Osvaldo vuole il gol nel derby

Osvaldo vuole il gol nel derby

«Non è una partita come le altre, lo so. Ma le regole del calcio sono sempre le stesse, come il nostro obiettivo: segnare un gol in più dell’avversario». La ricetta di Luis Enrique per il derby è tutta qui, e se manca Totti che nei derby è sempre decisivo a chi si deve affidare la Roma per portarsi a casa l’ennesima stracittadina. Probabilmente ad Osvaldo, capocannoniere giallorosso in questa prima parte di stagione. Proprio lui che nella sua prima esperienza italiana aveva fallito e che nella sua seconda ha già centrato la convocazione nella nazionale di Cesare Prandelli. «La sua storia è semplice — ha commentato il ct della nazionale italiana —: credeva di essere arrivato e invece doveva ancora iniziare a correre. Anche a Bologna andò male. L’esperienza all’estero gli ha fatto bene. Ora è pronto».

Anche Reja ha prudentemente messo le mani avanti: «Osvaldo mi ha impressionato, è maturato». Osvaldo si sente pronto per realizzare il suo primo gol in un derby italiano, fino ad ora ne ha segnato solo uno in spagna, con l’Espagnol nel derby contro il Barcellona.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

20 pensieri su “Osvaldo vuole il gol nel derby

  1. Grosse novita’ nei convocati !!
    sono out : Juan, Greco, Simplicio, Taddei
    Significa centrocampo con
    Perrotta (Gago) – DDR – Pizarro

    Convocato Erik !!

      1. mi fido di Luis, se non l’ha convocato vuol dire che in allenamento non l’ha visto al top.
        ipotesi remota ma pur sempre possibile :
        Perrotta (gago) – DDR – Pjianic
        con Lamela o Pizarro trequartista

    1. alla fine credo che sarà Pizarro a fare il trequartista. E Pjanic al centrocampo.
      Magari entrambi per non dare punti di riferimento.
      Comunque grande rosa quest’anno.

      1. Discorso al quale ho già replicato mille volte e sinceramente non ho voglia di riscrivere 30 righe da capo… in sostanza, io criticavo i soldi spesi per Osvaldo sulla base delle sue precedenti esperienze (non certo positive) in Italia. Dal momento che è arrivato a Roma l’ho sostenuto come tutti gli altri calciatori sperando che mostrasse il suo VERO valore.

        Problemi in tutto questo? Io non ci vedo niente di strano.

      2. Corsaro tu non hai contestato solo il costo di Osvaldo, hai contestato pure la società e sabatini (oltre che il giocatore stesso) per questa operazione di mercato!

        La tua presunta “fiducia” ad Osvaldo dopo che era diventato ufficialmente un giocatore della Roma non è altro che un allungamento di mani per non fare brutte figure con il passare del tempo!

        E ora quando leggiamo da parte tua “daje simba” …..non può non scappare una risatina amara…

      3. Ridi quanto te pare. Io non l’avrei preso Osvaldo a quei prezzi, E NON MI SEMBRA DI ESSERE STATO L’UNICO, però quando il suo trasferimento è stato ufficializzato io ho voluto dargli fiducia! O forse avrei fatto meglio a rimanere ottusamente chiuso nelle mie convinzioni???
        Sei patetico.

      4. Wow…”patetico” detto da te poi… 😆

        Io almeno Osvaldo l ho rivalutato dopo l eliminazione dall europa league quando quest ultimo non era ancora della Roma e quando tutti erano depressi per l eliminazione dalla coppa e sparavano su tutto!

        La tua presunta fiducia non è altro che un modo per pararsi dalle pessime figure che avresti fatto con Osvaldo!

        dimmi un po…se Osvaldo fino ad oggi sifosse dimostrato un pacco assurdo stile Alvarez nell inter che avresti detto??

      5. ahaha patetico.
        bé, l’unico che fa la figura da patetico con sto simba sei tu.
        ahh corsà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.