Juan smentisce ogni voce su una sua partenza da Roma


Questa mattina il Tempo riporta le parole del difensore Juan, schierato un pò a sorpresa da Luis Enrique, dopo la partita di ieri sera con l’Udinese: “Sarebbe stato più giusto un pareggio. Abbiamo fatto la nostra partita come sempre, tenuto il pallone e cercato di fare il nostro gioco. Ci è mancato solo l’ultimo passaggio. L’Udinese, però, è stata fortunata e brava a sfruttare il contropiede. Di Natale, come sempre, è stato freddo sotto porta e l’infortunio di Kjaer ci ha danneggiato. Ci dispiace davvero tanto per questa sconfitta, ma stiamo lavorando per migliorare e vogliamo ripartire già dalla prossima gara a Firenze“.

Juan, inoltre aggiunge di essere dispiaciuto per gli infortuni e per le voci che lo vogliono lontano da Roma: “Sono felice di aver giocato tutta la partita. Adesso spero di avere più continuità. Le voci di mercato mi hanno disturbato. Sono solo bugie, non ho mai detto a nessuno che voglio andare via da Roma. Mi piace tantissimo stare alla Roma, lavoro tantissimo per stare bene, purtroppo ho avuto un infortunio complicato. Devo trovare continuità


7 commenti su “Juan smentisce ogni voce su una sua partenza da Roma”

      • Te nn sei joker piove perche joker èra un inteligente,al massimo ti posso dire che sei mr been o fantozzi.
        Ti spiego:juan lo scorso anno è stato fatto giocare forzandolo perche nn avevamo sostituti ed aveva ricadute.
        2 anni fa con ranieri e nell’era spalletti abbiamo vinto coppe e sfiorato scudetti con juan.
        Applausi per mr been – fantozzi e pena per chi li applaude perche ,in quanto a me hanno sempre fatto pena piu che ridere sti personagi.

Lascia un commento