Curci saluta la Roma: “Grazie a tutti e alla famiglia Sensi”


ROMA (27 giugno) – «Siamo ai saluti». Inizia così una lettera aperta di Gianluca Curci, apparsa sul sito del portiere della Roma passato in comproprietà al Siena. «Dopo una vita trascorsa all’interno delle mura di Trigoria (avventura cominciata dai pulcini e culminata con la promozione in prima squadra) per me è arrivato il momento di provare una nuova esperienza – ha scritto – La Roma mi ha dato tanto, tantissimo… Serate magiche che difficilmente potrò dimenticare. Il mio viaggio prosegue in Toscana, in una società che ha dimostrato di credere in me e per questo mi sento in dovere di ringraziare tutti i dirigenti del club e il tecnico Giampaolo. Posso solo aggiungere che vado a Siena con grande entusiasmo per dimostrare il mio valore, per misurarmi in una piazza importante con una tradizione alle spalle.

Ricomincio da qui, perché Siena può essere la piazza giusta per ripartire, per trovare quella continuità che per un giovane è assolutamente fondamentale. A Roma lascio tanti amici. Sono tanti, molti e tutti hanno contribuito ad arricchirmi dal punto di vista professionale ma soprattutto umano.

Un Ringraziamento speciale lo voglio fare alla famiglia Sensi, cioè a coloro che hanno preso questa squadra e l’hanno resa grande sia a livello nazionale che internazionale. Se ho vissuto questa meravigliosa esperienza nella Roma è soprattutto merito loro. Infine un pensiero è per tutta la tifoseria, in maniera particolare a tutti quelli che hanno sempre creduto in me e mi hanno aiutato e sostenuto anche nei momenti più difficili. Non dimenticherò mai l’affetto che mi avete dimostrato».


10 commenti su “Curci saluta la Roma: “Grazie a tutti e alla famiglia Sensi””

  1. secondo me è un mediocre portiere………..però magari andando a giocare titolare migliorerà………..e poi cmq lo rispetto molto di più di altri giocatorini da serie c ai quali la roma ha aperto le porte per una carriera da milionari e loro hanno sputato nel piatto dove hanno mangiato….vedi i vari:d’agostino(bruno conti se l’è preso a casa sua),de martino(sta pippa),freddi,petrucci,galloppa……ma andate a casa mediocri e montati…onore a curci

    Rispondi
  2. dai giangiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii…………..quando tornerai sarai sicuramente il più forte.. cosi quando tornerai toglerai il posto a re artù k gioka in serie C! hai fatto un campionato un po sfortunato ma guarda il tuo lato positivo: ESORDIRE CON IL MANCHESTR UDT E FARE COSE DELL’ ALTRO MONDO TI HANNO AIUTATO DAI GIA 6 FORTEEEEEEEEEEEEEE!
    fr

    Rispondi
  3. Se gioca con continuità secondo me riuscirà a trovare la sua giusta dimensione e a dimostrasse un portiere di primissima fascia xkè le qualità ce le ha…in bocca al lupo

    Rispondi
  4. In Bocca al Lupo!!…..io ti avrei tenuto!!!…meglio de stò Arthur!!…
    mò alla Roma c’avevo pure Re Arthur!!!…il prossimo acquisto è la tavola rotonda!!..Spalletti fa mago Merlino!!…e i giocatori so i cavalieri!!…ahah:)….ma la Roma è una squadra MAGICA NO?!!…è per questo che la AMO sempre de piu!!!!!
    FORZA ROMA

    Rispondi

Lascia un commento