Corvino aveva accettato l’offerta dalla Roma per Mutu

«Abbiamo una rosa importante e non è vero che siamo troppi. Poi a gennaio vedremo». Pantaleo Corvino, direttore sportivo della Fiorentina, traccia un bilancio più che mai positivo del mercato viola. La società dei Della Valle è stata fra le più attive: ha venduto poco e comprato molto, spendendo cifre importanti. Qualche rammarico c’è e il dirigente fiorentino cita fra le altre la trattativa per il difensore dell’Inter Burdisso: «Per lui avevamo l’accordo: 5 milioni più Da Costa che i nerazzurri volevano a tutti i costi. Poi il giocatore è stato tolto dal mercato». Fra gli acquisti importanti della Fiorentina bisognerebbe mettere anche il romeno Adrian Mutu, che la società è riuscita a trattenere quando il suo passaggio alla Roma sembrava ormai scontato: «Quando lui, tramite il suo agente, ha detto che non era contento di restare alla Fiorentina, io da ds per un giocatore di 30 anni ho ascoltato l’offerta della Roma di 20 milioni ed ho detto sì. Poi la proprietà ha voluto tenere e siamo tutti contenti». La Fiorentina ha già centrato il primo obiettivo stagionale, il passaggio del terzo turno preliminare di Champions League: «Di strada ne abbiamo fatta in questi quattro anni. L’anno scorso dicevano che la rosa non era all’altezza e siamo arrivati davanti al Milan ed in semifinale Uefa: vuol dire che abbiamo fatto un buon lavoro, sul campo e fuori. Quest’anno avevamo l’obiettivo di superare il preliminare e quindi abbiamo lavorato per il mercato anche a fine stagione scorsa per dare all’allenatore un organico sempre più importante». (fonte Il Romanista)

LEGGI ANCHE  Guedes è un obiettivo concreto per la Roma di Mourinho

8 pensieri su “Corvino aveva accettato l’offerta dalla Roma per Mutu

  1. mi ricordo quest’estate, quando saccenti e noiosetti (patetici per chi mastica anche amatorialmente questo gioco), scrivevate sulla superiorità della rosa della Roma rispetto a quella della Fiorentina…tutti compatti, neanche un dubbio… Ora… sia mai che abbiate cambiato idea ? vi abbraccio forte…

    :23:

    AFABIO TU SI CHE CAPISCI DI CALCIO… :6:

  2. ma Corvino pensa che qui’ a Roma portiamo gli orecchini al naso? Veramente crede che noi crediamo che lui ha venduto MUTU all’ oscuro della famiglia Della Valle ?Ma si serio che noi non pettiniamo bambole a Roma e sappiamo tutti che chi ha bloccato la cessione è stato veramente il gentil uomo di Moratti !!! e comuunque arrivera’ la Fiorentina dietro alla Roma e mi dispiace solo per te Paolo visto che sei stato molto gemtile e sportivo

  3. Vorrei anche aggiungere che a mio avviso se Mutu prima rifiuta l’offerta della Fiorentina e poi l’accetta, signigica che se 1+1 fa 2 l’offerta successiva era sicuramente superiore alla prima. Magari ufficialmente è rimasta la stessa ma sotto-banco chissà cosa è successo.
    Del resto a Firenze sanno tutti che i Della Valle concedono “benefit” e “bonus” ai loro migliori giocatori. Cmq va bene così chi ha più polvere spari.

  4. Salve, sono un tifoso della Fiorentina che per ragioni di famiglia segue da sempre le sorti della Roma, diciamo con simpatia.
    Sono d’accordo con voi, arriveremo dietro la Roma, ma non mi sembra un brutto risultato, anche perchè secondo me la Roma arriva prima o seconda…..se per noi arrivasse il terzo posto sarebbe un sogno.
    Un saluto a tutti voi ed un in bocca al lupo per la vostra stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.