Galliani: “Con Ronaldinho si vincono le partite”

«Quando si ha la fortuna di avere in squadra un fuoriclasse come Ronaldinho che fa dei gol del genere, hai sempre la speranza di vincere le partite». Lo ha dettoo l’a.d. del Milan, Adriano Galliani, arrivato davanti all’aula della quinta sezione penale del tribunale di Milano, per testimoniare nel processo in corso nei confronti del fotografo Fabrizio Corona. Rispondendo alle domande dei cronisti che gli chiedevano un commento sul gol di Ronaldinho nella partita di ieri di Coppa Uefa, Galliani ha descritto il gesto del fuoriclasse brasiliano come «un tiro di rara bellezza e potenza, effettuato da fermo e da 28 metri». Quando, ha ribadito l’amministratore delegato del Milan, «in squadra ci sono fuoriclasse come lui, si possono vincere le partite». Galliani non ha voluto poi fare previsioni sul futuro del Milan in questa stagione, che finora vede i rossoneri primi in classifica in campionato e primi nel girone in Uefa. «Le previsioni non si avverano mai – ha spiegato -. Noi prendiamo per ora quello che c’è e non facciamo previsioni, perchè non possiamo sapere cosa succederà nei prossimi mesi».

Condividi l'articolo:

1 commento su “Galliani: “Con Ronaldinho si vincono le partite””

Lascia un commento