Ho paura per la Roma

Una volta quando giocava la Magica avevo entusiasmo, voglia di cominciare, attesa, agitazione, sudore e carica, questo perchè negli anni passati, anche nei momenti bui, c’erano giocatori che ci mettevano il cuore e la testa e aldilà del risultato eri più o meno felice perchè magari si era perso o vinto per un’episodio, ma la volontà in campo non mancava mai. Questa Roma, che è la più brutta che ho visto bei miei 33 anni da tifoso, mi fa paura. Ho paura di vedere quegli spazi enormi che lasciano, le umiliazioni, i 2 gol di media a partita, qualsiasi volta che gli avversari corrono verso la nostra area, sò che all’80% segnano, una situazione strazziante per noi tifosi. Stasera è inutile dire che è fondamentale, adesso in questo momento lo è anche un’amichevole contro la Primavera, inoltre si sono infortunati giocatori che erano già infortunati, scusate il gioco di parole, ma è così. Quindi mi metterò davanti alla tv come se guardassi un film horror, nelle scene più brutte mi girerò, sempre sperando che quel film diventi una favola a lieto fine. La Roma è in un equilibrio instabile e, come nella scienza delle costruzioni, in queste situazioni si compra l’acciaio più grande, ma l’acciaio costa…..eppure tanto e la società non può permetterselo.

Condividi l'articolo:

8 commenti su “Ho paura per la Roma”

  1. io mi piscio addosso per la paura di entrare in campo contro dei mostri come il chelsea. se perdiamo 2-0 è un ottimo risultato per quanto sono superiori il chelsea. non mi fido ora ne anche dell’ cagliari. spero di non perdere 3-0 o 4-0 contro la lazzie….

    Rispondi
  2. [quote comment=”34516″]dai raga’ mo’ non sognamo e facciamo discorsi concreti….

    abbiamo fatto due campionati da paura grazie anche al fatto
    che non avevamo concorrenti all’altezza,
    oggi le squadre si sono rafforzate, molte anzi tutte a parte il bordeaux
    hanno capito come bloccare il nostro gioco….

    e spalletti continua a fare la faccia dell’intoccabile quando ci parla
    attraverso i giornalisti….

    ripeto, prendete l’esempio Ranieri,
    la settimana scorsa gli hanno fatto le valigie….
    e ieri dopo aver radunato lo spogliatoio di carica, hanno giocato una partita
    soffrendo come aminali, ma uscendo dal campo vincitori…

    chiedo? ma noi ne saremmo capaci? ma possibile che io non ricordo una partita della Roma giocata in sofferenza per tenere un risultato?
    noi o stravinciamo o ci facciamo raggiungere come dei polli.[/quote]

    ma scusa sbagli esempio…non parlare di Ranieri parla dei giocatori che sono scesi in campo per affrontare a viso aperto una grande….Ranieri in questo momento ha fatto molte scelte sbagliate come la campagna acquisti (da lui decisa)…e il cambio di molti big della squadra….i giocatori sono scesi in campo incazzati…non ranieri!!

    Rispondi
  3. dai raga’ mo’ non sognamo e facciamo discorsi concreti….

    abbiamo fatto due campionati da paura grazie anche al fatto
    che non avevamo concorrenti all’altezza,
    oggi le squadre si sono rafforzate, molte anzi tutte a parte il bordeaux
    hanno capito come bloccare il nostro gioco….

    e spalletti continua a fare la faccia dell’intoccabile quando ci parla
    attraverso i giornalisti….

    ripeto, prendete l’esempio Ranieri,
    la settimana scorsa gli hanno fatto le valigie….
    e ieri dopo aver radunato lo spogliatoio di carica, hanno giocato una partita
    soffrendo come aminali, ma uscendo dal campo vincitori…

    chiedo? ma noi ne saremmo capaci? ma possibile che io non ricordo una partita della Roma giocata in sofferenza per tenere un risultato?
    noi o stravinciamo o ci facciamo raggiungere come dei polli.

    Rispondi
  4. [quote comment=”34501″][quote comment=”34493″]squadre fenomeno non ne vedo nel nostro campionato [/quote]

    IO, invece vedo Napoli, Catania, Genoa, Palermo,Udinese, ecc….
    che con giocatori decisamente piu’ modesti sulla carta
    (che noi non avremmo mai acquistato) proporre un bel gioco, correre e con moduli offensivi divertenti e sopratutto versatili….

    ci sono squadre che anche in crisi sanno tenere il campo,
    magari non segnano ma non si fanno svondare cenroampo e difesa
    come è successo a noi ultimamente, senza tra l’altro avere nulla da inventare d’avanti!!!
    il Mio pronostico di stasera è molto negativo, anche perchè quei bastxrdi inglesi godono a farci male….

    prima ipotesi, ne prendiamo 3 o 4 e a casa, senza danni…,
    seconda ipotesi, finiamo in 9 per nervosismo e ne prendiamo comunque e magari torniamo anche con altri infortuni.

    negativo.[/quote]

    e vero raffa ma e anche vero che queste squadre pensano esclusivamente al campionato…l’unica che sta facendo bene in 2 competizioni e l’inter…che come sai ha una rosa di valore troppo superiore al nostro con 3 squadre non 1 come noi…ripeto la panchina dell’inter fa paura per quanto e forte…la nostra fa paura per quanto e scarsa..e gia da questo si vede il reale valore della rosa.

    Rispondi
  5. intanto ricorderei che spalletti e l’unico allenatore della storia ad aver portato l’udinese in champions…e gia mi sembra qualcosa…..ranieri ha deciso lui la sua vampagna acquisti…spalletti dopo 2 anni di vittorie in coppa italia……..e dopo averci portato per 2 anni di fila tra le 8 migliori…forse qualche giocatore se lo poteva anche scegliere da solo no ?….e gia da questo dico che l’allenatore ha poche colpe!!!…stasera si va a londra con la paura..concordo co alfredo giannelli….perchè abbiamo il morale a pezzi..perchè non sappiamo come possono reagire a tutto quello che sta succedendo…perchè…e specialmente LE SECONDE LINEE NON SONO IN GRADO DI GIOCARE CON LA ROMA….ci saranno dei dilettanti in campo…vedi cicinho…arthur potrebbe anche fare la partita della vita…ma se così non fosse i brasiliani dilettanti sarebbero 2….un riise che ancora e lento impacciato e poco attento in difesa,un centrocampo che non sa come giocare il pallone…si effettivamente ho paura..paura di uscire..paure dell’ennesima figuraccia che può fare la roma….ma ragazzi LA ROMA E ANCHE QUESTO…da sempre….e ribadisco anche oggi..solo la maglia… FORZA ROMA :26:

    Rispondi
  6. [quote comment=”34493″]squadre fenomeno non ne vedo nel nostro campionato [/quote]

    IO, invece vedo Napoli, Catania, Genoa, Palermo,Udinese, ecc….
    che con giocatori decisamente piu’ modesti sulla carta
    (che noi non avremmo mai acquistato) proporre un bel gioco, correre e con moduli offensivi divertenti e sopratutto versatili….

    ci sono squadre che anche in crisi sanno tenere il campo,
    magari non segnano ma non si fanno svondare cenroampo e difesa
    come è successo a noi ultimamente, senza tra l’altro avere nulla da inventare d’avanti!!!
    il Mio pronostico di stasera è molto negativo, anche perchè quei bastxrdi inglesi godono a farci male….

    prima ipotesi, ne prendiamo 3 o 4 e a casa, senza danni…,
    seconda ipotesi, finiamo in 9 per nervosismo e ne prendiamo comunque e magari torniamo anche con altri infortuni.

    negativo.

    Rispondi
  7. Ma Spalletti è considerato il miglior allenatore italiano dopo che ha inventato il modulo senza punta , ma se non c’era Totti che la buttava dentro avrebbe funzionato con un altro giocatore? ora Totti non va + gli infortunati e non ci sta capendo + nulla , e come se a Sacchi gli levavi gli olandesi al Milan vedevi che grande allenatore sarebbe stato. Riguardo alla Roma è solo questione di fortuna e testa basterebbe fare 2 risulatti consecutivi positivi e tutto ritornerebbe a posto, squadre fenomeno non ne vedo nel nostro campionato neanche l’Inter perchè gira tutto intorno a Ibra , altro giocatore dalla Roma scartato

    Rispondi
  8. bè io, una roma piu’ brutta la ricordo, e non vado indietro di troppi anni.

    ad ogni modo, condivido il tuo pensiero, a cui aggiungo un antipatia
    estrema per le ultime dichiarazioni di spalletti che pone i problemi sempre nello stesso modo, senza dare soluzioni…..con un atteggiamento arrogante e da prima donna.

    ranieri a Torino è stato massacrato dai tifosi, ha abbassato la testa sul banco, si sono messi al lavoro e ieri sera hanno rispedito a casa una delle squadre più forti del mondo…con due pappine, giocando benino e difendendo il risultato da LEONI.

    Rispondi

Lascia un commento