Fra i primi al mondo con solo qualche spicciolo in tasca

A pochi giorni dal pareggio col Napoli serpeggia qualche malumore fra la tifoseria giallorossa. Aldilà dei pareggi o addirittura delle sconfitte subite da alcune delle nostre concorrenti è evidente che quest’anno per la Roma sarà molto più difficle fare bene visto il livellamento delle squadre.Ma questo non giustifica necessariamente il malcontento. E’ bene ricordare,ci aiuta in questo dall’uscita dell’aggiornamento di classifica IFFHS che colloca  la Roma al 6° posto, gli ottimi risultati ottenuti in questi ultimi anni dalla nostra società. Senza dimenticare che prima della stagione 2000/2001 i primi venti posti di questa stessa classifica li vedevamo con il binocolo. Ora se qualcuno stilasse una classifica parallela dei soldi spesi dalle società per l’acquisto dei giocatori che compongono la rosa unita a quella dei risultati la Roma sarebbe o prima o seconda. Nella passata stagione la Roma per la squadra titolare non solo aveva speso meno delle nostre concorrenti (si parla del totale speso per allestire tutta la squadra non del calciomercato di quell’anno) Milan, Inter e Juve.. ma persino meno di squadrette come la Lazio, il cui distacco da noi in classifica è ben noto a tutti. Ovviamente non possiamo dire che questo sia un bene, poter avere dei soldi che non derivino direttamente dagli introiti farebbe sicuramente comodo e terrebbe la società meno sul filo del rasoio; tuttavia è innegabile che Pradè e compagnia abbiano fatto di necessità una grande virtù. E’ bene quindi che i tifosi si ricordino che se la Roma è stata a questi livelli in questi anni lo dobbiamo sopratutto all’eccellente e minuzioso lavoro dei dirigenti capitolini,chi conosce la nostra storia dovrebbe saperlo bene. Dirigenti, e tecnico,  che hanno fatto con molto meno degli altri meglio se non molto meglio di loro. Se quest’anno la Roma avesse qualche problema in più non iniziate subito a criticarli ma ricordatevi dell’incredibile lavoro che hanno svolto.

16 pensieri su “Fra i primi al mondo con solo qualche spicciolo in tasca

  1. innanzitutto è improponibile proporre Shevchenko come vice Totti, visto che il gioco che fa il nostro capitano è completamente diverso da quello dell’ucraino, vedrei molto mejo Thiago Neves. Secondo, che cosa ci facciamo di Vargas e di Semioli… secondo me sono davvero scarsi o buoni giusto per la panchina o la tribuna. Poi Arthur ha anche dimostrato che come secondo portiere può anche andare bene.

  2. in effetti non si può proprio rimproverare niente alla dirigenza che fa tutto il possibile per questi colori…forza roma sempre…anche in zona retrocessione

  3. ma secondo me
    …questa roma e competitiva…
    ma vincere e sempre difficile..e cmq concordo con te enrico..nn tanto sul vice totti…(che se volevi uno di livello dovevi spendere parecchio)..ma sul vice taddei…quello ci serviva davvero…visto che rodrigo…e un pò che passa guai fisici…ma cmq vincere…contro queste squadre nn e mai facile..ci vorrà la miglior Roma

  4. Bastava qualche spicciolo in più per essere competitivi su tutti fronti. DIco due nomi accostati alla Roma ma non presi per mancanza di $$$: Shevchenko come vice Totti e alternativa in attacco + una valida altrenativa a Taddei (es. Semioli, Vargas o altri). Poi un secondo portiere decente. Pochi spiccioli…. che peccato!!!

  5. Ma questa Roma se la può giocare con tutti..e questa la mentalità che ha portato spalletti quì…anche quando la rosa era peggiore di questa…
    Però vedo ogni giorno tifosi che VOGLIONO VINCERE…e chi nn vorrebbe ???…ma nn e così facile…la roma può giocarsela con tutti..ma se si perde contro..chelsea…oppure manchester…oppure barcellona..liverpool o altre..nn ci sarà da fare drammi.
    ragazzi..partire come sfavoriti e la miglior cosa…perchè le palle le devono tirare fuori sul campo e stracciare ogni pronostico…
    Detto questo come ogni tifoso..spero in qualche trofeo che conti davvero…e so che questa roma e più forte di quella passata..ma so anche che…tutte si sono rinforzate..e il pareggioi di napoli ci sta tutto!!….
    la Roma può giocarsela con tutte…ma nn e costretta a vincere!!

  6. a raga ma guardate che la champion l ha vinta anche il porto e anche squadre con giocatori come montero, iuliano, zalayeta etc…non di certo piccoli pele
    a me sta Roma piace, il pareggio con ilnapoli ci puo stare (loro hanno fatto l intertoto) e per me la squadra risulta essere molto piu competitiva.
    aspettate che i nuovi entrano nei meccanismi, e prima di tutto in forma, e poi…
    unica pecca…avvolte manca chi si prende la responsabilita di tirare e che caxxo abbiamo fior fiori di tiratori dalla distanza e tiriamo da fuori aria.

  7. Se arrivasse qualche trofeo ne sarei ben lieto,ma è molto dura e a sperarci troppo magari si resta bruciati e si vede la stagione come fallimentare,come si potrbbe fare per l’anno scorso. Allora meglio godersi gli aspetti positivi della nostra squadra e il suo bel gioco. Se poi arriva pure qualcosa tanto di guadagnato

  8. Spero in un riscatto… la Roma ha dei difetti, che portano a pareggi se non a sconfitte…(vedendo la partita con il napoli ci sono state delle azioni bellissime ma delle volte ci sono stati errori gravi che nessuno riesciva a rimediare se non la bravura di Doni)

  9. sono pienamente d’accordo con l’articolo…si parla di scudetti…di champioons…abbiamo una buona rosa…ma…ce sempre chi a livello di rosa sta molto meglio di noi..in europa le inglesi..il barcellona…la stessa inter..e anche altre..hanno una rosa più importante…poi lasciamo stare che il mister ha dato un gioco a questa squadra e un modo di vivere ogni partita con una determinazione tattica diversa da tutte le altre..ma a livello di rosa e inutile parlare di scudetti e di champioons,perchè ancora non siamo all’altezza di altre…poi sul campo tutto può succedere si sa..e io ci spero davvero..ma se la roma sta lassù..io ringrazio spalletti!!

  10. pienamente d’accordo con l’articolo noi se siamo in forma e sfruttiamo il nostro gioko potremmo vicnere scudetto battendo inter juve milan ed la champions league dove abbiamo fatto meglio dell’inter negli ultimi anni!
    daje roma

  11. Ragazzi..la squadra c’è siamo più forti dello scorso hanno e vorrei anke dire 1a cosa…secondo siamo alla pari dell’inter…nessuno è forte come noi però nel calcio conta il campo..ma noi conynuiamo a tifarla..e cmq vada siamo i + forti grazie Rossella!!!presidente da lassù proteggi la tua creautra…

  12. Pienamente d’accordo con l’articolo, meno male che c’e’ qualcuno ottimista in redazione… Non voglio fare nomi, ma un paio di articoli che ho letto in settimana erano veramente deprimenti. Abbiamo una grande societa’, magari non ricca, ma fatta di gente che ama la Roma e di calcio ci capisce, come per esempio un certo Bruno Conti.
    Daje Roma, Daje!

  13. è vero…però dopo 3 anni ad alti livelli,e dopo aver vinto 2 coppe italia e una supercoppa ci vuole un trofeo piu importanta per stabilirci definitivamente nell elit mondiale assieme a squadre come barca,man utd,milan.liverpool,real madrid ecc….sono certo ke quest anno faremo grandi cose in champions…ricordate ke la finale è a roma,e se il destino esiste ci dobbiamo riprendere la rivincita contro il liverpool ke proprio in finale di champions a roma(come quest anno)ci ha battuti ai rigori…vedree ke la finale sarà questa,e capitan totti tirerà il rigore decisivo regalandoci la champions…speramo…regà,stanno nelle partite importanti riempimp l olimpico,io nn ho l abbonamento però alle partiite importanti nn si può mancre e faccio anke dei sacrifici economici per andarci…..e sempre forza roma

  14. la roma da qualche tempo a questa parte li spende bene i soldi……….le altre comprano solo per mandare la gente allo stadio(dinho,quaresma)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.