La fine o un inizio del C*j*ne Cassano??


Eccola la, torna in Italia il calciatore più odiato dai tifosi giallorossi e penso anche da molti italiani.

Ma perchè odiato??

Odiato perchè con il talento che aveva (dico aveva perchè ora come ora è solo ricordo e niente più) poteva diventare uno dei calciatori più forti della storia del calcio italiano come il nostro capitano Totti.

E invece con il cervello che si ritrova è risultato il calciatore più "calciato" nella storia del calcio italiano.

Bene detto questo, Antonio Cassano sta per tornare in Italia e precisamente a Genova nelle file della Sampdoria e lunedi prossimo sarà ufficializzato dalla società blucerchiata.

Indosserà la maglia numero 25 proprio come la sua età.

Farà a lotta con il nostro Aeroplanino Vincenzo Montella per un posto a meno che Mazzarri non voglia giocare con tutti e due (sarebbe un pazzoide visto la rosa della Samp).

Ecco le prime parole del barese: "Non vedo l’ora di ricominciare".

E io dico: "Speriamo che non sia la fine invece di un inizio".

Marco di Forza-Roma.com

 


LEGGI ANCHE  L'agente di Siebert avvicina il giocatore alla Roma