Stankovic: “Mourinho è una persona diretta”

Appiano Gentile (Como), 20 nov. – In bilico fra Inter e Juventus per un’intera estate. Fino a quando non è intervenuto lui. E l’ha convinto a restare a Milano. Dejan Stankovic racconta i retroscena del suo mancato trasferimento nella squadra bianconera: anche Josè Mourinho ha avuto un ruolo importante. «È stato molto chiaro e questo ha rappresentato un grosso stimolo per me. Sono partito come gli altri- aggiunge il centrocampista nerazzurro a Sky- ho potuto lavorare bene stando concentrato e fino ad oggi sono contento». Poi Stankovic si ferma ada analizzare il carattere del tecnico portoghese. «Il suo modo di fare l’avete conosciuto tutti, è stato una sorpresa perchè anche noi non riusciamo a spiegarlo. Posso dire che è un professionista e un perfezionista, sa quello che vuole e quali sono i suoi principi. È una persona diretta… A volte anche troppo!».

Condividi l'articolo:

Lascia un commento