Buffon: “La Roma dei Sensi un modello grandioso”

Quanto alla possibilità che la Roma dei Sensi passi la mano, Soros o non Soros, il portiere bianconero è stato altrettanto esplicito. «Se si cambia, si deve cambiare per il meglio – la sua convinzione – quello che ha fatto la Roma con Rosella Sensi in questi anni è qualcosa di grandioso: senza tanti voli pindarici, con umiltà, e con una cultura del calcio, hanno fatto qualcosa che riconcilia con questo sport, oltre che una squadra fortissima. È una lezione per tutti, un modello che altre società dovrebbero seguire».

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

6 pensieri su “Buffon: “La Roma dei Sensi un modello grandioso”

  1. LODE AI SENSI… ma se arrivasse soros sarebbe meglio..su internet ho letto che il patrimonio di soros ammonterebbe tra i 10 e i 12 miliardi di dollari..forza soros..comprate la roma e i tifosi ti loderanno a vita, un po’ cm un dio ….

  2. Un grazie davvero di cuore ai Sensi per tutto quello che hanno fatto per la società… ma non vi chiedete come mai si levano tanti elogi ai Sensi da parte dei nostri avversari? La risposta è facile: temono la Roma di Soros perché sanno che con i soldi del magnate la Roma potrebbe sbaragliare tutti e lasciare loro solo le briciole!
    Forza Soros!

  3. hai ragione buffon i sensi con volti pochi conosciuti hanno fatto arrivare sti giocatori a livelli mondiali!
    cmq se arriva soros senza togliere nulla ai sensi saremo pieno di soldi e ci compreremo tanti giokatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.