parte per valorizzarlo in vista del mercato di gennaio dove cercare poi di venderlo meglio possibile…(cicinho,simplicio,cassetti,juan)
      quindi aspettiamo di vederlo cn una squadra costruita completamente da lui prima di giudicarlo… 😉

      Rispondi
  11. purtroppo piano piano dopo averlo difeso alla morte devo dar retta o meglio devo ricredermi, ma non perche non sia capace, ma che non capisca il nostro calcio. ogni squadra ci aspetta la roma fa o cerca di far gioco e c’impallinano in contropiede. e possibile che questo non riesce a trovare una soluzione? o non è capace o si ostina. xke ogni squadra che gioca contro di noi anche il milan lo ha fatto. si chiude e poi ci fregano in contropiede, difendendo in 2 daje e daje ce lo fanno un goal.

    poi nn capisco determinate sostituzioni.

    ieri toglie perrotta per mettere angel esterno di centrocapo??? con tutto l’odio che ho per greco e simplicio pero cavolo non ha senso mettere per l’ennesima volta un giocatore fuori ruolo.

    boh è anche vero che se va via il tecnico ma chi prendiamo giampaolo? sonetti?

    speriamo che torni spalletti xke secondo me co sta squadra spalletti puo far molto bene

    Rispondi
  12. il campionato è quasi arrivato al giro di boa, va bene la pazienza, il progetto, l’inesperienza e il “mai schiavi del risultato” ma credo ieri sia finita l’avventura di Luigi Enrico. E’ palese come questo allenatore non possa guidare una squadra a causa delle sue idee distruttive e senza logica. Mi viene da pensare che quello che di buono (ed è ben poco)che si è visto fino ad oggi è merito di fortuna e in alcune volte merito della bravura personale del singolo giocatore. Non vi è traccia, anche piccola, di questo allenatore sulla fase di gioco della squadra… evidenti invece le traccie di delusione su ogni singolo tifoso che paga ogni domenica per essere preso per il cul0 tutta la settimana. Tutto ciò è a dir poco fuori dal normale… stiamo diventando la barzelletta del campionato. Cacciatelo!!!! please

    Rispondi
  13. Ma quale tecnico innovativo…il suo gioco già lo aveva inventato Oronzo Canà con la Bi-zona,
    speriamo che Sabatini ce porta Aristoteles così almeno se salvamo 😥

    Rispondi
  14. Riprendo il ragioniamo IMPARZIALMENTE di Capt

    1) Usciti fuori dall’Europa coi boscioli
    2) 15 formazioni diverse in 15 partite
    3) Perse 6 partite su 13 in campionato
    4) Perso il DERBY
    5) Tieni palla 85 minuti e non segni
    6) Non hai la palla per 5 minuti prendi 3 gol

    …ma questo che altro deve combinà pe esse cacciato…????

    Rispondi
    • Se il nostro tecnico si fosse chiamato Luigi Enrico, sarebbe già ripartito in mongolfiera da Roma dopo le prime tre giornate di campionato…è ora di aprire gli occhi e di dire a al signor Luis, grazie, è stato un piacere, magari ci rivediamo quando avrai imparato un mestiere…

      Rispondi
      • Bastava l’eliminazione dall’europa league. Qualsiasi allenatore nostrano sarebbe stato mandato via a calci in c u l o.

  15. Il mio primo commento dopo la partita..a freddo.. Andiamo male, molto male! ci sono vistosi problemi di formazione, di tattica e individuali! (Juan per favore levatelo di torno che è meglio)
    Anche il mister ha le sue colpe ma non gli attribuirei più responsabilità di quelle che ha.. io dico ADELANTE LUIS! almeno fino alla pausa..se arriveranno 2 sconfitte allora sarà il tempo di cambiare, anche perchè è decisamente meglio far entrare un nuovo tecnico con possibilità di agire sul mercato in base alle richieste..Però a me dispiacerebbe perdere Luis. vorrebbe dire ammettere di aver creato un progetto errato dall’inizio.

    P.S. Bellaroma se davvero imbarazzante, a parte i tuoi pronostici prepartita (segna sicuro totti uno se non due gol, vinciamo sicuro 3 a zero magari) sei di un’incoerenza, un’insistenza, una monotonia devastante! oltre secondo me a non essere proprio un intenditore di calcio..mio parere è..

    Rispondi
  16. Se vogliamo un traghettatore o gasperini o marino fino a giugno…se vogliamo uno con le palle quadrate da subito:rafa benitez,hiddink o ancelotti

    Rispondi
  17. Lucho,siamo in tanti dalla tua parte ,resisti questo mese di dicembre,perchè da gennaio molte questioni saranno risolte(cessioni di giocatori in esubero e mugugnanti,nuovi acquisti in difesa,contratto di DDR)e si potrà lavorare con più serenità.FORZA LUIS !!!!

    Rispondi
      • Ma ci fate o ci siete?!?!?state parlando di un allenatore che ci ha fatto eliminare dall’europa league dallo slovan bratislava,di uno che mette cassetti centrale,di uno che mette perrotta terzino destro,di uno che dopo 4 mesi non ha ancora una formazione tipo…
        ma non vi vergognate per niente a dire quello che dite?!?!?!?!?!?!

  18. Come al solito qui qualcuno si fa prendere troppo dal momento. Analizziamo IMPARZIALMENTE le cose.

    1) La roma ha giocato in 10 dopo 15 minuti dall’inizio della partita (e perdendo 1-0). Quindi, prendere questa partita come “modello” per dire “LE vattene” è una cazzata. Molto piu emblematica, in caso, la partita contro l’udinese.

    2) Se la dirigenza non caccia via LE in questi giorni, mi aspetto che, cmq vadano le prossime 3 partite, LE stia ancora li. Esonerarlo dopo una socnfitta contro juve e/o napoli mi sembra assurdo, visto che sono 2 squadre che stanno girando a mille. La prova del fuoco sarà il bologna e poi le altre squadre (scarse) che la roma incontrerà per un po. Solo allora si potrà tirare le somme.

    3) ricollegandomi al punto di prima, contro la juve mancheranno quasi tutti i centrali.. speriamo ad Heinze non venga applicata la prova tv, altrimenti NON ci saranno centrali di ruolo. Quindi la aprtita contro la juve sarà già i partenza sfalzata.

    4) Ieri ho visto i 2 attaccanti (bojan e lamela in questo caso) venirsi a prendere la palla sulla trequarti. Da li si trovavano DA SOLI con 3 giocatori della fiorentina davanti. Ditemi quale giocatore salterebbe 3 giocatori e andrebbe in porta. Giocatore che si sarebbe potuto rpendere, ovviamente. Quindi non ditemi messi o ronaldo.
    Oltretutto bojan ha corso come un dannato per tutto il campo per riuscire a prendere palla.

    5) Portare in prima squadra viviani e nego. Richiamare antei e crescenzi a gennaio. Non saranno subito fenomeni, ma meglio perdere con i giovani (e nostri) piuttosto che perdere con giocatori adattati. Oltretutto non è detto che i sopra citati possano fare peggio di cicinho o juan o angel (che cmq deve essere schierato, altrimenti fallisci su tutto il fronte).

    6) Prednere ALMENO 2 centrali di difesa già affermati (24-25 anni). A questi unire antei e tenere heinze e juan come riserva. Se si vuole dar via juan, prendere un altro difensore con esperienza già maturata e che non costi troppo.

    7) L’ho messo per ultimo, ma forse è il piu urgente.. RINNOVARE a de rossi. Negare 6 mln a questo de rossi significherebbe ammettere “non abbiamo soldi”.

    Rispondi
    • Sul punto 2…se si perde con Juve e Napoli sai che siamo in zona retrocessione vero? Quindi dobbiamo proprio aspettare Bologna e via dicendo per fare punti salvezza? Questo intendi?
      Sul punto 4…sono il primo a dire a Borriello…vattene da Roma…perchè se non ti fanno giocare quando mancano Osvaldo e Totti allora vuol dire che stai perdendo solo tempo…IO PENSO CHE LA FORMAZIONE INIZIALE SIA STATA UN ORRORE…
      Sul punto 5…quindi io dovrei far giocare Angel solo per evitare di fallire in tutto? Ma se non becca una palla…DIFESA E ATTACCO…Se uno merita gioca altrimenti non giochi…NON TI FACCIO GIOCARE SOLO PER SALVARE IL SALVABILE…E rammento a tutti che Angel lo ha voluto Luis…
      Sui punti 6 e 7 sono pienamente d’accordo…SERVONO GIOCATORI AFFERMATI E IL RINNOVO A DE ROSSI…

      Rispondi
      • Io credo che LE o ancelotti o spalletti o de rossi (padre) contro la juve se vinci è per puro culo. Visto che tra infortunati e squalificati la squadra è a pezzi. Contro il napoli riavrai qualcuno, ma fatto sta che napoli e juve sono un passo avanti alla roma ora come ora.

        Indi per cui non ci si potrà basare sul risultato di quelle due partite.

    • condivido su tutto meno che sull’ultimo punto…
      “non abbiamo soldi”???????????
      Questa è una delle più grosse mai sentite…

      1)La Roma è stata acquistata non a due spicci

      2)Gli Americani hanno fatto una ricapitalizzazione di OLTRE 80 MILIONI DI EURO

      3) stipendi pagati con puntualità (parliamoci chiaro, 10 giorni NON sono ritardo), non come accadeva nella gestione precedente

      4)sul mercato dalle cessioni si è ricavata poca pecunia

      5)gli acquisti effettuati sul mercato non sono stati pochi, e non erano tutte “occasioni” (la Roma credo sia stata o la prima o la seconda società a spendere di più in Italia)

      6) abbiamo un quadro dirigenziale Top(quindi anche i compensi) che poche squadre possono permettersi di sostenere

      Questa ti pare una società “senza pecunia”????

      Ti è mai balenata l’idea che questa società, essendo SERIA E COERENTE, vuole fare le cose come si deve e valutare tutti pro e contro?

      O ci vogliamo comportare come certi giornalisti che sono sempre pronti a buttare fango su questa proprietà????

      Forza Roma!!!SEMPRE!

      Rispondi
      • e cmq ho detto “SE la dirigenza non rinnova”. Perchè non vedo altri motivi per non rinnovare a de rossi. Che altro deve fare? fare 5 gol a partita per dimostrare di essere un ottimo giocatore?

  19. Non voglio criticare la campagna acquisti, pero’ elementi fondamentali a parte Lamela, Gago e Osvaldo non se ne sono visti.
    Jose Angel é stato un acquisto forzato, cosi come Pjanic, Heinze…

    La Roma era già fragile e demoralizzata l’anno scorso, non vedo elementi fondamentali né a centrocampo, né in difesa…
    L’anno scorso passavamo da un 3-0 ad un pareggio.

    Si é fatto troppo poco per la difesa!
    Gli eccessi dell’attacco potevano essere distribuiti a centrocampo e in difesa.
    (LOpez, Caprari, Borini, Borriello, Bojan, Lamela, Totti, Osvaldo…)

    Detto questo, ecco forse la giustificazione di mantenere LE, un’altro allenatore avrebbe molte esitazioni ad accettare un incarico del genere.

    Rispondi
    • Pjanic è bravo…Angel per me non è da Roma…Juan andava venduto…non si può fare un campionato senza terzini…facendo giocare centrocampisti. Penso che abbiamo i terzini più scarsi della serie A.
      Cicinho…BOCCA MIA TACI!

      Rispondi
  20. COSA DIRE ???? mah ??? resto di stucco !!! come si puo’ dare ancora fiducia a MR.TICTAC (è il rumore che fanno le sue rotelle nel cervello!!!).uno che vuole mettere in campo CICHINO(NON L’AVEVAMO GIA’ REGALATO??DELLA SERIE “A VOLTE TORNANO”) ,ANGEL(INGUARDABILE,ALTEZZOSO,INUTILE,SPOCCHIOSO RAGAZZINO)e divertirsi nel cambiare di posizione giocatori già rodati ,senza dare una fisionomia alla squadra che cerchi … per me è solo sintomo di LABIRINTITE ACUTA !!! un allenatore che vede la sua difesa infilata come un gruviera … non ci ragiona un po sopra per trovarne rimedio ??? .. a no e vero lui il calcio lo concepisce come gioco d’attacco !!! si ma di attacco a cosa ??? che non segnamo mai ?? forse al suo stipendio è attaccato !!! le rivoluzioni vanno fatte solo quando si è convinti su come riorganizzarsi … non di certo cosi come stiamo facendo … anche lo stesso DUO – SABA/BALDO (grandi specialisti) degni di tutto il rispetto ma in errore tanto quanto TICTAC nel dare una squadra nuova ma … senza terzini validi … pieni di esuberi …e investimenti a —– lungo termine !!!! io non so cosa possa pensare DiBenedetto ma secondo me lo Zio TOM tra poco incomincia a dire a tutti sti specialisti , professori , spocchiosi che se vogliono vedere i soldi … prima deve vedere i cammelli !!!! mestamente … Forza .. la mia Roma … non questa accozzaglia incerottata !!!

    Rispondi
  21. E aggiungo…Juan andava venduto questa estate…I GIOCATORI VANNO VENDUTI QUANDO SONO FINITI O STANNO PER FINIRE…AVREMMO PRESO QUALCHE SPICCIO.
    Mo a Juan…e chi se lo pija più….

    Rispondi
      • Non è vero…questa estate lo volevano in Brasile…fidate…e noi non lo abbiamo voluto dare via…
        Certo dal Brasile non ci si può aspettare 10 milioni per juan…ma io credo che qualcosina tipo 3 o 4 milioni li prendevi…
        Ma possibile che nessuno si era accorto o si accorge che questo è un giocatore finito?

  22. stiamo giocando senza punte… ecco perchè non si tira in porta..
    Borriello 20 gol la scorsa stagione per motivi incomprensibili non si fa giocare.. ( a parte quando infortunato).

    Bojan corre corre ma non tira
    Osvaldo rimane l’unico quando c’è ma è solo
    Lamela trequartista…

    MI DITE CHI SEGNA E BUTTA LA PALLA DENTRO???
    O ALMENO CI PROVA??

    😯 😯 😯 😯

    Rispondi
    • Ti assicuro che ci sono state diverse partite in cui non si tirava in porta nonostante ci fossero tutti gli attaccanti a disposizione…
      E’ il sistema che non va….QUESTO è CALCIO NON RUGBY DOVE LA PALLA SI PASSA IN ORIZZONTALE…

      Rispondi
    • ragionamento giusto quello sul mancato utilizzo di un centravanti vero o meglio puro da area di rigore ( borriello ) quando gli altri osvaldo totti ecc lo sono ma di manovra… ma abbiamo anche un altro grosso problema… la squadra non e’ corta ne unita… la juve attacca e difende tutti assieme in un fazzoletto e ci mette una grinta che noi ce la sogniamo purtroppo

      Rispondi
      • Caro Max…io dico che di progressi non è ho visti da quando c’è luis…solo contro il lecce eppure si sono corsi dei rischi nel finale…ma se non si vinceva neanche contro il Lecce sarebbe stato grave…
        Ma possibile che la difesa fa acqua da tutte le parti? Possibile che bisogna tremare appena gli avversari superano la nostra metà campo?
        Possibile che una squadra offensiva…come dovremmo essere noi…non riesce a fare un tiro in porta?
        IO NON CAPISCO COME SI POSSA AVERE FIDUCIA IN QUESTO ALLENATORE…
        e CHE NESSUNO SI PERMETTA DI DIRE CHE NON ABBIAMO AVUTO PAZIENZA IN QUESTI QUASI 5 MESI…
        perchè un altro allenatore al posto di luis sarebbe stato mandato via già da un bel po….

    • centurione ieri Jack Sparrow non era in forma per giocare ma le altre esclusioni di Lucho mi fan preoccupare anche a me..con le prestazioni e i gol di Borriello ora avremmo 5-6 punti in più…comunque io ho sempre fiducia nel mister…

      Rispondi
  23. Io non so se sarebbero giuste le dimissioni di Luis o se sarebbe comunque giusto mandarlo a casa…BISOGNA VEDERE DA CHI POTREBBE ESSERE SOSTITUITO E CHI SAREBBE DISPONIBILE PER IL POSTO DI LUCHO…
    Fatto sta che con questo sistema di gioco non si va da nessuna parte…
    Io dico che anche ieri si è toccato il fondo…qualcuno sa dirmi una parata di boruc? Se poi a ciò aggiungiamo anche la trasferta di Udine…praticamente un tiro in porata in 2 partite?
    Siamo riusciti a far resuscitare anche la Fiorentina…SONDAGGIO…QUALE SARà LA PROSSIMA SQUADRA A RESUSCITARE GRAZIE A NOI? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Rispondi
  24. è stata cambiata metà squadra… attacco …chi c’era prima non aveva voglia di rimanere (la finisco qua non niminateli per favore)abbiamo rinpinguato il centrocampo…con stek stavamo iniziando la difesa…manca ancora mezza squadra: il resto della difesa e parte della panchina… perchè altrimenti i rincalzi questi sono …cicinno, taddei terzino, etc etc
    Ricordo a tutti, che si era parlato di ricostruzione e transizione…nessuno ha mai parlato di vincere almeno per questo anno…
    p.s.
    a derossi o firmi e alla svelta oppure aria !!!!

    Rispondi
  25. io penso che lunedi sera prendiamo 3 goal in contropiede e dopo si dimette…e con lui facciamo partire anche i due spagnoli angel e bojan perchè solo qui possiamo ancora avere la pazienza di dire che sono grandi giocatori

    Rispondi
      • Bojan è un giocatore normalissimo…
        Ma mi spieghi il senso della espulsione di Bojan? Ormai si la partita era persa…si è già con 2 uomini in meno…lunedì c’è la juve…e tu ti fai buttar fuori in quel modo?
        Certo io 28 milioni al Barcà per Bojan non li darei manco morto…

      • ma lo vedi come gioca?? che ruolo è? seconda punta che non segna o trequartista che non salta mai l’uomo….cos’è?

    • sinceramente per lunedì neanche mi illuderei molto; ci mancano 3 centrali, ci manca Gago; poi la Juve contro di noi c’ha un c.u.l.o.!!! sicuro che segna pure lo zingaro di Vucinic

      Rispondi
      • UozzAmerica dimentichi anche che Barusso è più forte tecnicamente di Totti,e che Okaka ha più fiuto del gol di Inzaghi, e che Taddei è il più bel giocatore della Roma

    • x sorellarose : mi sembra che sia l’intera squadra a non girare e non segnare, non soltanto Bojan. se proprio dobbiamo dirla tutta Bojan dovrebbe essere prima punta (non vorrei sbagliarmi però).
      Nella Roma di oggi, è difficile trovare un giocatore che salta l’uomo o che segna!!!
      Anche Lamela, Pjanic, Osvaldo, e anche Totti fino a quando ha giocato, non ha saltato l’uomo (trequartista come dici tu) e non ha segnato (punta)

      Il Bojan vero è quello di Novara…solo che non basta un giocatore a fare la squadra!!!

      Per Santiago : per me Bojan non è un giocatore normalissimo, si deve ambiantare e deve crescere, poi ne riparliamo!!!
      Se poi non siamo disposti ad aspettare un ragazzo(meglio ragazzino) del 90 o 91, bè…allora forse ciò che ci meritiamo è il riflesso della mentalità provinciale…………

      Sul fatto della sua espulsione ti do ragione, è stata molto ingenua…!!!

      Rispondi
      • Io dico solo che un attaccante le deve sfondà le porte…deve essere cattivo agonisticamente…
        Tutto questo io in Bojan non lo vedo…non sto mettendo in dubbio le qualità tecniche di Bojan…MA FIDATI…IL CARATTERE E LA PERSONALITà IN UN GIOCATORE CONTANO TANTISSIMO…Bojan queste cose non le ha…purtroppo…

  26. io sinceramente vedo il bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto… l’idea di puntare sul gioco e su giocatori in odore di diventare campioni vicino a buoni giocatori gia’ affermati sulla carta non e’ male pero’ al tempo stesso questo sogno questa speranza si scontrano anche con una realta’ che ignorare o non voler vedere e’ deleteria… ad esempio quando vedo entrare in campo come ieri la squadra senza un centravanti di ruolo…colui che la dovrebbe buttare per primo dentro o diventare almeno un punto di riferimento… mi sorge spontaneo chiedermi… borriello no…osvaldo no…totti nemmeno… ma questo possesso palla senza tirare in porta a cosa serve? al tempo stesso noto che prendiamo reti da polli sui calci da fermo ma non vedo nessun compagno arrabbiarsi con un altro come accadrebbe se questo non rispetta certe direttive date negli allenamenti… ma vedo facce sorprese e meravigliate… e al che penso… ma questo allenatore ha in testa solo il possesso palla? da come reagiscono i difensori l’impressione che si riceve e’ che L.E non curi minimamente la fase difensiva che,in campionati come quello italiano, molto tattici e’ fondamentale visto che il grosso delle reti fatte arriva da palle inattive… conclusione… questo allenatore che cmq mi sembra persona seria ed anche preparata per un certo tipo di calcio.. e’ adatto alla realta’ del calcio italiano molto diversa…forse troppo… sia nel gioco sia nella mentalita’ rispetto quello spagnolo?

    Rispondi
    • anche io ero a favore di Luis Enrique concedendogli fiducia a tempo indeterminato.. ed ero tra quelli che non criticavano le sue formazioni..
      ma il fatto che ieri abbia rinunciato all’ormai collaudato centrocampo DeRossi-Gago-Pjanic inserendo Perrotta (che ti dà una sola certezza: quella di essere inesistente in fase di impostazione dell’azione) mi ha fatto girare i co**ioni..

      Poi ovvio che l’espulsione di Juan ha complicato tutto, però non posso vedere entrare prima JosèAngel come centrocampista centrale e poi Simplicio per recuperare una partita storta.

      Rispondi
    • si a volare, verso la serie B, ragazzi apriamo per un secondo gli occhi.
      Non voglio fare l’esperto di calcio o il tecnico. Ma secondo voi è normale che dobbiamo farci umiliare da squadre di bassa classifica?

      Dai ragazzi mettiamoci a pensare, ieri con la fiorentina che sta peggio di noi ne dovevi fare 5, eravamo noi a dover fare “olè” ad ogni singolo passaggio.

      Ieri vedere la partita ed essere umiliati da una squadra provinciale mi ha fatto imbestialire. é da ammettere, non abbiamo un gioco dove impensierire gli avversari facciamo un gioco da oratorio. Non si salta mai l’uomo come se avessimo paura eppure giocatori che lo sanno fare ne abbiamo.

      Ripeto per l’ennesima volta è stata una pazzia lasciare totti in panchina e osvaldo addirittura a casa, ok ha sbagliato e come vi pare ma penso che una multa sarebbe stata piu che giusta ma addirittura escluderlo da un momento così delicato si rischia solamente di spaccare in 6 parti lo spogliatoio.

      Inutile che dicono tutto apposto tra osvaldo e lamela, perkè così si crea solo tensione ed ecco li che vai a giocare a firenze e ne prendi 3.
      é quello il motivo della nostra (meritata) sconfitta. Stiamo male mentalmente e il gioco non sterile, piu che altro noioso permette alle squadre di affondarci. E non giustifico nemmeno il fatto come dice luis, che l’espulsione di juan ci ha tagliato le gambe. perchè è un idiozia per pararsi dalla figuraccia. Ho visto squadre in inferiorità numerica perdere e rimontare addirittura vincere. Non faccio nomi ma squadre come il milan , la juve e il napoli perchè sono in vetta? perchè hanno uno stimolo giocano per fame, noi questa fame di mentalità vincente non ce l’abbiamo perchè c’è un allenatore che altrettanto non te la trasmette e i nostri giocatori sono demotivati.

      Questa non è una critica verso la squadra ma verso la società che deve ammettere di aver sbagliato allenatore. Se vuoi portare avanti questo diciamo progetto che sembra piu un disastro, devi togliere questo presuntuoso dalla panchina.

      Rispondi
      • Totti non ha giocato per motivi ben precisi, se vedessi gli allenamenti ti renderesti conto che non è in forma!!!
        Su Perrotta sono d’accordo!

        Passando alla sconfitta di Firenze forse dimentichi che ci siamo trovati a 15 minuti dall’inizio in 10 e sotto di un gol…per cui non è colpa di Osvaldo che è rimasto a casa e non più di tanto di LE!!!

      • l’unico vero motivo di perchè Luigi Enrico non fa giocare TOTTI e che je sta sulle pa….e questo è stato chiaro fin dal primo giorno ma dove lo trovi un giocatore come il nostro capitano che si sacrifica sempre per la squadra Tikitokè se ti dimetti vai via un briciolo di umiltà piccolissimo ma un pochino sì se ti fai mandare via sei proprio un cogl……e

        SCUSATE I FRANCESISMI

      • tutti a giustificare il fatto che siamo rimasti in dieci, non è cosi.
        Se siamo realisti non è così non centra rimanere in dieci allora abbiamo perso la partita non è una scusante, e poi pretoriano tanto che parli tu alleni la roma o la vedi su roma channel? ma finiamola osvaldo sicuramente fa piu movimento di bojan fidati e se sei a 17 punti è un po grazie a chi si fa trovare li davanti quando serve.

        Totti non doveva rimanere in panchina perchè stai perdendo persa per persa lo butti dentro lo stesso tanto cosa cambiava si è creato solo nervosismo vedi gago e vedi bojan.

        Secondo me è inutile stare qui a parlare con gente che ancora difende un “allenatore”. Cioè ma vedete come gioca la roma o no? io non la riconosco.

        No infatti non dimentico anche perchè se leggi bene brutto zuccone l’ho scritto, e cmq se a te e quelli come te sta bene LE mi sembra che a termini non la pensano come te.

        Visto che ha rotto le palle con i suoi moduli che fanno ridere il suo modulo lo capiscono tutti è sterile e da persona principiante, come mai conte la prima volta che allena la juve è in vetta? non mi parlare di rosa differente perchè la nostra non è tanto diversa non siamo da primo posto ma tra i primi tre con un altro allenatore.

        è proprio che lui vuole portare un calcio in italia che non puoi fare il calcio è fisico fatto di gente che corre e si sacrifica visto che noi non ne abbiamo di gente così umile il suo gioco non và e cambia formazione a càzzo mettendo giocatori non del ruolo loro, cassetti centrale me lo devi spiegà. Angel mezza punta? ci manca totti in porta e abbiamo fatto la formazione da fantacalcio porkà mignòttà

    • mi inserisco nel club degli scemi…
      mi preoccupano i 30 scienziati che ieri sera era alla stazione Termini a fare baccano…
      e mi preoccupa questa juve che sculando continuamente vince la partite…io NON VOGLIO perdere con con quei maledetti…

      Rispondi

Lascia un commento