Fra tante nuvole qualche bagliore di luce

Rodrigo TaddeiUn po malcolcia la Roma lo è, tante assenze per impegni internazionali e per infortunii ma in mezzo a queste defezioni qualche bagliore di luce piena tenta di far capolino fra le nuvole; Taddei ad esempio è uno di quei giocatori troppo importanti per il gioco di Spalletti, da equilibrio e sostanza ed in questo contesto dove i nuovi per tante ragioni sono ancora ai box uno della vecchia guardia come il buon Rodrigo è fondamentale ed è quasi necessaria la suo presenza in quel di Palermo; De Rossi, eroe nazionale,altro esempio di luce piena, perché ormai è stato scritto e detto milioni di volte Danielino sarà il futuro Capitano e proprio per l’affetto ke nutro per questo magnifico e straordinario calciatore non mi soffermo su quanti hanno tentato di speculare sulla disgrazia della sua famiglia tralasciando un fatto, a mio modesto parere eccezionale, il sentimento di Daniele per la moglie Tamara. Il ritorno di Totti è un altro bagliore di luce anche se la speranza di vederlo in campo domani è molto improbabile e quindi meglio non rischiare ed attendere qualche giorno, i netti miglioramenti sono evidenti ma qualche fastidio ancora tiene in apprensione un po tutta Roma giallorossa.
Non ci resta che affidarci allo spirito battagliero dei nostri guerrieri e del buon Luciano che dal cilindro in emergenza tirerà fuori estro e fantasia per mettere in campo una squadra degna del nome che rappresenta,uniti piu che mai per il primo sigillo stagionale.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento