La Roma targata argentina


La campagna acquisti estiva dei giallorossi e’ stata caratterizzata dall’acquisto di calciatori argentini in contrasto col trend degli ultimi anni, nei quali sono approdati a Roma molti brasiliani. La differenza e’che mentre i verdeoro non sempre si sono rivelati affidabili, tipici casi: Baptista, Cicinho e soprattutto Adriano (vincitore solo di 2 bidoni d’oro, uno con Inter, l’altro con noi), gli argentini sembrano, soprattutto sotto il punto di vista caratteriale molto piu’ solidi e continui.

Inoltre quest’anno sembrano essere entrati a pieno negli schemi di Luis Enrique: Heinze sembrava non essere considerato dal tecnico ed invece nelle ultime gare e’ risultato spesso titolare, Gago per il suo dinamismo e’ stato chiamato sia a partita in corso sia da titolare e Lamela recuperatosi dall’ infortunio e’ stato autore di una grandissima gara con gol d’ autore contro i siciliani.

Finalmente la Roma ha rimosso alcuni brasiliani poco costanti per affidarsi ad argentini caparbi e grintosi, i quali stanno creando all’interno dello spogliatoio un’ amalgama compatta e coesa per far conquistare alla Roma grandi traguardi.


LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

48 commenti su “La Roma targata argentina”

  1. gli argentini su cui abbiamo investito tanto ,a roma nn hanno mai fallito:(balbo,batigol,samuel,caniggia,su tutti)
    poi burrdisso un aquisto azzeccato
    HEINZE,lamela nn possono che confermare l’andazzo.
    Io spero in tevez in prestito per completare l’opera visto la colonia argentina magari viene.. 😀

    Rispondi
    • Ho sempre pensato che la miglior scuola calcistica fosse quella argentina…giocatori tecnicamente fantastici che hanno anche cattiveria,determinazione e voglia di non mollare mai…i successi dell’inter degli ultimi anni si spiegano anche con l’ampia colonia argentina nella sua rosa

      Rispondi
    • caniggia???????????????????’??
      forse hai fumato
      oltre al gol in semifinale di coppa italia con il milan,non ha fatto nient’altro a roma

      Rispondi
      • mi sa che fumava lui caniggia :mrgreen: cmq nn era un goleador di certo il suo compito era crossare e fare assist,fai il conto su quelli,diamo ai ruoli il giusto peso.

    • guarda romolo co tutto che è la lazie io opto pe un pareggio…nun ce la faccio a tifà pe quei catanesi de merdà…tifoseria più infame e carogna che esiste…fosse pe me li cancellerei dalla faccia della terra….

      Rispondi
  2. vabbè regà è finita…s’è capito che questo(a parere mio)è l’anno dell giuve….pe tanti motivi….l’innaugurazione dello stadio nuovo,una campagna acquisti sontuosa….e poi sarebbe il modo giusto per far digerire ai tifosi l’addio di del piero….accetto scommesse che ques’anno vincono sti gobbi…

    Rispondi
    • mi sa tanto che c’hai ragione e il bello è che non ne avranno i meriti, giocano davvero da schif0… ma tant’è, quando le cose so “scritte”…

      Rispondi
      • non parlo di giocatori….ma di milioni spesi…87 milioni….togliendo i riscatti ha speso quasi 60 milioni senza champions…na marea…

      • Che poi saranno almeno 3 anni che stanno senza Champions e hanno speso quasi quanto gli emiri del Man City, chissà però dove li hanno presi tutti sti soldi, considerando pure la costruzione dello stadio nuovo…
        È questa la cosa che mi ha fatto sempre più schif0 di tutte a dire il vero, il dover competere con certe società dalle finanze apparentemente illimitate senza capire però da dove queste giungano, mah…

      • a gugly ma che te stupisci?….guarda che è della fiat che parlamo…te credo che c’hanno li sordi…solo in italia 3 macchine su 5 sò della fiat….

      • So d’accordo, ma considerati i buchi finanziari enormi del post-calciopoli e quant’altro i conti continuano a non tornarmi… E poi non te crede che la fiat se la sta passando tanto bene, eh!!!

      • infatti…ma nun se scordamo che la giuve c’ha 11 milioni de tifosi…e quelli portano na barca de sordi co le magliette e sopratutto coi diritti televisivi….il bacino d’utenza conta…

      • Già, e la cosa me fa vomità, ma vabbè, lasciamoli sta e pensiamo alla nostra Roma, che pare avè na grossa società alle spalle finalmente!!! Sentito l’ultima? Pare che la Roma con un comunicato abbia accusato la gazzetta di aver pubblicato un’intervista a Lamela senza il loro consenso, nonostante quando venne fatta ci si era accordati di non pubblicare nulla senza autorizzazione!!! Finalmente ci si fa sentire…

      • La juve è una grande squadra quest’anno secondo me…lo scudetto va o alla juve o all’inter credo

    • le squadre tipo fiorentina palermo e genova qnd incotrano le strisciate sembrano popo scarse e qnd vedono roma corrono cm matti 👿 se meriterebbero de anna in b certe squadre de merda ke cn le nordiche nn giocano 👿

      Rispondi
  3. me dispiace dillo…ma i brasiliani sò strani…i primi periodi che arrivano te danno pure l’anima…poi dopo iniziano a pretendere e diventano i più bastardì de tutti…ne abbiamo avuti tanti esempi negli anni passati…mancini ed emerson in primis….ma pure falcao non se lasciò tanto bene co la roma a quei tempi…corpa sopratutto de quel rigore non tirato….

    Rispondi

Lascia un commento