Si cerca Guarin. Servono due esterni ed un attaccante


Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport la Roma potrebbe comprare ben quattro giocatori nel mercato di gennaio. Walter Sabatini sta già pensando alle strategie immediate per rinforzare la Roma che, in questa stagione, vuole almeno centrare la qualificazione in Europa. Il ds sta cercando un sostituto di Perrotta, un giocatore capace di inserirsi e di giocare una buona quantità di palloni.

La Roma in estate voleva Claudio Marchisio per quel ruolo ma alla fine il calciatore è rimasto alla Juventus. Due giocatori che potrebbero ricoprire quel ruolo sono Guarin (Porto) e Lassana Diarra (Real Madrid). I giocatori sono stati già seguiti lo scorso mercato ma alla fine non se ne fece nulla. Un altro giocatore che potrebbe fare al caso della Roma Josuha Guilavogui, 21 anni, centrocampista difensivo del Saint-Etienne.

Per le fasce invece si fanno i nomi di Wallace e Gabriel Silva per quello che riguarda il mercato brasiliano. Piacciono anche Dennis Diekmeier (classe 1989) che gioca dell‘Amburgo e Daniel Schwaab del Bayer Leverkusen (classe 1988).

In attacco, qualora dovesse partire Borriello, si potrebbe puntare su Abel Hernandez anche se è difficile che il calciatore uruguaiano lasci a gennaio il Palermo. Sempre viva la pista che porta a Leandro Damiao. Si parla anche di Lukas Podolski anche se il calciatore tedesco fu proposto proprio alla Roma questa estate ma non fu preso in considerazione.


LEGGI ANCHE  Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

59 commenti su “Si cerca Guarin. Servono due esterni ed un attaccante”

  1. A GENNAIO PER FAR PIU GRANDE LA MAGICA FUORI CASSETTI CICERO JUAN TADDEI OKAKA BORRIELLO GRECO…..DENTRO 4 CAMPIONI E NO PROMESSE….SERVE UN ESTERNO SINISTRO KE SI GIOKI LA MAGLIA CON JOSE ANGEL E UN ESTERNO DESTRO TITOLARE CON ROSI DI RISERVA…POI UN CENTROCAMPISTA DA AFFIANCARE A DE ROSSI E PJANIC MAGARI PROPRIO GUARIN E UN ATTACCANTE FORTE…A ME PIACE PODOLSKY O PAVLYCENKO…CIOE UNO CON FISICO E MLT ESPERTO

    Rispondi
  2. juan me lo terrei fino ad agosto,so che lo vuole la juve a gennaio,che gli facciamo pure quest’altro regalo????????piuttosto rotto ma alla juve nn ie lo do,fa tutto l’hanno con la roma ,poi se si mantiene e riesce a essere continuo bene,altrimenti si vende ad agosto ,ma nn di certo a gennaio,anche perche ,poi chi andiamo a prendere a gennaio,i difensori forti vendibili(che poi si contano su una mano e nn sono neanche sicurezze,ma scommesse) ,in caso li vendono ad agosto,perche altrimenti pure loro dovrano rimpiazzare.L’unica è uno scambio rioferdinand juan allora ci sto

    Rispondi
  3. Se proprio dobbiamo fare una lista di spesa:
    Isla o auzpilicueta
    Guarin
    Ogbonna o astori
    Capdevilla(costa poco, grande esperienza che aiuta a cote, abituato al calcio che stiamo facendo.. Nn pretende chi sa quale ingaggio)
    Ed infine un’ATTACCANTE bravo nel dribbling in velocità e bello stretto..(fate voi)

    Da integrare dalla primavera:
    Viviani e nego
    (verre e ciciretti devono fare un’altro anno in primavera)
    E caprari mandiamolo dal maestro zeman per un’annetto che gli può fare solo bene

    Da mandare via:(e qui la lista è lunga)
    Cicinho
    Cassetti
    juan(mi dispiace)
    Taddei
    Barusso
    Simplicio
    Okaka
    Borriello(grazie ma nn funziona)
    Curci(porta sfiga

    Rispondi
      • Ogbonna è forte ma cairo è un marcio!
        Fisico velocità e gioco aereo e concentrazione
        ( è capitato poche volte nella storia che un centrale azzurro proviene dalla serie B)
        Rio ferdinand si può avere in prestito, ma ormai nn è più quello di una volta, ed è sempre infortunato, peggio di juan)
        In tutti i casi si può fare ( ogbonna +Rio ferdinand(prestito) a sostituire juan e cassetti..

  4. Ragà la primavera sta a vince 2 a 1 a parma in rimonta dp che il Parma era andato in vantaggio su rigore nel primo tempo.
    hanno segnato Piscitella al ’60 e Leonardi al ’61 !!!
    Daje ragazzi il futuro può essere nostro!!!

    Rispondi
    • Le nostre giovanili vincono e stravincono TUTTE…nello scorso week-end la Roma primavera ha asfaltato il Napoli 6-0…non c’e’ paragone, clamoroso…

      Rispondi
      • nn posso che essere orgoglioso e felice per questa banda di ragazzi terribili che ci prospetta un futuro radioso :mrgreen: !!
        erano anni che aspettavo qualcosa del genere : una società che crede nei giovani guardando al futuro e un vivaio promettente pieno di giovani talentuosi!!
        DAJE ROMA DAJE!

      • La Roma ha avuto sempre un grandissimo settore giovanile.Se vediamo i giocatori cresciuti nel nostro vivaio convocati in nazionale negli ultimi anni,oltre a Totti e DeRossi,ve n’è tantissimi,da perderci il conto:Blasi,Aquilani,Galloppa,Bovo,Pepe,D’Agostino e,tra poco ,Cerci(in questo elenco ne scorderò sicuramente qualche altro).Anche adesso vi è gente che sembrerebbe predestinata a una luminosissima carriera(i “tre moschettieri” Caprari,Viviani,Verre),la mia speranza è che,in questo caso,non la vadano a fare altrove,come è successo per tanti(troppi)altri.

  5. Cmq continuo a pensare ke bisogna dare precedenza ai due terzini sinistro e destro e ad un centrale se juan va via anche se visto ke è sempre rotto dubito ke abbia molto mercato… 😐

    Rispondi
  6. Non sono da Roma significa che se devo guardare la rosa della Roma questi non stanno neanche in panchina, ma in tribuna.
    Guarin, quello che ha fatto perdere la supercoppa al porto?
    Il problema della roma non sono i giocatori.

    Rispondi
    • Sì ma è un altro attaccante simile a Borriello e Osvaldo e di uno del genere ce ne facciamo poco o nulla.
      Se proprio dobbiamo acquistare qualcuno io andrei su Abel Hernandez o Lucas Podolsky.

      Per il futuro magari Insigne ma iil Napoli non ce lo darà mai.

      Rispondi
  7. Sarebbe da sturbo un mercato di gennaio del genere!!! Podolski cmq l’avrei preso quest’estate. Ora non mi dispiacerebbe ma urgono prima innesti di altro tipo. Guarin sarebbe davvero un colpaccio.

    Rispondi
  8. isla guarin podolsky azpiculleta e poi la roma volerebbe.ci vuole un sacrificio zio tom …se davvero vuoi portare la roma ai vertici

    Rispondi
  9. I giocatori da mandare via sono
    Lobont
    Curci
    Cassetti
    Cicinho
    Juan(in brasile)
    Pizarro
    Simplicio
    Taddei
    Okaka

    I giocatori da prendere sono:

    Andujar
    Antei( ritorno dal prestito )
    Van der Wiel
    Guarin

    E gli innesti dalla primavera di

    Pigliacelli
    Viviani
    Verre
    Caprari

    Rispondi
  10. Boh, apparte Podolsky (che e’ sottovalutato) ‘sti giocatori non sono da Roma. Gli altri al contrario sono sopravvalutati.
    Ragazzi e’ incredibile che mettete in competizione Totti e Borriello. La Roma ha sempre avuto il problema di sostituire Totti.
    L’eta’ in un giocatore come Totti si sente nella salute. Diviene piu’ facile farsi male mentre le guarigioni sono sempre piu’ lente. Per il resto un calciatore con le sue caratteristiche potrebbe giocare ancora per molto. Dunque serve un’alternativa e questa l’anno scorso era Borriello, che rimane il piu’ forte centravanti d’area italiano.

    Rispondi
    • “non sono da Roma”

      Una delle etichette assurde del tifoso romanista (medio)!

      Cosa vuol dire “non sono da Roma”??? Chi sono i giocatori “da Roma” sentiamo?

      O forse “non sono da Roma” perchè non sono ancora nomi da 90?

      Io queste etichette non le capisco proprio…parlate come se siamo il club migliore del mondo che vince tutto ogni anno….! bha…

      Rispondi
  11. Io spero non arrivi hernandez. giocatore sopravvalutatissimo. Molto meglio gli altri nomi fatti.
    Per il resto spero partano anche perrotta, taddei, cassetti, cicinho e okaka.

    Rispondi
  12. datemi del marziano del complottista del visionario premetto non mi interessa ma il caso di questo giocatore e’ particolare e voglio analizzarlo in maniera logica…
    questo giocatore secondo me lo scorso anno ha pagato due cose… prima parte di campionato prolifica da attaccante di razza e 17 reti ma ad un certo punto aveva tolto il posto da titolare non ad un pincopallino qualasiasi ma a francesco totti… poi la roma accusa un calo generale e si approfitta di questo per far rientrare totti… con il grave errore di toglierlo quando sarebbe stato intelligente studiare un modulo per far convivere entrambi visto anche che… borriello e’ statico e da piu profondita’ mentre totti piu mobile e piu da inserimenti… capitolo luis enrique… viene preso osvaldo che non lo reputo qualitativamente migliore e il povero borriello viene persino relegato a guardare giocare l’ultimo arrivato borini o vedersi preferire persino un acciaccato e malconcio perrotta… se il tecnico spagnolo e’ integralista pensando di poter avere risultati giocando sempre alla stessa maniera malgrado uno come marco sarebbe assai utile sulle palle alte ok… ma la cosa che piu mi lascia perplesso e’ l’atteggiamento di certa stampa e radio romane non che di certi tifosi lobotomizzati di sprezzo verso questo giocatore… aver tolto per la prima parte di campionato scorso con tanto di molti goals il posto ad un certo francesco totti in squadra e’ come provare a sbrandare il papa in questa citta? da come viene trattato oggi questo calciatore mi pare di si… e sinceramente non lo trovo bello… cmq tranquilli spero se ne vada a gennaio a questo punto e dara’ modo di dimostrare che di certo non e’ secondo a borini ne osvaldo

    Rispondi
  13. In attacco sono tutti eccellenti giocatori quelli citati(il migliore di questi è Podolski),ma io non mi stancherò mai di proporre la candidatura di Cerci,è una grandissima ala,potente,veloce,tecnica,viene dal nostro vivaio e Conti l’ha eletto suo erede.Perchè è così assurdo prendere in considerazione un suo ritorno?

    Rispondi
    • perche’ non tornerebbe mai…e poi ci sono sulle sue tracce squadre che lo pagherebbero oro al momento.quindi fuori portata.stupida la precedente società che lo ha lasciato partire…cosi’ come aquilani

      Rispondi
  14. Tuttusport:
    Clamoroso ; Luis enrique si dimette!
    Ma sti poveracci! Fanno proprio pena!
    Un’altra dimostrazione di quant’è ridicolo il giornalismo italiano!

    Rispondi
    • Master ,Tuttosport è un quotidiano comico-satirico,non è colpa loro se prendi sul serio le barzellette che scrivono.Poi ,poveretti dopo tanti anni che prendono batoste,non par lor vero di poter alzare la cresta.

      Rispondi
    • ragazzi, non bisogna credere a ogni nome di mercato…già in quello estivo penso si siano fatti più di 150 nomi, per gennaio sarà la stessa cosa

      Rispondi
  15. A me invece podolsky piace molto…non è vero che segna e gioca bene solo in nazionale. Al colonia, dove gioca, segna sempre lui…certo non gioca in uno squadrone ma è uno giovane bravo e non costa molto…
    Priorità ai 2 terzini…a destra il vuoto mentre a sinistra Angel a me non piace…
    Ma voi ancora non avete capito perchè prendiamo tutti questi gol e lasciamo tanti spazi? Per forza noi giochiamo con 2 difensori centrali e basta…i 2 terzini non difendono e non sanno difendere…ma il gol di Nesta per voi è stata una cosa normale? O il gol preso a Genova alla fine?
    Ecco perchè ho sempre detto…i terzini devono saper prima difendere e poi attaccare…ma su questo mi hanno detto che sono del dopo guerra…Mi dispiace ma io la penso così…

    Rispondi
    • Io poi ho sempre detto ke servirebbe un interno di centrocampo…Guarin sarebbe ottimo ma se non ricordo male costa assai. A me piace Casemiro…ma anche questo costa tanto e la concorrenza è molto elevata…io spero che non vengano presi altri diciottenni sconosciuti…spero che vengano presi giocatori di spessore. Non si può puntare solamente su ventenni…

      Rispondi
      • Anche perchè…si investe una certa cifra e ci si sistema per il futuro…inutile prendere uno sconosciuto a 2 spicci per poi ritrovarsi l’anno successivo a reinvestire…ci vogliono giocatori che diano maggiori sicurezze…

    • Sul gol di Nesta, l’unico a sbagliare è stato Cassetti che non ha assolutamente seguito l’uomo.
      E Cassetti sa prima difendere che attaccare.

      Rispondi
      • Chi prima chi dopo dormono tutti…in difesa…infatti sul gol di klose si è visto come difende bene cassetti…

      • Cassetti è stato il migoiore terzino italiano tra il 20066 e il 2009 ma ora prima si ritira meglio è…

      • Gigio,Cassetti non è mai stato il migliore terzino italiano,al limite è stato un discreto esterno destro di difesa,ma nulla più.Non facciamo diventare oro ciò che non lo è mai stato.

  16. podolski a me non piace, gioca bene solo con la nazionale, ma con i club non ha mai espresso il suo potenziale. guarin è un gran giocatore, ma mi chiedo una cosa.
    non sarebbe meglio comprare 2 esterni bassi e un difensore centrale di livello?

    io credo che la roma in difesa è carente. xke juan non è piu affidabile. burdisso è un discreto difensore ed heinze idem burdisso, manca un talento nella fase difensiva un centrale di livello. il danese kjear è ancora acerbo ed ha momenti che è statuario ma momenti che gli si spenge la luce….

    compramo difensori di livello non attaccanti SABATINIIIIIIII

    Rispondi
    • io invece punterei si terzini e centtrocampisti stop,di giovani abbiamo antei e kajer e mi tengo juan e tutti gli altri vecchietti,tanto se vendi juan nn ci fai una lira,meglio tenerlo e rimetterlo in tiro.
      Guardate il milan con i vecchiettti che ha fatto,troppi giovani nenache vanno bene.

      Rispondi
      • si ma juan ha problemi alla muscolatura secondo me. e no nregge i carichi di lavoro del mister.

        speriamo bene 🙂 c’ho ancora fiducia in questa squadra di giovanotti 😀

      • lo so ma dimmi un difensore aquistabile che ti da piu garanzie di juan..
        Un altro giovane?in difesa serve anche esperienza,servirebbe un mix,io juan me lo terrei, tanto se lo vendi ,nn ce fai na lira.

  17. ahah lo appena scritto sull’altro commento guarin..magari ci casca per gennaio direi sarebbe un grandissimo aquisto.
    Io proporrei 2 colpi secchhi e costosi il terzino destro e guarin per gennaio.STOP
    Poi ad agosto vediamo.

    Rispondi

Lascia un commento