La ciliegina sulla torta

DI ALFREDO GIANNELLI 

Ancora una volta si fà un aiutino all’inter, stavolta non in campo, per quello aspettiamo domenica, ma fuori. La trasferta per noi che siamo definiti barbari , estremi ultras, borgatari, fascisti e comunisti, terroni e sporchi non possiamo andare a catania per sostenere la MAGICA ROMA nella partita di campionato più importante della stagione. Mentre i polentoni interisti, quelli che per problemi di parcheggio scaricano i motorini nella curva, quelli che accoltellano, e che se la prendono con l’allenatore del Siena perchè si sono permessi di non fargli vincere lo scudetto, quelli il cui allenatore dice che non ci sono stati aiuti, e tutti i gol e i rigori irregolari sono regolari, quelli si che ci possono andare in trasferta a parma a seguire l’inter e festeggiare (secondo loro) lo scudetto. Quello che mi fa più male al di là di tutto è la nostra società. Capisco che per il discorso SOROS i Sensi non vogliono parlare perchè amano questa squadra ma proprio perchè si ama la si deve difendere fino in fondo, facendo della azioni anche legali e urlando l’ingiustizia, invece nulla, ci ha pensato Matarrese a parlare e chi è costui per parlare della nostra ROMA? E comunque noi tifosi non possiamo fare altro che subire le ingiustizie e continueremo a subirle perchè l’AS ROMA come società dei Sensi è capace solo di vedere il bilancio e tirare sui contratti. FORZA ROMA

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

9 pensieri su “La ciliegina sulla torta

  1. alfredo sono daccordissimo con te ce trattano come barbari,,, ma come vedi loro sò del nord e se credeno piu forti e poi chi si loda si sbroda…daje roma

  2. Caro Alfredo
    sono d’accordo su tutto quello che scrivi,meno che sull’ultima parte riguardo ai Sensi,rammentiamoci che Franco ha quasi dilapidato un patrimonio per la Roma.Certamente si faranno sentire magari non coi famosi vaffa…..ma si faranno sentire.
    Ciao e forza Roma.

  3. In serie A succedono queste cose perché ci sono squadre come il catania . Facciamola retrocedere.É l unica squadra siciliana(rispetto per tutte le altre siciliane) che é gia stata radiata.Non contenti di ciò l anno scorso hanno combinato un macello di cui ancora oggi lo sport piange le conseguenze.Ma siamo in italia e dobbiamo accettare queste cose.

  4. MATARRESE E’ UN’IMBROGLIONE. VUOLE ATTIRARE LE SIMPATIE DEI ROMANISTI. COMUNQUE CATANIA IN B E FORZA PARMA. IL DESTINO è CON NOI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.