Calciomercato Roma: per Burdisso è quasi fatta, anche Bellini si avvicina

Rassegna Stampa – Gazzetta dello Sport – «Adriano e Fabio Simplicio sono due campioni. Il nostro mercato è partito alla grandissima», ha detto raggiante Rosella Sensi ai microfoni di Centro Suono Sport. Quasi stupita, lei stessa, dell’inversione di tendenza. «Sono molto contenta di vedere i tifosi così felici, siamo circondati da grande entusiasmo». Anche se si può discutere sulla qualità dei tordi: Fabio Simplicio, quasi 31enne, è un ottimo giocatore, centrocampista versatile, ma un’alternativa a Pizarro o Perrotta, non un titolare. Adriano è una forza della natura, il talento non si discute, ma su fisico e tenuta psicologica al momento si può solo scommettere. Il più è già fatto Il dato è questo, confermato dai rinnovi contrattuali di Cassetti e Taddei e dal riscatto di Nicolas Burdisso, che il procuratore Fernando Hidalgo annuncia in dirittura d’arrivo. «L’intesa economica con la Roma c’è (quadriennale da 2,5 milioni, ndr) – assicura -, non credo avremo problemi con l’Inter. Spero di definire l’accordo la prossima settimana». Se, come pare, Ranieri potrà contare ancora sull’argentino, ci si potrà privare quasi a cuor leggero di Philippe Mexes, anche in virtù di un contratto che scade tra un anno (e lui infatti non ne vuole sentir parlare, liberandosi tra pochi mesi a parametro zero). Prima o poi bisognerà aprire il capitolo delle cessioni, più o meno dolorose, comunque necessarie a quadrare i conti. Per Doni si parla di uno scambio con il Milan (magari un difensore), per Baptista si spera in qualche scampolo di partita al Mondiale. Vucinic è quasi incedibile, ma nel quasi ci sta un’offerta super (35-40 milioni) da Inghilterra o Spagna, a quel punto la Roma non saprebbe resistere, per puntare successivamente su un giocatore alla Amauri. Fantasie nemmeno tanto affascinanti, per ora. Più vicini, sembrano, l’ingaggio di Bellini dall’Atalanta e i ritorni di Rosi e Guberti, mentre per Okaka si studia la formula di un nuovo prestito al Fulham. Tordi di piccole dimensioni.

LEGGI ANCHE  Guedes è un obiettivo concreto per la Roma di Mourinho

17 pensieri su “Calciomercato Roma: per Burdisso è quasi fatta, anche Bellini si avvicina

  1. noi nn ci facciamo + tenere in ostaggio da nessuno!!!(vedi Cassano)

    Nooo, Chivu, Mancini, Emerson, sono andati tutti alle squadre che offrivano più a noi infatti, Chivu doveva andare al Barca che gli offriva gli stessi soldi dell’Inter e alla Roma 18 milioni, Mancini è andato al Lione per 20 milioni vero? Emerson al Real per 18, mica alla juve per 11 più Brighi..

  2. premesso che nn ha senso dare via Mexes x alleggerire uno stipendio pesante quando poi Gallas prende tanto quanto,se vuoi fare una grossa squadra,riscatti burdisso,(co quali sordi nn se sa)offri a Mexes rinnovo adeguato!!gli fai sentire la stima della società nnostante l’anno nn all’altezza,cmq se a quel punto facesse resistenza x poi liberarsi a parametro zero si prendano in considerazione offerte !!noi nn ci facciamo + tenere in ostaggio da nessuno!!!(vedi Cassano)a quel punto hai fatto un introito importante e nn hai bisogno di vendere Vucinic!cn un posto libero puoi anke pensare di tenere Andreolli!!
    …..spero solo una cosa ke le voci che stanno girando di un Ranieri fermamente deciso a puntare sui vari Cerci Guberti Rosi siano vere…e nn le solite baggianate x imbonirsi i tifosi!!!Ranieri confidiamo nella tua serietà e nn nel tuo aziendalismo!!!punta i piedi e nn fa come il povero luciano ke pe di sempre si nun hamo preso Milito e amo preso Zambrella!!

  3. Quanto mi incazzo se cediamo Mirko e compriamo quel coglione di amauri -.- lo odio è un segone .. Fa 30 presenze in a e fa 5 gol ma vaccager!

  4. Mexes è un giocatore ridicolo! non capisco come si possa dire di vendere Vucinic per tenere Mexes che sono due anni che fa la fortuna degli attaccanti avversari! aprite gli occhi! ovviamente mi rivolgo a chi è veramente della Roma e non agli antiSensi di professione, per loro non vale neanche spendere una parola…

  5. questo articolo è della gazzetta dello sport…redazione aiutatemi è statoscritto da catapano vero???se è così(e da come è scritto immagino che lo sia) non è vero nulla di ciò che c’è scritto….
    p.s l’anno prossimo simplicio farà il titolare,mexes penso che alla fine rimarrà,burdisso verrà riscattato,e udite udite rimarrà pure vucinic…forse prenderemo isla…e come prima dite che dobbiamo puntare sui giovani e non volete pereyra che ha appena compiuto 20 anni?….possibile che i tifosi della roma siano così dementi???soprattutto coregiallorosso che mi sa che è del lecce…

  6. ahimè speravo nn capitasse mai…ma temo che mexes ci lascerà ( solo colpa della società, che sia chiaro!!!!!) 😥 😥 😥

  7. ma porka miseria ma kome si può pensare di rare via mexe? juan va per i 32 o sbaglio? pensate ke sia eterno? vogliamo parlare del fatto ke quest’anno cerano i mondiali e il prossimo anno no, avra le stesse motivazioni? ma kome si fa a non tener conto di queste cose…

  8. Scavalcato il bagno di folla per Adriano, la Roma fa i conti con l’obbligo di “far cassa” con una cessione eccellente. L’indice viene puntato su Philippe Mexes, triste per la mancata convocazione mondiale e per la sensazione, delicata, d’essere sul banco di vendita per far cassa.
    Ecco……………come volevasi dimostrare! Non si smentiscono mai 👿

  9. serve un vice riise decente,bellini fa pietà e ha 30 anni!insomma la squadra invecchia e abbiamo preso due trentenni come simplicio e adriano,occhio alla carta d’identità prade!

  10. mexes se tenuto va fatto 1 sforzo x gli ingaggi ……ragazzi se e vero io venderei VUCINIC PER 40 MLN ….TERREI MEXES OKAKA E PRENDEREI 1 ALTRO ATTACCANTE CON LE PALLE CHE TI GIOCA ANCHE A SINISTRA…….TIPO MUTU XO COME ESEMPIO…..CENTROCAMPO E OK POI A DESTRA RODRIGO PIU CERCI AVANZATO E ROSI CHE PUO GIOCARE ANCHE VICE CASSETTI DIFESA DA PRENDERE 2 UN VICE RIISE E 1 CENTRALE……E POI SECONDO ME VINCIAMO TUTTO CON 1 SQUADRA DI INNESTI GIOVANI !!!

  11. “…Philippe Mexes, anche in virtù di un contratto che scade tra un anno (e lui infatti non ne vuole sentir parlare, liberandosi tra pochi mesi a parametro zero)”
    scusate ma non riesco a capire bene
    cosa volete dire?
    che Mexes di essere ceduto non ne vuole sentor parlare al punto che rimarebbe un anno per poi andarsene a 0?
    se è così dimostra davvero poco attaccamento e poca gratitudine alla società
    non dimentichiamoci lo stop al mercato proprio per il suo ingaggio.
    mi spiegate meglio cosa volevate dire, per favore
    grazie

  12. sarebbe penosa solo se per burdisso vendiamo mexes..se vendiamo brighi…noi come squadra siamo apposto cosi dobbiamo dare fiato a chi gioca tanto e quando infortuni e cartellini ci penalizzano avere in rosa i sostituti pronti e forti per nn dover scendere in campo cn pit e faty…io dico forza roma e mejjo poki ma buoni… ❗ ❗ ❗

  13. bellini???? ma che ce dovemo fa cor bellini ce famo i rinfreschi
    mamma mia come vice riise giochiamo con bellini??? magari in champions???
    riise mio non t’ammalà mai te prego senno stamo messi male

  14. a me non sembra una campagna acquisti faraonica…se prendi Burdisso e dai via Mexes sei nella stessa condisione di prima…Simplicio ha giocato in Parma e Palermo, non è che lo abbiamo strappato al real Madrid o al Manchester….Adriano…beh Adriano era un fenomeno vero…ma all’atto della firma pesava 105 kg…magari torna ad essere un giocatore, magari no….poi bellini, pereyra, valdes, govou, benayoun e chi più ne ha più ne metta…insomma…tante parole ma di fatto la campagna acquisti è abbastanza penosa, fa solo più clamore dello scorso anno ma la sostanza rimane invariata…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.