Bronzetti: “Cicinho vuole solo la Roma”


CicinhoContinua il filo diretto Roma-Madrid per portare il brasiliano Cicinho in maglia giallorossa. La trattativa e’ ben avviata, ma ci vuole tempo. Lo annuncia Ernesto Bronzetti, mediatore di mercato del Real. “Cicinho non vuole il Siviglia, vuole venire alla Roma”, ha confermato oggi ai microfoni di Radio Radio. “Nelle intenzioni del Real questo giocatore dovrebbe partire come riserva di Sergio Ramos. Non e’ che Mijatovic voglia vendere il giocatore a tutti i costi: da buon dirigente vorrebbe accontentare il suo allenatore. Ma tre giocatori in un solo ruolo sono un po’ troppi”.

Con Cicinho il potenziale della Roma “aumenterebbe di molto”, assicura Bronzetti, “perche’ e’ uno che la fascia la percorre a velocita’ supersonica, ha un piede fantastico, taglia il campo e va a crossare. E’ un Cafu piu’ giovane”. I tifosi sperano che tutto vada a buon fine, contando anche sugli ottimi rapporti tra la Roma e il ds madridista Mijatovic, “un amico della famiglia Sensi e di Prade’”, conferma Bronzetti. “Posso assicurare che Mijatovic vuole che il giocatore vada a Roma, sta facendo di tutto. Giustamente ha una societa’ alle spalle con interessi da difendere. non puo’ fare i regali di Natale”.

“E’ vero, siamo amici, ma ogni societa’ vuol difendere i suoi interessi”, commenta lo stesso Pedja Mijatovic. “Vediamo cosa puo’ succedere nei prossimi giorni”.


LEGGI ANCHE  La Roma insiste per Ndicka: è lui il vero obiettivo di mercato