Calciomercato Roma: Per Doni sondaggio Arsenal

Rassegna Stampa – Gazzetta dello Sport – C’è un’ipotesi concreta per il futuro di Doni: l’Arsenal. Il club inglese sta cercando un portiere e ha sondato l’agente del portiere brasiliano, Ovidio Colucci. L’Arsenal è uno dei pochi club che può sostenere il costo di uno stipendio importante come quello di Doni: 2,5 milioni netti a stagione.

Doni non è più in sintonia con l’ambiente e vuole cambiare aria, ma non sarà facile dopo una stagione vissuta in panchina e con un ingaggio di quel livello. Artur potrebbe finire in Germania: dopo l’interessamento dell’Hertha Berlino, si è fatto vivo l’Hannover. Soluzioni alternative: Turchia e Brasile. Sul fronte-Baptista, si attende il mondiale in cui potrebbe giocare più del previsto. Baptista vuole la Premier League: il Tottenham potrebbe essere la migliore delle soluzioni. Motta saluterà la Roma: sarà riscattato dall’Udinese e girato alla Juventus. In entrata, piace Joe Ladley, centrocampista del Cardiff City. Toni Intervistato da Romanews.eu, ha fatto un bilancio della sua esperienza romana: «Sono stati sei mesi molto intensi, abbiamo giocato un calcio esaltante. Avremmo sicuramente meritato di vincere lo scudetto. Ci è mancato veramente poco. Nonavessimo sbagliato la partita con la Samp, saremo campioni d’ Italia, ma non possiamo rimproverarci nulla. Il mio bilancio personale? Credo di aver fatto bene, anche se l’infortunio contro la Juve mi ha fatto perdere un mese e mezzo. Problemi tecnici con Totti? Io e Francesco siamo due punte centrali, ma, soprattutto, la Roma non è abituata a giocare con le due punte. Il rapporto con Ranieri? Stima reciproca. Ranieri non instaura una pseudo-amicizia con i giocatori, ma ha un grande pregio: parla sempre in maniera schietta».

LEGGI ANCHE  Guedes è un obiettivo concreto per la Roma di Mourinho

8 pensieri su “Calciomercato Roma: Per Doni sondaggio Arsenal

  1. motta era bono..avrà un futuro anche in nazionale..le sue sgroppate mi ricordano maldini o zambrotta..doveva migliorare un po difensivamente..noi un tempo giocavamo con due terzini offensivi..persino cicinho ha fatto vedere quanto viene sfruttato l’inserimento dei terzini a roma …per non parlare di riise quest’anno , cassetti poteva dare di +, isla tutta la vita con sanchez puntiamo sui cileni

  2. Cerchiamo di monetizzare al meglio questa cessione o almeno di ottenere qualche buon giocatore in cambio, possibilmente giovane e non il solito scarto a fine carriera.

  3. caro doni sei stato molto alla roma ma addesso ci dispiace ma te ne devi andare ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗ ❗

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.