Pjanic prenderà il posto di Totti


Forza-Roma.com – Come diciamo già da qualche giorno, e come riferisce ancora oggi il Corriere dello Sport, sarà con ogni probabilità Miralem Pjanic a prendere il posto del capitano nel derby di domenica sera contro la Lazio. Luis Enrique ha deciso che sarà il bosniaco il sostituto di Totti come trequartista nell’attacco giallorosso, dietro alle due punte che saranno Osvaldo e Bojan.

Sempre il Corriere dello Sport scrive che a centrocampo tornerà Perrotta titolare, al fianco di De Rossi e Simplicio nel caso Pizarro non dovesse riuscire a farcela dopo il risentimento muscolare accusato nell’ultimo allenamento. Anche secondo il Corriere della Sera Pizarro non giocherà, al suo posto ci sarà dunque Simplicio.


LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

34 commenti su “Pjanic prenderà il posto di Totti”

  1. pjanic trequarti con un centocampo piu folto mi sembra la mossa giusta di luis ,la cosa piu sensata.
    Resta ora da mettere una bela panchina a disposizione,ripeto nn vorrei vedere borini,perche la sua presenza in pana esclude la presenza di lamela e borriello,chi volete in tribuna?Io borini al 10 per cento n cè da pensarci,ma nel calcio e con luis nulla mi semra ovvio a me,è un uomo dalle mille risorse come dalle mille sorprese,spero nel suo buon senso,nn dobbiamo perdere!!!!!lO DICO PERCHE sulla gazzetta danno la formazione con lamela in tribuana..spero vivamente di no

    Rispondi
  2. ovviamente klose torna a disposizione, mentre nella roma esce pjanic per un fastidio muscolare 🙁

    se proprio pjanic non dovesse scendere in campo, opterei per un centrocampo con de rossi, gago e simplicio/perrotta; lamela dietro le punte.

    Rispondi
  3. centrocampo con simplicio perrotta e ddr = non costruire un’azione che sia un’azione. E’ l’ultimo centrocampo che metterei, piuttosto proverei gago o greco oppure com’è normale lamela trequartista e pijanic dietro (ah notizia dell’ultimo minuto miralem è uscito prima dall’allenamento per un problema….speramo in bene!)

    Rispondi
  4. non mi piace sta cosa…..
    spero che pjianic e lamela non si giochino il posto da titolare come trq tutta la stagione perche loro due devono giocare sempre titolare secondo me :S

    Rispondi
  5. non so se sia meglio schierare Pjanic o Lamela dietro le punte … però so che LE non è s.c.e.m.o e sicuramente non è un allaenatore che fa troppi pretatticismi, cioè se vede un giocatore perfetto per un ruolo ed è in forma non pensa a quanti anni abbia costui, lo mette in campo e basta! Se mette Pjanic è perchè forse Lamela ancora non è entrato nel ruolo come lui vorrebbe o perchè lo vede in un’altra zona del campo. Anche io sarei cuoriso di vederli entrambe in campo ma mi fido di LE. FORZA ROMA

    Rispondi
  6. Secondo me voi siete troppo duri con Perrotta. E’ un giocatore dinamico e generoso che piace piu’ agli allenatori che ai tifosi.
    Per me Gago e’ un sopravvlutato. Buona riserva e Luis Enrique lo tratta come tale.

    Rispondi
    • infatti non capisco proprio tutto questo astio nei confronti di perrotta che sta tirando avanti la carretta da tanti anni!simplicio poi è sempre trattato male ma lui ha sempre fatto il suo dovere in campo e fuori!
      pjanic nasce trequartista, quale migliore occasione di schierarlo nel suo ruolo naturale!?!?
      lamela ha 30 minuti nelle gambe, non può fare tutta la partita, ma entrerà probabilmente nel secondo tempo!

      Rispondi
      • Se poi voi preferite perrotta e simplicio a hernanes e ledesma…KE NESSUNO SI PERMETTA DI INSINUARE CHE SO DELL’ARTRA SPONDA 😉 …
        Dico solo che noi abbiamo dei problemi a centrocampo…e spero che a gennaio si intervenga in maniera pesante su questo reparto…

    • Su gago io invece penso ke non era il centrocampista che ci serviva…alla fine non penso sia sopravvalutato considerando anche quanto abbiamo speso…circa 5 o 6 milioni se non sbaglio (non ricordo se pagati o da pagare). Su perrotta dico invece che ha smesso di giocare da almeno un paio di anni…non ha piedi buoni…non li ha mai avuti e per il gioco che facciamo credo non sia adatto…servono piedi buoni…

      Rispondi
    • T’appoggio….daccordo Perrotta non è perfetto coi piedi, molti lo ritengono bollito. Però corre molto, è meno incisivo di tre anni fa questo lo ammetto, però se è in campo non mi metto le amni nei capelli. Se lo fanno giocare tutti gli allenatori (Spalletti, Ranieri, Luis Enrique) forse fa qualcosa in mezzo al campo che serve! Magari non si vede 😉 ma lo fa

      Rispondi
  7. Ma Gago non ha ancora recuperato?? Altrimenti la logica vorrebbe lui come titolare, altro che Perrotta o Simplicio (buoni rincalzi). 😕

    Rispondi
  8. Buongiorno a tutti…
    Io sinceramente ho sempre pensato ke il reparto ke andava rinforzato di più era proprio il centrocampo…perrotta e simplicio nun se ponnò guardà anche se devo ammettere che quest’ultimo contro l’atalanta mi ha sorpreso in positivo giocando una buona gara e segnando pure…purtroppo questi abbiamo e credo che questi giocheranno. Magari recupera pizarro…sarebbe già qualcosa!
    Io sono contrario a far giocare Lamela dal primo minuto…ha 18 anni e farlo esordire al derby per me sarebbe un pò rischioso!
    Comunque chiunque giochi…KE DIA L’ANIMA!
    Mamma mia quanto è brutta l’attesa…in difesa per contrastare Klose e Cisse chi fareste giocare voi tra burdisso heinze e kjaer? Io kjaer…lo metterei…è forte di testa e darebbe fastidio a Klose e voi?

    Rispondi
  9. A centrocampo serve più qualità possibile!

    E càzzo l assenza di Pizarro non ci voleva proprio!

    Secondo me Simplicio e Perrotta in campo tutti e 2 insieme è troppo! Troppo nel senso che non essendo 2 mostri del palleggio in campo rischiamo di avere un centrocampo (secondo me) “molle” debole…

    Ok Simplicio “titolare” ci sta (al primo mercato disponibile servirebbe un acquisto di livello a centrocampo) ma pure con Perrotta in campo no! è troppo!

    Se non mi sbaglio sono tornati disponibili Gago (che sarebbe alla fine un vice De Rossi) e Greco (che non è “scarso”) perchè non utilizzare uno di questi 2?

    Oppure rimettere Pjanic a centrocampo e far giocare Lamela al posto di Totti!

    Secondo me sarà importante mettere un centrocampo di qualità!

    Rispondi
    • Ti quoto sulla questione Simplico-Perrotta 😉 Secondo me Gago dovrebbe iniziare ad essere utilizzato come titolare, è sempre stato un grande giocatore (frenato da infortuni), non credo abbia problemi nell’adattarsi nel ruolo di interno al fianco di De Rossi!

      Rispondi
  10. Non è che voglia dire, ma quando è mancato Perrotta abbiamo vinto.

    Sarà che non sa tenere palla fra i piedi che ogni volta gliela rubano come se fosse l’ultimo dei paraplegici?

    Non si può tener Pjanic dietro ed inserire Lamela?

    Io guarda, veramente…

    Rispondi
    • Lamela potrebbe anche fare il laterale di centrocampo, in effetti… a sinistra. una fascia sinistra col Cote, Lamela e Bojan potrebbe essere da incubo per qualsiasi squadra…

      Rispondi
      • comunque, io proverei Lamela… rischiando molto. a ben vedere, va detto, far giocare Pjanic in quel ruolo è decisamente meno rischioso…

      • Rael non giochiamo con laterali di centrocampo!

        Gli unici esterni della Roma sono i 2 terzini (Jose Angel-Rosi) che devono spingere su tutta la fascia!

        Il vero e proprio centrocampista laterale non esiste con noi!

        Noi abbiamo bisogno di centrocampisti di assoluta qualità tecnica in mezzo al campo! cosa che Perrotta e Simplicio purtroppo per loro non hanno! secondo me se partono tutti e 2 titolari rischiamo di brutto!

    • ci sono pure greco e gago che potrebbero giocare a centrocampo.

      Lamela lo terrei caldo per farlo entrare a partita avviata se le cose vanno bene. Sicuramente però lo farei giocare contro il palermo.

      Non per chissà quale motivo, ma semplicemente perchè fargli fare la PRIMA partita con la roma nel derby mi sembra azzardato. Meglio mettere chi, piu di lamela, ha già giocato!

      Rispondi
    • Non è per dire … ma quando è mancato Totti, con Spalletti, abbiamo iniziato a vincere tutte le partite! Questo solo per dire che mancanza giocatore = vittoria non è un’equazione matematica.

      Rispondi

Lascia un commento