A rischio trasferta interisti a Parma sospesa vendita dei biglietti

ROMA – A rischio la trasferta dei tifosi dell’Inter a Parma, per motivi di ordine pubblico. C’è la paura concreta che supporter della Roma, a cui è stata vietata Catania, si rechino nella città emiliana per tifare contro i nerazzurri. L’Osservatorio del Viminale si è quindi riunito questa mattina in seduta straordinaria. E’ stato anche ascoltato il parere del Prefetto di Parma. E’ stata intanto bloccata la vendita dei biglietti per il settore ospiti. "Su disposizione del Parma F.C. – si legge sul sito di Ticket One, la società che commercializza i tagliandi – l’ apertura delle vendite per l’incontro Parma-Inter in programma il 18 maggio allo Stadio Tardini è stata posticipata a data e ora da destinarsi. La società è attualmente ancora in riunione con l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive per prendere decisioni in merito. Seguiranno aggiornamenti appena disponibili".

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

6 pensieri su “A rischio trasferta interisti a Parma sospesa vendita dei biglietti

  1. A questo punto capisco anche chi andrà a Parma…non è possibile ricevere sempre lo stesso vergognoso trattamento. Secondo me ness tifoso in trasferta, di nessuna squadra, per questa ultima di campionato. Ci saranno sicuramente problemi di ordine pubblico…

  2. m sembra giusto, o tutti vanno dappertutto o nessuno!!
    ma in sto campionato hanno fanno proprio d ttt x farvincere l inter manca sl che domenica impongano alla roma d schierare la primavera e farli giocare bendati…

  3. se i tifosi della roma non vanno a ct é giusto nell equilibrio della lotta allo scudetto partire alla pari e non fare andare gli interisti a parma. Cmq catania-roma 0 a 7 x i giallorossi.

  4. Quello che mi sconvolge di più è che debbano essere i tifosi a sollevare le coscienze dell’osservatorio con una manovra che li ha completamente stupiti ANDARE A PARMA.ma in che mondo viviamo?ma chi ci amministra?
    ps:un grazie di cuore ai tifosi giallorossi per il loro spirito d’iniziativa.
    REGà SEMO GRANDI.sempre fiero de tifà la MAGGGICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.