Lamela vuole esserci nel derby, più probabile però l’avanzamento di Pjanic


Forza-Roma.com – Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sport, Erik Lamela è completamente recuperato dall’infortunio e spinge per una maglia da titolare contro la Lazio. L’argentino fisicamente ora sta bene ma è molto difficile che Luis Enrique decida di farlo esordire in maglia giallorossa proprio nel derby.

E’ più probabile che l’allenatore opti per l’avanzamento di Pjanic, come provato nel finale di gara contro l’Atalanta, quando è uscito Totti. Il capitano realisticamente non riuscirà a recuperare per domenica, però si proverà comunque a renderlo disponibile per la partita.

A centrocampo dovrebbe quindi giocare Perrotta, insieme a De Rossi ed uno tra Simplicio e Pizarro. Gago, recuperato anche lui, andrà solo in panchina.

In porta Stekelenburg potrebbe ancora lasciare il posto a Lobont, per non forzare il recupero.


LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

24 commenti su “Lamela vuole esserci nel derby, più probabile però l’avanzamento di Pjanic”

  1. Io non vedo l’ora che lamela scenda in campo, ma data l’importanza della parita, meglio NON rischiare (non significa che deve esserci per forza, ma probabilmente) l’ansia da prima apparizione.

    Pjani si allena e gioca con la roma da un po, credo che dovrebbe giocare lui. Se poi le cose andranno bene, si potrà far fare qualche minuto a lamela. Ma MEGLIO andare sul “già provato”.

    Tanto se non gioca questa, giocherà la prossima.

    Rispondi
  2. il ragazzino lasciatelo in panchina, ke il calcio italiano manco sa cos’è
    io mi sforzo sempre ma nn riesco proprio a capire cosa avrebbe qst 19enne in più degli altri, se era un fenomeno stava su tutti i giornali tipo Neymar, xké x brasiliani e argentini la stampa si spreca sempre,e avrebbe fatto più presenze in nazionale
    visto ke io vedo ke le statistiche sn 4 gol in 36 presenze e d tutti quelli ke ne hanno parlato hanno sempre detto ke è ancora acerbo, io d certo nn lo metto titolare nel derby, partita ke se persa avrà un impatto pesantissimo sull’ambiente e sul morale dei giocatori

    Rispondi
    • Di sicuro non mi fiderei a farlo giocare da titolare in una partita così difficile, specie considerando il fatto che sarebbe l’esordio. Sul suo valore tecnico però non sono d’accordo: di Lamela si parlava ben prima di quest’anno, c’era il Milan che voleva comprarlo!! E poi scusa, un trequartista/ala 18enne (all’inizio del campionato) che gioca titolare per l’intera stagione e che realizza 4 gol non mi sembra malaccio. Inoltre, l’hai visto giocare? Io ho guardato un pò le partite col River e quelle del mondiale under 20: premettendo che di sicuro non si tratta di test attendibili, ma mi ha dato sempre l’impressione di essere almeno 2-3 spanne sopra tutti gli altri, anche in campionato. Ovviamente c’è da vedere a quanto equivalgano queste “spanne” nel nostro campionato 😉 !!!

      Rispondi
  3. Lamela deve Giocare??? Stile armata brancaleone…ma per favore, facciamo esordire un bambino in un derby, magari gioca male e il giorno dopo tutti a dire Lamela è una pipp.a….per favore abbiate un pò di ritegno. Lamela andrà inserito nei meccanismi della squadra, magari lo farei esordire, ma a partita iniziata, non come titolare…

    Rispondi
  4. stiamo parlando del centravanti nazionale argentina!!
    E ancora gioca si, gioca no, non è pronto???
    MA DE CHE???
    CHE ASPETTIAMO???
    daje che dobbiamo battere i burini!!
    😈 😈 😈 😈

    Rispondi
  5. Secondo me GIOCHERA’ LAMELA! E spiego perchè……. Nella partita con l’Atalanta ha avanzato pijanic perchè lamela era in tribuna…secondo me se lo convoca fa giocare lamela …Così facendo mette in difficoltà pure la Lazio che non lo ha mai visto giocare !! Dirò di più
    ….secondo me Lamela farà anche una partita della Madonna!! C’ha una voglia mostrusa di giocare e se non approfitta adesso che non c’è Totti…… 😎

    Rispondi
  6. lamela dovra giocare solo se soffriamo se se pjanic nn entra in partita,per cui secondo tempo,sempre se la roma ne ha bisogno,se gli prendiamo le misure,nn tocchiamo nulla,lasciamo tutto comè,lamela per ora all’occorrenza.
    Poi per come s’ho fatto io se vedo che pjanic i primi 20 minuti nn struscia na palla,smatto tutto dentro lamela.. e dico a pjanic(dopo una pacchetta sulla spalla) tranquillo sei forte ma oggi nn sei in vena fatti una doccia ,una trombata e vai nanna.E poi mi accenderei un sigaro….

    Rispondi
    • prima di fare tutto ciò pero direi a pjanic di telefonare a rami e di mandarlo a fanculo e dirgli ciao e poi mettere giu senza diritto di replica e distaccare il telefonino

      Rispondi
  7. Riprendendo il discorso su Lamela…ma uno che ha giocato il derby River Plate-Boca Junior a 18/19 anni…può temere un Lazio-Roma??

    Il ragazzo ha carattere ed è forte…quindi se sta bene….non vedo perchè non metterlo titolare…sarebbe tral altro una gran bella iniezione di fiducia per il ragazzo..che ne ha bisogno dopo che quest ultimo non ha mai potuto giocare o star vicino a compagni nelle partite…quindi…può farcela!!

    non stiamo parlando di un talentino di 18 anni senza esperienza…essù dai..

    Rispondi
    • non è questione d’esperienza…rientra ora da un infortunio, non ha mai giocato una partita ufficiale coi compagni…meglio inserirlo gradualmente

      Rispondi
      • Ok! ma SE sta BENE…dov è il problema??

        E’ vero che non ne ha giocata una con i compagni….ma stiamo parlando di uno che tecnicamente è fortissimo e può trovare sicuramente buona intesa con i compagni in campo!

        un po come Pjanic alla prima partita….

Lascia un commento