Galliani: “Su arbitri bisogna smorzare un po i toni”

Adriano Galliani parla sull’argomento arbitri e cerca di smorzare i toni che a detta dell’amministratore del Milan sono un po troppo alti.«C’è troppa, troppa confusione. Vorrei che il Milan abbassasse di più i toni e concordo con quanto dice Collina: non c’è sudditanza psicologica, credo ci siano degli errori che vanno accettati come chi sbaglia un pallone davanti alla porta»: così l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ha spiegato il suo recente invito ad Ancelotti a non parlare più degli arbitraggi. «Io e Ancelotti non ci siamo assolutamente punzecchiati – precisa Galliani – Abbiamo un rapporto inossidabile. Ho semplicemente dato la linea della società di non parlare più degli arbitri o di parlarne il meno possibile. Tutto qua».

Condividi l'articolo:

Lascia un commento