Roma-Livorno 1-1

ROMA (19 aprile) – La Roma non va oltre il pari contro il Livorno, capace di rimontare con Diamanti il gol di Vucinic. Finisce 1-1 e con il pareggio interno i giallorossi salutano, a meno di clamorosi autogol nerazzurri, i sogni di rimonta scudetto. Giallorossi spesso leziosi, penalizzati dall’uscita di Totti per infortunio durante il primo tempo. subito avanti: tre calci d’angolo nei primi cinque minuti, ma senza grossi rischi per la porta difesa da Amelia. Rispondono i toscani con un allungo di Tavano che dalla destra calcia sull’esterno della rete. Al 7′ punizione di Totti poco fuori dalla lunetta, palla che esce di poco sulla destra di Amelia. Grande occasione sciupata al 9′ da Tonetto, solo sulla sinistra a pochi metri dalla porta: il difensore invece di tirare cerca un passaggio all’indietro. Al 12′ Orsato fischia un calcio a due in area livornese, mischia sul tiro di Totti, Taddei spedisce alto.

L’infortunio di Totti. Totti lamenta fastidi a un ginocchio ma, dopo consulto con il medico, resta in campo. Al 24′ nuovo affondo di Tonetto che crossa per Taddei: alto sulla traversa. Due minuti dopo tocca a Vucinic, palla al centro, sulla ribattuta della difesa Perrotta non riesce a ribadire in gol. Al 35′ gran destro da fuori di Totti, Amelia sventa in angolo ma il capitano giallorosso esce dolorante dal campo per il riacutizzarsi del dolore al ginocchio destro, dopo una torsione seguita al tiro. Al suo posto Mancini. Sull’angolo Juan di testa, salva sulla linea Pasquale. Al 40′ l’arbitro lascia correre un fallo di mano di Pulzetti in area. Il primo tempo si chiude con un paio di buone iniziative non finalizzate da Vucinic.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

Ripresa. La partita riprende seguendo il filo del primo tempo: Roma avanti, senza brillare particolarmente, il Livorno tenta l’azione di rimessa. De Rossi si esibisce prima in un tiraccio da fuori area, poi, al 52′, al centro dell’area e senza avversari addosso, alza sulla traversa. Al 54′ Vucinic porta in vantaggio i giallorossi con un pallonetto di testa che scavalca Amelia. La Roma preme più convinta, al 60′ Amelia risponde bene a un tiro di Pizarro da posizione difficile. Loviso entra al 70′ per De Vezze, dopo che cinque minuti prima Diamanti aveva rilevato Bergvold. Al 74′ scorribanda al limite di Vucinic, tiro ribattuto, Taddei non centra lo specchio della porta. Al 77′ Cicinho solo in area, serve al centro, Mancini è in ritardo e guadagna un angolo. Tonetto chiede il cambio, entra Panucci. All’80’ Diamanti batte dal limite, palla fuori. All’82’ gran gol su punizione dello stesso Diamanti, che di sinistro insacca nell’angolo alla sinistra di Doni. All’84’ Giuly entra in area ma perde il tempo per il tiro, la difesa sventa. Gran tiro un minuto dopo di De Rossi da trenta metri, Amelia para. Antonio Filippini rileva Pasquale all’86’. Ancora un tiro da fuori di De Rossi parato da Amelia. Quattro i minuti di recupero. Al 92′ Amelia salva miracolosamente su colpo di testa di De Rossi. Si chiude su un contropiede di Tavano sventato da Cicinho.

ROMA (4-2-3-1): Doni; Cicinho, Mexes, Juan, Tonetto (78′ Panucci); De Rossi, Pizarro; Taddei (84′ Giuly), Perrotta, Vucinic; Totti (39′ Mancini). A disp.: Curci, Antunes, Brighi, Esposito. All. Spalletti

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

LIVORNO (5-4-1): Amelia; Galante, Melara, Grandoni, Knezevic, Pasquale (86′ E.Filippini); Pulzetti, Bergvold (65′ Diamanti), De Vezze (70′ Loviso), A.Filippini; Tavano. A disp.: De Lucia, Tristan, Pavan, Rossini. All. Camolese

ARBITRO: Orsato di Schio (Carretta-Carrer; 4° Russo)

MARCATORI: 54′ Vucinic, 83′ Diamanti

NOTE: Ammoniti Melara, Mexes, De Vezze, Juan. Recupero 3′ pt, 4′ st.

28 pensieri su “Roma-Livorno 1-1

  1. forza roma anche se perdiamo la roma sar? x sempre unica perch? ? l?unica squadra che sa giocare con il cuore e sa che vuol dire gioco di squadra. spero che aquilani torni a giocare. roma sei magica. ti amo

  2. Ragazzi, Totti torner? ad Ottobre. Deve operarsi e se la Serie A inizier? ad Agosto, come dovrebbe essere, Potrebbe saltare ben 3 mesi!!!!! Sensi Vendete a Soros e compriamo. Ora pi? che mai.

  3. Ha ragione Stefano!.. a questa squadra mancano gli attributi.. non hanno grinta quando giocano..non c’? cattiveria non c’? fame.. se s? fermati sul fatto che fanno il bel gioco e cosi hanno continuato..ma le partite si vincono anche con la bava alla bocca lottando su ogni pallone..a questa squadra manca ancora la mentalit? vincente!! e mi dispiace tanto perch? non siamo meno dell’inter e lo abbiamo dimostrato anche quest’anno ma come al solito forse ce tocca il contentino della coppa italia..e io me s? rotto!!..chi non ha i soldi per investire se ne deve andare e dare spazio a chi vuole una grande ROMA come tutti noi che penso ci meritiamo di avere!!..
    Sempre e solo FORZA ROMA!!..
    ps..Auguri di buona guarigione grande capitano!!!

  4. DOPO LA PESSIMA FIGURA DI IERI E IN CHAMPIONS DA TIFOSO PATITO CM VOI CHIEDO LE DIMISSIONI DEI SENSI X CREDERE IN UN FUTURO ALMENO PER UNA VOLTA IN VETTA A QSA

  5. Grande SEM, ora vogliamo vincere. Iniziamo con la coppa Italia eppoi potenziamoci! Servono 2 DC, 1 Ter Sin, un esterno alto, un fantasista ( PROPRIO COME MUTU, HA RISPOSTO CON IMBARAZZO NON LO SO ALLA DOMANDA : MUTU SA CHE LA ROMA LO VUOLE? ) e una punta. Forza Roma, Rialzati e parti dal Torino. Dimostra che non regali niente a Nessuno, Dai Roma e auguri al Capitano!

  6. Quante partite buttate alle ortiche!!! una squadra buona la nostra indubbiamente… ma purtroppo non ancora matura per raggiungere il risultato massimo finale.Aspettavo il derby di Milano ma ora temo che quella sar? solo la passerella finale dell’Inter a breve campione d?italia.Il simbolismo vuole anche un Totti che s’infortuna lasciando in campo una Roma che avr? poi il suo definitivo infortunio… Grande Roma ed applauso ai Sensi che in tutti questi anni ci hanno comunque portato ad un livello ottimo di societ? e di gioco proposto con le scelte di mercato. Quel che verr? non lo sappiamo, per ora puntiamo a questa ennesima finale di coppa italia, magari con la Lazio per far dimenticare ai tifosi una sconfitta che ancora brucia.

  7. a me dispiace molto per il pareggio …ma ancora di pi? mi ? dispiaciuto vedere danielino piangere in ginocchio a fine partita…..dai daniele sempre con te
    e spero che il capitano si rimetta grande francesco ….sempre con te

  8. io sull’ 1 a 0 avrei tolto il maliconico brasiliano e ci avrei messo giuly,cos? iniziava a capire cosa vuol dire tradire la roma….? inaccettabile vedere un giocatore cos? indisponente e sfacciatamente menefreghista

  9. x i prossimo anno ci vogliono giocatori anche meno bravi tecnicamente ma con attributi e voglia di vincere se c’era la Juve di ora al nostro posto anche se pi? scarsa avrebbe vinto lo scudetto

  10. Alla fine della partita ne ho dette di tutti i colori anche sul capitano. Ora la rabbia ? sbollita e mi sento pi? romanista di prima. FORZA ROMA SEMPRE. Di gioia e dolori che vinca o che perda.

  11. mamma mia che giornata nera, oggi l unico meritevole ? capitan futuro, che ha versato ttt qll lacrime alla fine della partita, un vero romano e romanista, cn i cuore met? giallo e met? rosso!!!!!speriamo che i capitano s riprenda presto!! e SOROS t prego compraci!!!!!!!1 c servono giocatori, addio scudetto e addio champions almeno speriamo nella coppa italia, se no spalletti adios!!cmq anche in qst momento d sofferenza sempre roma nel cuore!!

  12. E’ ovvio che queste sono le partite importanti, il campionato ? finito, nello stesso modo dell’anno scorso, perdendo punti con le piccole. Questa ? la prova lampante che la Roma non sa fissare un obiettivo stagionale. Abbiamo fatto male a credere a campionato e champions insieme, o l’uno o l’altro, di pi? non possiamo. Se quest’anno la Roma vince la Coppa Italia, vuol dire che non ci ha capito proprio niente. Almeno la vinca, per?. Comunque forza Roma, sempre e comunque. Che sia Soros, che sia l’arabo, il campione ? assicurato

  13. Ragazzi la faccenda e’ triste…speriamo che mo i sensi finiscono de fa i stupidi e danno la squadra a soros forse finalmente riusciamo a vince qualcosa….campionato addio speriamo di far meglio l’anno prox. E’ inutile sperare che l’inter perde, tanto si sa gia’ che domani
    vince minimo 2-0 🙁 🙁 :(. FORZA ROMA

  14. ragazzi….vi comunico con orrore che totti ha finito la stagione…il suo infortunio potrebbe lasciarlo anche 6 mesi out…grazie Galante. Grazie Livorno. Serie B

  15. sto piangendo nn ce la faccio a vedere la roma quasi skonfitta da quella banda del livorno .amelia ha ftt i mirakoli! vabbe su tifosi romanisti rialziamoci e rikomnciamo. e secciamo al massimo l inter domani sera

  16. x saverio e stefano. entrambi i gol di vucinic con udinese e livorno sono arrivati grazie a due perle di pizarro, ma il cileno deve capire che fuori dall’area, sull’1 a 1 si tira. Non si fa il tacco in difesa quando sai che il livorno ti metter? sotto negli ultimi minuti. Dobbiamo imparare a essere cinici. Non serve dire che abbiamo giocato mejo, qua urge cambi? testa, pure tostamente.

  17. sul fatto delle punizioni ti do ragione….forse l’unico a salvarsi ? De Rossi…a proposito di DDR…la scena quando l’arbitro fischia la fine della partita e lui si butta e si mette a piangere e veramente commuovente…DDR CAPITAN FUTURO!

  18. sn deluso assai mamma ma nn ho mai visto piangere de rossi in quella maniera cmq lo skudetto nn e ankora perso domani sera dobbiamo secciare l inter al massimo e poi quando andiamo in vantaggio nn giokiamo piu da roma cmq FORZA ROMA!!!!!!! per sempre

  19. x Saverio ma quando si arriva davanti alla porta si tira non si torna indietro e poi ? posibile che nella Roma nn ci sia uno che ? buono a battere le punizioni a parte Totti che non ? che fa gol sempre

  20. x stefano….? vero pizarro ? troppo lezioso, ma ti ricordo che molte partite le abbiamo vinte grazie ai suoi assist e poi sta partita l’abbiamo persa su un calcio di punizioni quindi i colpi di tacco non c’entrano nulla. Rega lo scudetto ? andato, sar? per il prossimo anno sperando di aver una rosa molto pi? forte con una nuova dirigenza. Forza Roma!

  21. porca miseriaccia….addio scudetto…a doni gli devono rispiegare tutto l’insegnamento del portiere di nuovo..COMUNQUE ANCHE SE SONO A PEZZI, FORZA ROMA SEMPRE E COMUNQUE!!!

  22. ? l’ora di finirla con i colpi di tacco, personaggi come Pizarro vanno venduti e la colpa del mancato scudetto e anche di Spalletti i giocolieri ci vogliono al circo non al calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.