Di Vaio: “Sarà una Roma arrabbiata, ma sarà una bella sfida”

Dopo l’ottima prova contro l’Inter, con la Lazio avete fatto un piccolo passo indietro. In una partita in cui avete concesso poco ma creato ancor meno. Ora la sfida con la Roma, come state preparando questo match e che partita sarà?
Contro la Roma sarà una partita ancora più difficile. Avremo di fronte una squadra arrabbiata, dati gli ultimi risultati in campionato e coppa. Sicuramente entrambe cercheremo di fare una grande partita per portare a casa punti importanti. Questa settimana ci stiamo preparando con attenzione e correggendo gli errori. Mister Malesani ha molte idee nuove e noi ci stiamo adattando alle sue direttive.

Nella passata stagione la Roma, allora relegata nei bassi fondi della classifica, iniziò proprio contro di voi quella fantastica cavalcata di 24 risultati utili consecutivi, che la portò a sfiorare lo scudetto. I giallorossi sono in una crisi molto simile a quella di un anno fa’; Crede che vi ritroverete davanti una Roma arrabbiata o impaurita?

Sarà una Roma arrabbiata, come dicevo prima, i giallorossi arrivano da una pesante sconfitta in casa del Cagliari e in Champions con il Bayern. Domenica, quindi, avranno voglia di dimostrare quanto valgono. Sarà una bella sfida.

Lei ha già segnato alla Roma sia con la maglia del Parma che con quella della Juve. La sente ancora come un derby questa partita, visto il suo passato biancoceleste?
No, come un derby no, ma è sempre una partita difficile. La Roma è una grandissima squadra ed è una sfida che sento molto perchè giocare allo stadio “Olimpico” è sempre emozionante.

Domenica si troverà di fronte un suo caro amico, Francesco Totti. Il Di Vaio pensiero sull’uomo e sul calciatore Totti.
Totti è forse il più grande calciatore italiano degli ultimi tempi. E’ un ragazzo che fa della semplicità la sua più grande virtù, onesto e molto simpatico. Una persona davvero speciale.

(Forzroma.info)

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.