Calciomercato Roma: Oggi è il giorno di Burdisso in giallorosso

Rassegna Stampa -Corsport – Solo per una questione di traffico, non possiamo scrivere che Nicolas Burdisso è ufficialmente un giocatore della Roma. Il direttore sportivo Daniele Pradè, dopo il blitz a Milano di giovedì scorso, in cui aveva pareggiato l’offerta della Juventus ( otto mi lioni) e avuto la conferma che il difensore argentino aveva scelto ancora la Roma, ieri ha provato ad anticipare i tempi di un acquisto che, comunque, si può dare per fatto, la trattativa si concluderà questa mattina a Montecarlo.

TRAFFICOPradè, dunque, ieri ha cercato di anticipare i tempi per chiudere una volta per tutte l’affare. E’ infatti volato nuovamente a Milano con l’obiettivo di prendere subito dopo un volo diretto a Nizza da dove, poi, spostarsi a Montecarlo, cioè nel luogo dove era concentrata tutta l’Inter in attesa di giocare la Supercoppa europea contro l’Atletico Madrid. Un quarto d’ora di ritardo, però, non gli ha consentito, una volta sbarcato a Milano di prendere la coincidenza per la città francese. Era già mezzogiorno passato, ma il direttore sportivo della Roma era decisissimo a chiudere il prima possibile. E allora ha preso un’auto e si è diretto verso il Principato di Monaco per incontrare i dirigenti nerazzurri prima della partita. Solo che non aveva fatto i conti con il fatto che ieri era una di quelle giornate da bollino nero per il traffico, il cosiddetto controesodo che ha praticamente raddoppiato i tempi di percorrenza verso Montecarlo. Pradè è riu scito ad arrivare all’hotel Metro pole solo poco prima delle diciannove. Non trovando, tra l’altro, Marco Branca che, insieme a tutta la squadra, si era già spostato verso lo stadio monegasco. C’è stato allora l’incontro con Ausilio, braccio destro di Branca, e il vice presidente Rinaldo Ghelfi. Di fatto l’accordo era stato già trovato, solo che c’erano da stilare materialmente i documenti. Al bar dell’albergo si è provato ad accelerare i tempi, ma con la partita del l’Inter che cominciava alle venti e quarantacinque non c’è stato proprio il tempo materiale di concludere l’operazione. E allora tutto rimandato a stamattina. Pradè è rimasto a Montecarlo e in mattinata si incontrerà nuova mente con i dirigenti interisti per concludere quel poco che c’è da conclude re.

LEGGI ANCHE  Guedes è un obiettivo concreto per la Roma di Mourinho

SALUTO – L’affare si è concluso sulla base di otto milioni di euro che la Roma ver serà in tre annualità. Con Burdisso l’accordo c’era da tempo sulla base di un quadriennale da circa due milioni e mezzo netti a stagione. Ieri l’argentino ha atteso la notizia del suo trasferi mento in giallorosso a Milano in compagnia della moglie. Il suo procuratore, Fernando Hidalgo, è stato in costante contatto con il ds romanista sperando, pure lui, di poter brindare all’accordo. Lo fa ranno stamattina quando Burdisso volerà a Roma. E stasera sarà al l’Olimpico in tribuna per ricevere l’ovazione del popolo giallorosso ormai definitivamente conquistato dal bandito.

2 pensieri su “Calciomercato Roma: Oggi è il giorno di Burdisso in giallorosso

  1. e ma non poteva farlo,Hidalgo è stato chiaro,con un’offerta paritetica il ragazzo sceglie roma altrimenti va alla juve…..finalmente un acquisto vero

  2. Ho grande stima delle capacità manageriali di Pradè, ma stavolta siè, ed è stato, mal consigliato.
    Ormai il bandito aveva cortesemente respinto al mittente l’offerta della solita, ipocrita, antisportiva Juventus e l’Inter aveva solo l’alternativa di perdere a parametro zero Burdisso, valorizzato esclusivamente dalla nostra amata mitica.
    Che gusto, mancato, far cuocere nel loro brodo bollente lo scorrettissimo Moratti e i suoi “bravi” e rioffrirgli 3,5 miliono, prendere o lasciare…
    In questo mondo nel quale la “rogna” non è solo Moggi, l’onestà paga troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.