Sarà Adriano il nostro nuovo Batistuta?

Rassegna Stampa – Il Romanista – Centravanti di sfondamento, potente fisicamente, forte all’occorrenza anche di testa, un pedigree da fuoriclasse e un’amicizia sincera con Totti. È Adriano? Sì. Ma pure Batistuta. Dieci anni dopo la coppia scudetto, a Trigoria si forma un altro tandem biologicamente simile. Non è un caso che alla presentazione dell’Imperatore, si siano riversati al Flaminio migliaia di romanisti. Accadde lo stesso in quel torrido 6 giugno 2000.

Ai piedi di una Sud stracolma, sciarpa al collo, Batigol calciò più forte che poté verso la sua Curva. Fu l’apoteosi e pure l’inizio di una cavalcata memorabile. Sul campo, il feeling tra Totti e Batistuta si tradusse in numeri da scudetto: 33 gol in due. Quando poi decollava dalla panchina anche Montella, nessuna difesa era in grado di resistere. L’affiatamento in campo tra il Capitano e il bomber argentino, strappato alla Fiorentina grazie a un sacrificio economico senza eguali nella storia della Roma: 70 miliardi di vecchie lire, era figlio di un rapporto straordinario tra i due.

Totti e Batistuta si frequentavano anche fuori da Trigoria. Meglio ancora: anche prima di Trigoria. Si erano conosciuti sul set di uno spot Tim quando l’argentino vestiva ancora la maglia viola. Fu “amore” a prima vista. Si scambiarono i numeri di cellulare. E il Capitano registrò quello di Batistuta con il nome di “Mitraglia”. Ovvero, il gesto che Gabriel ripeteva dopo ogni gol. Il Ta-ra-ta-ra lo aveva reso celebre in tutto il mondo, compresa casa Totti. Quando l’argentino conquistò Roma, conquistò anche l’amicizia di Francesco. Potenza, pedigree da fuoriclasse. E quelle risate genuine sull’erba di Trigoria, primi segnali di un rapporto schietto. Dieci anni dopo, la Roma potrebbe avere fatto nuovamente bingo. E Totti potrebbe avere un amico in più. Sul campo e fuori. Un amico importante. Un Imperatore.

LEGGI ANCHE  Guedes è un obiettivo concreto per la Roma di Mourinho

10 pensieri su “Sarà Adriano il nostro nuovo Batistuta?

  1. secondo me l’unico reparto dove siamo più scarsi è l’attacco perchè difesa e centrocampo ora siamo superiori..  

    Totti, Menez, Vucinic, Adriano, Okaka. Se questo è il reparto dove siamo più scarsi vinceremo la Champions League senza problemi.

  2. Batistuta è arrivato alla Roma nel 2000 a 31 anni e c’ha fatto vince uno scudetto segnando 20 gol, l’anno successivo ricordo che giocò pochissimo e che per un periodo si erano infortunati in contemporanea lui, Totti e Montella. Adriano arriva a paramentro 0 a 28 anni, ancora non ha dimostrato niente sul campo, che è senza dubbio la cosa fondamentale, però secondo me in prospettiva potrebbe essere il miglior acquisto degli ultimi 10 anni, anche meglio di Batistuta!

  3. beh ma la difesa non mi sembra male dai anzi.. a centrocampo pizarro de rossi simplicio perrotta e brighi neanche..forse giusto sugli esterni ci sarebbe da prendere qualcuno,a sinistra più che altro..in attacco molto dipende da Adriano..se lo recuperano ok,ma altrimenti stiamo da capo a 12 ..

  4. A LORYT IL VALORE DI MERCATO DIPENDE DA MILLE FATTORI .
    DI GIOCATORI CE NE SONO MIGLIAIA VALUTATI MALE O SOPRAVALUTATI INOLTRE ADRIANO SE FOSSE COSTATO 5 O 10 AVRESTE DETTO GRANDE ACQUISTO ANCHE SE HA AVUTO PROBLEMI IN PASSATO ORA PERCHE’ C’E L’AFFARE SIETE TUTTI SL CHI VALA’

    ADRIANO E’ ER MEJO FORZA ADRIANO FORZA ROMA E MAGARI FA GOALS NA TRENTINA COL RIMPALLO SULLA PANZA ALLA FACCIA DEGLI ESTESTITI.

  5. ADRIANO SFONNA TUTTE LE PORTE AVERSARIE DAJEEEEEEE

    VUCIO QUEST ANNO NE FA UN 15 INO TOTTI ALTRA DECINA E RETE GOALSSSS TUTTO APPOSTO

  6. HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH LO SPERO X NOI TUTTI……XO VOGLIO RICORDARE 1 PICCOLO DETTAGLIO……. 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 😳 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 😛 LA NOSTRA GRANDE MITRAGLIA E COSTATO 70 MILIONI….ADRIANO LO ABBIAMO PRESO A PARAMETRO ZEROOOOOO…..XO SPERIAMO ABBIA LO STESSO RISULTATO….. ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗

  7. secondo me l’unico reparto dove siamo più scarsi è l’attacco perchè difesa e centrocampo ora siamo superiori..  (Quota Commento)

    Invece per me l’attacco è l’unico coperto… manca ancora qualcosina a centrocampo (pereyra? ) e la difesa completamente da riparare…

  8. secondo me l’unico reparto dove siamo più scarsi è l’attacco perchè difesa e centrocampo ora siamo superiori..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.