Francia, Ligue1: Vince il Lione. Ora il Marsiglia è a -4

Il Lione si conferma leader della Ligue1 e aumenta il suo vantaggio nella dodicesima giornata, grazie alle sconfitte di ieri di Bordeaux e di Tolosa; la squadra di Puel batte 2-0 il Le Mans con reti di Benzema e Juninho e con Grosso in panchina. Secondo in classifica è ora il Marsiglia a -4. Anche il Rennes reclama un posto tra le prime. La squadra di Lacombe, dopo tre pareggi consecutivi, supera a fatica il Sochaux ultimo in classifica conquistando così i tre punti solo grazie al rigore trasformato da Briand al 2′. Nell’altra gara di oggi, ottima prova del Monaco sul campo del Le Havre. I biancorossi di Gomes sono in vantaggio già dopo 19′ con l’ex romanista Cufrè, raddoppiano al 40′ grazie a Licata. Nel secondo tempo Nestor tenta la rimonta per il Le Havre ma Park risponde immediatamente e chiude la gara. Inutile la rete di Alassane. Questi i risultati e la classifica della Ligue1: SABATO Nancy-Bordeaux 1-0 – 24′ st Hadji – Tolosa-Caen 0-1 – 34′ st Nivet – Lilla-Nantes 2-0 – 40′ pt Rami, 2′ st Fauvergue – Nizza-Psg 1-0 – 40′ pt Mouloungui – Lorient-Grenoble 1-1 – 9′ st Courtois (G), 14′ st rig. Abriel (L) – Auxerre-Valenciennes 0-0 Marsiglia-Saint Etienne 3-1 – 22′ pt Cheyrou (M), 23′ pt Gomis (S), 38′ pt Ben Arfa (M), 29′ st Taiwo (M) – DOMENICA Rennes-Sochaux 1-0 – 2′ pt rig. Briand – Le Havre-Monaco 2-3 – 19′ pt Cufrè (M), 40′ pt Licata (M), 3′ st Nestor (L), 6′ st Park (M), 15′ st Alassane (L) – Lione-Le Mans 2-0 – 22′ pt Benzema, 12′ st Juninho – Classifica: Lione 27 punti; Marsiglia 23; Bordeaux e Tolosa 21; Lilla 20; Rennes, Nizza e Grenoble 19; Le Mans 18; Caen e Psg 17; Auxerre e Monaco 16; Lorient 13; Nancy 12; Nantes 11; Saint-Etienne 10; Valenciennes 9; Le Havre 8; Sochaux 6. (Le prime due si qualificano per la fase a gironi della Champions League 2009/10, la terza al terzo turno preliminare di Champions. La quarta, la vincitrice della Coppa di Francia e la vincitrice della Coppa di Lega in Coppa Uefa. Le ultime tre retrocedono in seconda divisione).

Condividi l'articolo:

Lascia un commento