Prandelli prova la difesa, Spalletti prova la vittoria

La Fiorentina ieri ha lavorato in difesa per 90 minutiper la sfida con la Roma di domenica. È la difesa dove desta maggiori preoccupazioni a Prandelli: Comotto non ci sarà per squalifica e Dainelli per infortunio, il mister viola ha gli uomini contati a destra (Zauri) e al centro (Gamberini e Kroldrup), mentre a sinistra Gobbi è favorito su Vargas. Per il resto, dovrebbe scendere in campo la formazione che martedì ha perso col Lione, con il rombo a centrocampo (Santana vertice avanzato) e Mutu e Gilardino in avanti. Il tecnico viola dopo l’esclusione in Champions, ritiene fondamentale questa partita contro la Roma, vuole vincere contro la Roma per risalire la classifica con l’obiettivo del 4° posto. Un quarto posto che una Roma risollevata cerca con insistenza all’orizzonte. Non sarà facile per la Fiorentina, poichè a sprazzi si rivede la Magica Roma dell’anno scorso ed ogni partita cresce sempre di più. Con un’Olimpico stracolmo di gioia e di colori del nostro cuore l’Oro e Porpora, domenica spero tanto di cuocere una bella Fiorentina al sangue.

Condividi l'articolo:

7 commenti su “Prandelli prova la difesa, Spalletti prova la vittoria”

  1. [quote comment=”38294″]è inutile che la Fiorentina venga a Roma…con la Roma di queste ultime 2 settimane il vincitore è già scontato… :1: …FORZA MAGICA! :17:[/quote]
    nn siamone troppo convinti perchè gli avversari non vanno sottovalutati!!!

    Rispondi
  2. è inutile che la Fiorentina venga a Roma…con la Roma di queste ultime 2 settimane il vincitore è già scontato… :1: …FORZA MAGICA! :17:

    Rispondi
  3. RISTORANTE “OLIMPICO” DI ROMA (PROPRIETARIO:LUCIANO SPALLETTI)
    ore 15:00
    Menù del giorno: Fiorentina al sangue
    CHEF: sig. FRANCESCO TOTTI (un artitsta del mestiere!!!)
    CAMERIERE: sig. MATTEO BRIGHI (vedrete che servizio!!!)

    et voilà… il piatto è servito……..

    Rispondi

Lascia un commento