Il Corriere dello Sport accosta Sheva alla Roma


E ti pareva, in una estate in cui ci hanno accostato i giocatori più impensabili nell’edizione di oggi il Corriere parla di Shevchenko. Ora manca solo che ci accostino C. Ronaldo e siamo apposto.
Premesso che vedere nomi altisonanti come Eto’o o lo stesso Sheva fa piacere, ci devono anche essere delle basi di praticabilità minima. Che nel caso del giocatore Ucraino, che ha un ingaggio di circa 8 milioni l’anno, non ci sono.
Tra l’altro lo stesso Milan ha sondato il terreno per il suo ex-giocatore, e ritirandosi dalla trattativa sia per il rifiuto del Chelsea di cederlo in prestito con diritto di riscatto, sia per la richiesta economica avanzata: 20 milioni per l’acquisto definitivo del cartellino del giocatore. Vedete spiragli?


LEGGI ANCHE  Possibile interesse della Roma per Riku Handa

18 commenti su “Il Corriere dello Sport accosta Sheva alla Roma”

  1. Leo Rabello, agente di Thiago Neves, non è in Brasile. Infatti, secondo Sportitalia, proprio nella giornata di oggi l’attaccante della Fluminense è stato proposto alla Roma. Le uniche perplessità che farebbero vacillare il tecnico giallorosso Luciano Spalletti sarebbero proprio le caratteristiche del giocatore, visto che alla Roma serve un esterno per sostituire la posizione di Amantino Mancini e non una punta. Tuttavia sul brasiliano ci sono anche l’Atletico Madrid, attualmente in pole position, il Palermo ed il Manchester City…DAJE PRADE’ DAJE….

    Rispondi
  2. !_SCHEVA ALLA ROMA… KE GRANDE CAZZATA… NA COSA NPOSSIBILE…
    MALOUDA LO VORREI… MA NVIENE PIU…
    SUAZO NN MI PIACE MOLTO… XO SE ARRIVA SO CONTENTO LO STESSO…
    NERY CASTILLO NN LO CONOSCO…
    QLLO KE VOJO PIU DE TTI è MENEZ… LUI SI KE è UN FENOMENO… MORTACCI SUA…
    FORZA ROMA X SMPR….

    Rispondi
  3. ma che ce famo co altri 3 giocatori..
    io aspetterei fino all ultimo moaluda ,se nn fosse possibile menez e al massimo…uno tra suazo e obbina l ultimo girono in prestito cn diritto di riscatto

    Rispondi
  4. a regà ma ke ne pensate de menez,castillo e obinna.io seguo il calcio in generale,e vi assicuro ke diventeranno tre top player.secondo voi?

    Rispondi
  5. CI MANCA SOLO UN ALTRO GIOCATORE è STIAMO A POSTO CI MANCA UN CENTROCAMPISTA OFFENSIVO E SPERO KE LA SCOCIETA FA QUESTO ULTIMO SFORZO MA SEMPRE FORZA ROMA

    Rispondi
  6. ma come fanno a comprarlo ancora sto corriere…scrivono solo cretinate…6 milioni all’anno li prendono insieme aquilani pizarro vucinic tonetto e cassetti

    Rispondi
  7. Giusto ad integrazione questa ipotesi è anche sulla Gazzetta (cartacea). Comunque non ci credo.
    Più che altro volevo discutere di una cosa, e lasciare questi deliri estivi per una cosa che mi darebbe un pò fastidio, ossia lo scambio Di Michele – Brighi col Torino, letta su internet. Io questa la vedrei male ma proprio proprio male. Di giocatori inutili già ne abbiamo (Esposito, si lo so ce l’ho con lui…) e di Michele non apporterebbe niente alla nostra causa; evanescente, discontinuo, vecchio e ROMPICOGLIONI. Fra un anno ce lo ritroveremo a fare le moine che sta facendo adesso al Torino.
    E poi per chi? Brighi.. Uno che è stato sempre zitto, mai sopra le righe e utilie nonchè fedele alla causa. Uno di quei giocatori che fa la ricchezza di una squadra. E poi uno in panchina come Brighi se lo possono permettere in pochi (qualcuno se lo sogna pure titolare).
    oltretutto poi di centrocampisti puri ne avremmo solo tre… no no spero che sia una balla pure questa. senno vado a Trigoria….

    Rispondi
  8. Ragazzi, fermatevi un attimo.
    In molti su altri articoli avete scritto: MAGARI VIENE SHEVA. CI SONO BUONE POSSIBILITA’. MA SARA’ VERO O SARA’ FALSO??

    Allora il nostro Jacopo ha voluto appositamente smentire la cazzatina del giorno e cosi gli utenti invece che spammare di commenti su questa notizia su altri articoli, li scrivono proprio qui.
    GRAZIE

    Rispondi
  9. ROMA – La Roma e Suazo avrebbero trovato l’accordo per la prossima stagione. Secondo le ultime indiscrezioni che circolano con sempre più insistenza nelle ultime ore, il club giallorosso, che oggi ha presentato il neo acquisto Baptista, potrebbe già annunciare l’honduregno lunedì mattina. Il matrimonio arriverebbe così dopo un anno di ritardo perchè già la scorsa stagione le parti si erano accordate. L’ex punta del Cagliari aveva dato infatti la sua parola a Spalletti, così come Cellino a Sensi, ma l’offerta economica dell’Inter, decisamente superiore, aveva preso il sopravvento. Dopo 12 mesi le cose sono cambiate e soprattutto il nerazzurro non rientra nei piani di Mourinho che ha preferito alla corsa e scatto dell’ex rossoblu, la forza di Adriano.

    Rispondi

Lascia un commento