Ancelotti: “Non facciamo la corsa sull’Inter”

«L’avversario che sta sopra ci interessa di più – risponde Ancelotti –. Il nostro obiettivo era arrivare in testa alla classifica, ma forse non avevo fatto i conti con le altre perché se mi aspettavo la vittoria del Napoli non credevo che l’Udinese passasse a Catania. Adesso dobbiamo pensare Napoli, ma l’importante è mantenere questo ruolino di marcia. La rivalità con l’Inter ovviamente c’è, ma essere davanti ai nerazzurri non è così importante. Mi dà soddisfazione che la squadra stia facendo bene e abbi fatto un salto di qualità. Battendo il Napoli domenica possiamo andare ancora più in alto».

Condividi l'articolo:

Lascia un commento