Roma Città: gomme forate ad auto in sosta

Una domenica da incubo per un centinaio di residenti del quartiere San Giovanni a Roma che, nel recarsi a prendere l’auto parcheggiata sotto casa, avevano scoperto le gomme delle loro auto bucate: a chi una, a chi due e, addirittura, a qualcuno anche tre. Tantissime le telefonate, in mattinata, al 112 dei Carabinieri per segnalare ciò che da subito non era sembrata affatto una casualità. Dietro il danneggiamento c’era infatti la mano di qualcuno che con una lama aveva di proposito forato i pneumatici delle auto in sosta, lasciando a piedi tantissime famiglie che, nel giorno della commemorazione dei defunti, si apprestavano a far visita ai loro cari estinti nei cimiteri della capitale e dei paesi di origine. I Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante, che da subito si erano messi alla ricerca dei responsabili, li hanno arrestati nel pomeriggio in Piazza San Giovanni, nei pressi del parcheggio della Scala Santa dove avevano forato i pneumatici ad altre 30 auto in sosta. Si tratta di due stranieri: un romeno di 41 anni ed un lituano di 49 anni, già pregiudicati, in Italia senza fissa dimora, che saranno giudicati questa mattina per direttissima. Sconosciuti i motivi del gesto, forse per noia. Ai due è stato sequestrato un coltellino, risultato compatibile con i tagli provocati. Entrambi saranno anche proposti per l’allontanamento dal territorio nazionale.

Condividi l'articolo:

2 commenti su “Roma Città: gomme forate ad auto in sosta”

  1. [quote comment=”36167″]a rossi nte poi permette de parlà manco qnno nsarai + l’allenatore da lazio…e poi zitto arcolizzato…[/quote]
    me sò sbajato :18:

    Rispondi

Lascia un commento