Anticipi 14a giornata, crolla l’Inter ed il Napoli vola


Negli anticipi della 14a giornata di Serie A il Napoli si conferma squadra da vertice spazzando via il Lecce con un perentorio 4 a 2. In gol Lavezzi, Dzemaili, e due gol di Cavani. Il Lecce ha provato a rispondere con Muriel ed un gol di Corvia al 94esimo quando la partita era già conclusa sul 4 a 1. Napoli che si porta a 20 punti e Lecce che arranca ultimo in classifica con solo 8 punti.

Clamorosa sconfitta dell’Inter con l’Udinese a San Siro per 0 a 1. Il passivo sarebbe stato anche più grosso se Di Natale non avesse sbagliato un rigore all’80esimo minuto. I bianconeri sono andati in vantaggio al 73esimo con un bel gol di Isla. Inter mai presente in campo salvo al 90esimo minuto quando gli è stato concesso un rigore per fallo di Ferronetti su Milito. Sul dischetto si è presentato Pazzini che è scivolato clamorosamente fallendo l’1 a 1, risultato che sarebbe stato ingeneroso per la squadra di Guidolin.

Per Ranieri sono solo 13 punti in 9 giornate, e si parlava persino di scudetto. Udinese prima in classifica a 27, Inter in fondo a 14.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Inter-Roma: Zaniolo sempre ago della bilancia

6 commenti su “Anticipi 14a giornata, crolla l’Inter ed il Napoli vola”

  1. Io dico sempre attenzione all’Inter,al di là di questo momento,sarà la rivale più pericolosa(insieme col Napoli)per la corsa al terzo posto.

    Rispondi
    • Pazzini è forte..non un campione ma sicuramente e forte.
      Probabilmente più di Borriello.

      Terry ha fatto perdere al Chelsea una Champions così..ma terry è una puzza eh?

      Rispondi

Lascia un commento