2^ giornata – Roma-Siena 3-0


Momento indimenticabile oggi all’Olimpico. Prima dell’inizio della prima della partita il nostro Capitano Francesco Totti accompagnato da tutta la squadra e con il braccio il piccolo Cristian ha ricevuto dalle mani del Presidente dell’A.S. Roma Franco Sensi la Scarpa d’Oro 2006-2007.

 

ROMA: Doni, Panucci, Mexes, Aquilani, Vucinic, Totti, Taddei, Giuly, De Rossi, Tonetto, Cassetti. A disposizione: Curci, Cicinho, Juan, Esposito, Perrotta, Barusso, Brighi.

SIENA:Manninger, Codrea, Frick, Vergassola, De Ceglie, Galoppa, Loria, Grimi, Maccarone, Bertotto, Portauova. A disposizione: Eleftheropoulos, Corvia, Lucarelli, Locatelli, Jarolim, Bucchi, Ficagna.

PRIMO TEMPO
Subito Capitan Totti al 5’ ci regala uno splendido cucchiaio dal limite, palla che sfiora la traversa. Gioco spettacolare della Roma che parte subito bene, fraseggi tra Totti, Vucinic e Giuly. Roma che sfiora il gol per due volte all’11 prima con Vucinic, palla deviata in angolo da Manninger ci riprova Mexes con un sinistro piatto che termina alto. I giallorossi passano in vantaggio al 17’ grazie al gol di Aquilani da fuori area. Pericolo per la Roma al 20’ bravi Cassetti prima che allontana in spaccata e  subito dopo che intercetta un cross basso di Frick per Maccarone. Giuly al 22’ apre per Totti, tiro ribattuto. I giallorossi guadagnano una punizione al 26’, batte il Capitano palla alla sinistra di Manninger. Al 28’ triangolo di Vucinic-Tonetto, ma Manninger intuisce. Fantastica acrobazia di Taddei al 30’ che con un colpo di tacco in aria manda purtroppo la palla a lato. Un Alberto Aquilani in grande forma oggi che al 35’ sfiora il 2-0 dal limite con un tiro potentissimo che termina sulla traversa. Galoppa da fuori area prova il tiro al 36’, nessun problema per Doni che para in due tempi. Al 40’ Giuly in area prova il destro, palla deviata in angolo. Sinistro potente di Totti al 44’ palla alla sinistra di Manninger. Il primo tempo termina 1-0 gol di Aquilani al 17’.

SECONDO TEMPO
Le squadre rientrano in campo. Nessun cambiamento nelle formazioni. Punizione per i giallorossi al 5’, batte Totti palla respinta dalla barriera. Ammonito Galoppa al 6’. Giornata caldissima a Roma la partita nella ripresa non decolla. All’8’  Grimi intuisce il gioco di De Rossi per Giuly e allontana. Cartellino giallo per Codrea al 9’. Siena pericoloso all’11 del st con Vergassola bravissimo Doni che esce e para. Prima sostituzione per Mister Spalletti al 14’ della ripresa esce Vucinic e al suo posto mister Spalletti fa entrare Perrotta. Bella azione della Roma al 14’ con Giuly che arriva in area ma viene fermato poi in scivolata da Manninger. Prima sostituzione anche per il Siena al 17’ entra Locatelli al posto di Galoppa. Bravo Doni che al 21’ respinge un tiro potentissimo di Bertotto. Colpo di testa di Cassetti al 23’, nessun problema per Manninger. Seconda sostituzione per il Siena al 24’ del st esce Frick ed entra Corvia. Occasione persa per i giallorossi al 26’ Totti serve Giuly in area ma il tiro imperfetto termina fuori. Tonetto al 27’ prova il tiro, palla che termina sul fondo. Panuccia terra per uno scontro con  Portanova al 31’ della ripresa. Roma in dieci. Pericolo per la Roma pallonetto di Corvia che termina sopra la traversa. Terza sostituzione per mandolini al 33’ entra Jarolim al posto di Codrea. Raddoppio della Roma al 37’ del st, primo gol in maglia giallorossa per il piccolo principe Ludovic Giuly. Il francese esulta e viene subito sostituito al suo posto entra Brighi. Chiede la sostituzione Aquilani, vittima di crampi e costretto ad uscire: al suo posto entra Juan. I giallorossi chiudono in bellezza con un 3-0 gol del capitano al 44’. Tre i minuti di recupero. La partita termina 3-0.

ARBITRO: Damato di Barletta
GUARDALINEE: Rossomando e Strocchia
QUARTO UOMO: Russo
MARCATORI: al 17° Aquilani, al 37° st Giuly, al 43° st Totti

NOTE:
46.100 spettatori circa (32.000 abbonati, 14.037 paganti). Ammoniti: Galloppa, Codrea e Cassetti.