Robinho vuole il Chelsea


Sebbene tecnico e dirigenti del Real Madrid lo abbiano blindato Robinho è determinato ad andare nel club Londinese. Colpa, a suo avviso, della poca considerazione riservatagli dal Real.

Le sue parole all’ agenzia EFE: <<Ho parlato con il presidente Calderon e con l’allenatore. Ho spiegato loro che la mia volontà è quella di lasciare il Real Madrid. Ho detto semplicemente la verità e ho il carattere per ripeterlo alla stampa. Voglio giocare in Premier League la prossima stagione. Il Chelsea e’ una grande squadra e la sua offerta è vantaggiosa sia per me che per il club. Non e’ una questione di soldi, semplicemente voglio andare via. Voglio diventare il piu’ forte giocatore del mondo e questo, rimanendo al Real Madrid, non e’ possibile» Non è un caso il rilascio di queste dichiarazioni in coincidenza con l’ invio di emissari del Chelsea a Madrid. Che sarebbero disposti a mettere sul piatto una cifra vicina ai 40 milioni richiesti dal Real per la sua cessione.

Calderon non tiene di solito giocatori scontenti. Anche se difficilmente il Real lo lascerà partire prima di aver fatto un acquisto importante per non irritare i tifosi. Ed in questi giorni si è tornato ad accostare Huntelaar al club Madrileno.

La Roma guarda interessata la faccenda in chiave Malouda, ma non può permettersi di trovarsi impreparata a meno di due settimane dalla chiusura del mercato. Non si può rischiare di non dare quell’esterno a Spalletti. Oggi il sito di calciomercato.it dava per fatta la cessione di Suazo, ipotizzando una sua presentazione Lunedì. Probabilmente sarà così, a meno che non si sblocchi in breve la situazione. E magari si aspetterà fino all’ultimo la chiusura del mercato per piazzare il terzo colpo, nel tentativo di prendere Malouda, ripiegando magari su Jeremy Menez se il Chelsea non lo lascerà andare. Ovviamente in questo scenario, i giocatori dovrebbero essere presi con diritto di riscatto in prestito, perchè Suazo richiede almeno metà del budget a disposizione se non di più.

Lunedì e Martedì si avranno risposte in un senso o nell’altro.


25 commenti su “Robinho vuole il Chelsea”

  1. “Il Real Madrid è venuto a conoscenza delle dichiarazioni del suo giocatore Robinho, dispiacendosi profondamente del suo contenuto vista l’alta considerazione che merita e la stima personale e professionale. Il Real mai terrà in squadra un giocatore contro la sua volontà, per cui resta che accettare la risoluzione unilaterale del contratto così come vuole il giocatore”. comunicato del real^^

    Rispondi
  2. comunque suazo lo vedo più come centometrista che come giocatore di pallone..a me non piace…preferisco malouda che è affermato è non è vecchio, ha ancora molto da dire e ha esperienza…invece sto menez ha giocato solo in francia che è un campionato stupido rispetto al nostro..

    Rispondi
  3. ragazzi ultim ora.. il real si e arreso e ha fatto sapere nel suo sito internet ke nn tiene un giokatore senza la sua volonta e quindi adesso ha intenzione di cederlo al chelsea.. questo vuoldire ke al 99% malouda e nostro!

    Rispondi
  4. Robinho vuole il CHelsea, lo dice un giorno si e l’altro pure, quindi su questo ci siamo, ma non mi sembra che Malouda voglia la Roma…almeno lui non l’ha mai detto…quindi…

    Rispondi
  5. Jeremy Menez (21 anni) è Veramente un ottimo giocatore.
    Un mix di velocita e tecnica.Ricorda in molte giocate zinedine zidane,il dribbling è uno spettacolo…
    Certo,deve fare esperienza ancora, la Serie A è tutt’altra cosa!!!
    Cmq meglio lui di malouda (28 anni) e anche di Suazo che tra l’altro ha scelto l’inter l’anno passato…

    Rispondi
  6. a me non mi piace malouda, io andrei a prendere menez (non lo ho visto mai giocare) pero spero che sia forte…
    ADESSO LO IMPORTANTE E VINCERE QUESTA SUPERCOPPA!!!!
    forza ROMA….

    inter 1 ROMA 3 vucinic de rossi e la bestia…

    Rispondi
  7. ragazzi , secondo voi è meglio menez o malouda ? menez è giovane ed è bravo per non ha esperienza in europa …….. voi che ne dite?

    Rispondi
  8. Leggo molti commenti negativi sull’eventuale arrivo di Suazo, ricordiamoci tutti che Spalletti lo apprezza molto, quindi…… comunque io spero che Pradè ci regali Menez con o senza Suazo,allora so’ dolori pe tutti…..

    Rispondi
  9. Io spero solamente che non arrivi Malouda perche’, secondo me, non e’ un giocatore che ti fa fare la differenza. E’ un grande giocatore, ma manca di continuita’ e poi nelle partite che contano, non lascia mai una sua impronta. Credo che Suazo,Menez o Castillo siano molto meglio di lui. Spero che almeno uno dei 3 arrivi..

    Rispondi
  10. anche io dico che mutu ed ibra sono due mercenari ma ha volte servono per vincere,e secondo me se arriva suazo bisogna essere contenti perche per il nostro gioco puo essere decisivo in certi momenti quando le partite sono bloccate o se bisogna giocare in contropiede e ideale e poi c’è il vantaggio che e già ambientato nel nostro campionato p.s sempre se è vero che arriva

    Rispondi
  11. io spero davvero di no…
    comunque preciso una cosa.

    Anche se arriva Suazo che a me non piace, non mi tirerò MAI indietro dal sostenerlo e si sostenere SEMPRE la squadra.

    Soprattutto quest’anno, dopo la scomparsa del nostro caro Franco.

    Io mi permetto di criticarlo solo perché vorrei vedere in campo giocatori solo come de Rossi o Totti. Gente che davvero ci tiene. Che quando ti fanno vincere ti senti davvero felice…

    Rispondi
  12. ripeto… Suazo non lo voglio
    senza tanti giri di parole:l’altr’anno ha dato parola e si è rifutato pe trenta denari. Io a Roma i mercenari non li voglio.
    se consideriamo Mancini un traditore o mercenario, allora Suazo è lo stesso.
    E poi non mi è mai piacuto, va bene per le squadre da Uefa, non per chi punta a scudetto e champions.

    Rispondi
  13. ragazzi ho una kikka robinho è un giokatore del chelsea x una cifra pari a 36-37 milioni di euro molto vicina a qulla rikista del ral madrid.qnd a sua volta malouda puo considerarsi anke lui un giojatore della roma!!!!

    Rispondi

Lascia un commento