Trigoria: Spalletti fra indisponibili e malconci

Spalletti fa la conta degli indisponibili e di quelli ancora malconci e se si considera che Okaka ha una distorsione alla caviglia destra, Aquilani soffre di una soffusione nel contesto del vasto mediale del quadricipite destro, Pizarro soffre di problemi al ginocchio destro,Tonetto è affetto da un’infiammazione al tendine d’achille, Perrotta alle prese con un fastidioso dolore ai flessori della coscia destra e se Cassetti da domenica è alle prese con una distorsione, seppur leggera, al ginocchio e Panucci ancora non è guarito del tutto, il buon Luciano fa affidamento a quello che rimane, di positivo naturalmente il gruppo piu ampio rispetto alle passate stagioni, con la possibilità di poter effettuare cambi senza dover stravolgere il suo nuovo modulo. Pensando alla gara di sabato e dando per certi tutti gli infortunati, speriamo di no, ecco la formazione anti Chievo: Doni, Cicinho, Mexes, Juan, Riise, De Rossi, Brighi, Taddei, Baptista, Vucinic, Totti, tranne Cassetti è la stessa formazione che ha meritatamente battuto domenica la Fiorentina. Senza tanti di giri di parole, cambiando l’ordine degli addendi il risultato finale non cambia.

Condividi l'articolo:

2 commenti su “Trigoria: Spalletti fra indisponibili e malconci”

Lascia un commento