La Roma e le speculazioni


Adesso è ufficiale. No, non sto parlando di acquisti della squadra giallorossa, bensì dl fatto, che ormai il gioco dell’estate da parte del mercato calcistico mondiale, è quello di dare un qualsiasi calciatore che giochi da centrocampo in su, come partente per Roma.

Nonostante non abbia cento anni per ricordare il mercato della Roma fin dalla sua fondazione, chi vi scrive può senz’altro affermare che questa situazione negli ultimi diciotto anni, non si era mai verificata. Addirittura, oggi, primo agosto duemilaotto, succede che, secondo i quotidiani d’informazione, che la dirigenza capitolina abbia inoltrato tre, e ribadisco il numero, tre offerte per assicurarsi tre giocatori diversi, di tre diverse squadre spagnole.

Totale delle operazioni, se comprendiamo gli ingaggi, circa cento milioni di euro. Quando ormai anche l’erba di Trigoria sa’ che la cifra per fare mercato è di circa 20 milioni, senza contare l’ingaggio.  I giocatori in questione sarebbero Eto’o del Barcellona, Silva del Valencia e Cazorla del Villareal.

Siamo arrivati quindi al momento in cui bisogna dire: basta! La piazza di Roma sta letteralmente impazzendo, sul web i tifosi si scatenano, perdendo tempo prezioso per sapere notizie, le vendite dei quotidiani sportivi hanno avuto solo nella città di Roma un’incremento di vendite del 21%.

I tifosi meritano rispetto. Quindi se qualcuno sta speculando sulla A.s. Roma, ricordiamo che la società è quotata in borsa, deve finirla. E qui dovrebbe entrare in gioco la dirigenza. Prendete posizione. Smentite. Comunicate qualcosa. Qui ormai nessuno, e dico nessuno ci capisce più niente. Speriamo che l’unico individuo lucido, sia quello con necessità di esserlo, sia il nostro ds. E che metta a tacere tutte le voci, al suono delle parole Acquisto ufficiale dell A.s. Roma.


22 commenti su “La Roma e le speculazioni”

  1. sono dell’opinione che questo clima caotico sia stato architettato da chi vuole far apparire la nostra dirigenza come un gruppo di incapaci, del tipo ” hanno provato a prendere 70 giocatori e fino ad ora non sono stati capaci di fare niente”… e per fortuna la maggior parte dei tifosi romanisti non casca in questo stupido giochetto.. la dirigenza merita fiducia, fino ad ora ci siamo mossi bene, ma il meglio sicuramente deve ancora arrivare!

    Rispondi
  2. Ragazzi, ma sapete leggere cosa ce scritto negli articoli?
    A noi a volte sembrerebbe proprio di no.
    Anche noi non ne possiamo più di certe situazioni che si sono create e che continuano giorno per giorno e ci accostano nomi su nomi senza alcun fondamento.

    Rispondi
  3. AMO MEXES ma che discorsi fai sulle azioni investi soldi e non fiches e perdere soldi per colpa di qualche giornalista che non ha capito nulla mi roderebbe altro che non è un problema e chi ha le azioni della Roma lo ha fatto per amore sicuramente ma era stato detto che la Roma si quotava in borsa proprio per evitare tutte queste voci non solo in entrata ma anche in uscita , vedi Aquilani, e se perdo perchè radio, giornali e televisioni dicono qualcosa di non vero mi rode alquanto!! poi è ovvio che Eto’o non potra’ mai arrivare per lo stipendio che prende !!Percio’ maggior rispetto per gli azionisti della roma che molti le hanno solo per affetto e non per guadagnarci !!

    Rispondi
  4. Amomexes solo oggi gli scambi sono stati di OLTRE UN MILIONE DI EURO. Sono d’accordo che tutti questi soldi li ha investiti gente molto ingenua, ma sono per lo più tifosi romanisti e vanno tutelati.
    E’ un po’ come Vanna Marchi che prende in giro le signore anziane che compravano le polveri magiche per guarire dalle malattie. Tu condanni questa povera gente perché è stupida anzichè chi se ne approfitta??
    Poi Marra ci dice che i tifosi ingenui e generosi sono quelli che volevano Soros e non questi.
    IO SONO SCHIFATO !!!

    Rispondi
  5. Io sinceramente da una settimana non compro piu il giornale.. Seguo ogni tanti questo sito x avere novita ma ormai ci ho rinunciato..

    Fra un po x i media prenderemo anche cristiano ronaldo..

    Rispondi
  6. E perchè mai dovrebbero rimetterci i piccoli azionisti? Se vogliono vendere le proprie azioni cosa c’è di meglio di una bella speculazione che fa impennare il titolo? E se vogliono tenere le azioni cosa dovrebbe importargli se hanno queste oscillazioni? Tanto poi si riassesteranno a fine mercato. Poi se c’è qualche cretino che acquista le azioni quando il titolo costa molto più del suo valore effettivo affari suoi!
    Non tiriamo sempre fuori questa storia della borsa che a noi tifosi interessa poco o nulla!

    Rispondi
  7. Concoredo pienamente con Enrico! la gente guadagna sulla speranza di noi tifosi, che ogni giorno ci alziamo dal letto, accendiamo il pc, sperando in qualche buona notizia, ma solo bufale bufale bufale, e mentre noi ci illudiamo cè chi si arricchisce……..INFAMI!

    Rispondi
  8. x AMOMEXES.
    Ti sfugge un particolare: la Roma è quotata in borsa. Ci sono azionisti (per lo più anche tifosi romanisti) che ci rimettono un sacco di soldi e altri (ignoti speculatori) che ci guadagnano.
    TU TOLLERI UNA COSA DEL GENERE???

    Rispondi
  9. Sono in completo disaccordo con l’articolo! Ma state scherzando?! Le voci infondate non fanno che bene alla Roma che intanto può lavorare realmente sui giocatori che gli interessano! è così che si fa il mercato: far parlare tanto a vanvera di obbiettivi surreali e trattare in sordina giocatori realmente utili e raggiungibili! Che poi a noi tifosi non faccia piacere è un altro discorso ma non diamo alla Roma colpe che non ha e facciamo scrivere ai giornali quello che vogliono tanto nessuno ci obbliga a comprarli e in più aiutano la Roma nel suo lavoro di depistaggio!

    Abbiate fiducia…

    Rispondi
  10. Concordo in tutto e per tutto con la redazione.
    Le smentite dovrebbero essere tempestive non dobo che il titolo è salito a +21% (mi riferisco a quella per E’to).
    Io sinceramente non ci ho mai creduto, infatti stamattina ho postato sull’articolo secondo me molto divertenete e INTELLIGENTE di ALFREDO GIANNELLI sulle barzellette (che praticamente anticipava tutto. Gli untenti che ha hanno criticato questo giornalista per il suo “realismo”, si dovrebbero scusare!!!).
    La cosa più grave è che aquesti colpi non solo ci sono “cascati” solo tifosi e giornalisti ma c’è anche gente che ci ha “scommesso” dei soldi in borsa (rimettendoci in poche ore anche il 16%).
    Che tristezza. E il tutto senza che la società intervenga o faccia qualcosa.
    Vorrei sapere chi, invece, con queste speculazioni ci guadagna.

    Rispondi
  11. Cominciamo un po tutti a non comrare più i giornali e a scrivere solo a notizie certe….Vedi come strizzano e cambiano modo di fare tutti quanti…

    Rispondi
  12. ragazzi stavo a pensà al magazziniere Nino… ve piace??? FORSE e dico FORSE è fattibile in quanto non dovrebbe costare molto e mi hanno detto comunque che, seppur 50enne, è molto abile di piede e di testa… segna sempre nelle partite di quartiere… se fosse vero finalmente un bel colpo di mercato!!!!!

    Rispondi
  13. GRANDISSIMA REDAZIONEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! NON CE LA FACCIAMO PIùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù!!!!!!!!!!!!!!!!!REDAZIONE TI AMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    Rispondi
  14. BRAVISSIMI!!
    MI SONO ROTTO LE SCATOLE DELLE C…TE SPARATE DA GIORNALI COME IL CORRIERE DELLO SPORT, GIUSTO PER ATTIRARE NOI TIFOSI ALL’ACQUISTO…
    LA SOCIETA’ SI IMPONGA, E CHIEDA A TUTTI DI MODERARE I TERMINI!!!!!!!!!!!!!!!!!
    CI VORREBBE LA CENSURA!

    Rispondi
  15. smentire è l’unica cosa che sanno fare benissimo, strapparci le ali dei nostri sogni…
    Condivido in pieno l’articolo, complimenti!

    Rispondi
  16. esiste un reato che si chiama turbativa di mercato. la società dovrebbe difendersi da voci false e tendenziose facendo ricorso a dichiarazioni ufficiali dei dirigenti (non solo di Spalletti) e se del caso con qualche bella diffida legale

    Rispondi

Lascia un commento